PDA

Visualizza la versione completa : Non mi so comportare


RokStar
19-09-2005, 10:55
Non riesco ad instaurare un rapporto umano paritario di alcun tipo, mi sento sempro a disagio per tutto quello che dico e tutto quello che faccio, mi sento goffo e inadeguato.
Mi devo dare all'alcool per affrontare il mondo? O semplicemente rimango così a guardare la vita che mi scivola intorno senza mai tangermi? O ci sono delle vie di mezzo?
Non sto niente bene oggi. Sarà che è lunedì.

Saluti

COLENZO
19-09-2005, 10:57
alcool, ma tanto, oppure vai in seminario, oppure vai sul monte athos a fare l'eremita, oppure la pianti di farti rasponi mentali addumani

Metallica
19-09-2005, 10:59
Originariamente inviato da COLENZO
alcool, ma tanto, oppure vai in seminario, oppure vai sul monte athos a fare l'eremita, oppure la pianti di farti rasponi mentali addumani
l'ultima forse è la migliore

Bluelake
19-09-2005, 11:00
Originariamente inviato da RokStar
Non riesco ad instaurare un rapporto umano paritario di alcun tipo
che intendi per "rapporto umano paritario"? :dottò:

Arhica73
19-09-2005, 11:02
Dottoreee
mi sento sempre fuori posto yeah...
come un applauso fuori tempooooo...
come una suora in mezzo al boscooo....

:Mina e Grillo:

jsmoran
19-09-2005, 11:02
Non fare riflessioni di questo genere il lunedì mattina.

mame01
19-09-2005, 11:03
Originariamente inviato da RokStar
Non riesco ad instaurare un rapporto umano paritario di alcun tipo, mi sento sempro a disagio per tutto quello che dico e tutto quello che faccio, mi sento goffo e inadeguato.
Mi devo dare all'alcool per affrontare il mondo? O semplicemente rimango così a guardare la vita che mi scivola intorno senza mai tangermi? O ci sono delle vie di mezzo?
Non sto niente bene oggi. Sarà che è lunedì.

Saluti

la misantropia è na bella gatta da pelare

RokStar
19-09-2005, 11:03
Originariamente inviato da Bluelake
che intendi per "rapporto umano paritario"? :dottò:
Un'amicizia, un rapporto affettivo.
Sono sempre e solo quello da chiamare in caso di comodità perché c'è da fare qualcosa che tizio/tizia non sa fare/non ha voglia di fare.
Mai un'uscita fuori senza motivo, mai niente di tutto ciò. Mi sto stancando di essere l'amico part-time (leggasi anche schiavo).

COLENZO
19-09-2005, 11:05
Originariamente inviato da Metallica
l'ultima forse è la migliore

ho dato gamma ampia giusto per poter siieellliere meglio :D

valuzza
19-09-2005, 11:05
Originariamente inviato da RokStar
Un'amicizia, un rapporto affettivo.
Sono sempre e solo quello da chiamare in caso di comodità perché c'è da fare qualcosa che tizio/tizia non sa fare/non ha voglia di fare.
Mai un'uscita fuori senza motivo, mai niente di tutto ciò. Mi sto stancando di essere l'amico part-time (leggasi anche schiavo). se smetti di farti tutti sti brutti pensieri e seghe mentali... magari sei più tranquillo e spontaneo... no? :fagiano:

Loading