PDA

Visualizza la versione completa : Domande forse banali sui pc in rete (un po' da imbranata....)


Van Basten
23-09-2005, 21:19
ciao a tutti,
premesso che sono la solita ignorantella però vorrei capire alcuni aspetti dei computer quando questi sono messi in rete.
Nel mio ufficio abbiamo circa una decina di pc ma non chiedetemi particolari tecnici della rete perchè non li so :(

Quando accendo il mio computer inserisco login e password quindi 'vedo' le mie cartelle, i miei file... insomma tutte le mie cosine.
Inoltre ho anche una lettera di unità (che padronanza dei termini, eh?) che corrisponde, mi hanno detto, a un server al quale siamo collegate e dove ci sono cartelle che tutte utilizziamo per scambiarci del materiale. In pratica è un'unità di rete alla quale siamo connesse.

Ecco le domande:
1. se inserisco la mia login e password su un altro computer mi ritrovo esattamente le mie cose? Questo vuol dire che tutti potrebbero usare sul proprio computer la login e la password di un altro utente e vedere cosa c'è? Che strano.....
2. ho notato che se uso login e password su un altro computer non ho più accesso a quella lettera di unità dove ci sono le cartelle che usiamo tutte: è stato un caso oppure quell'unità di rete (che termine da brividi) riesco a 'vederla' solo se mi autentico sul il mio pc?
3. quando mi autentico con la mia login e password su un altro pc, poi apro outlook che messaggi di posta leggo? I miei o quelli del possessore del computer?
4. se una persona aggiunge su outlook del suo computer anche il mio profilo, scarica anche la mia posta?

Sono domande banali però potrebbero aiutare anche quelle che come me ne sanno proprio poco.

Grazie a tutti per le eventuali risposte.
ciao ciao

fivendra
23-09-2005, 22:06
bisoonerebbe vedere...

sicuramente avete un server windows, o 2000 o 2003 server.
su che policy hanno utilizzato bisognerebbe chiederlo a chi ha fatto la rete....
comunque se penso come la fare io, solo dal tuo pc tramite le tue pass puoi accedere alla zone protette...
quindi se le provi dagli altri pc non dovreti accedervi...

:ciauz:

lamerone
24-09-2005, 08:44
secondo me, se visto che sei su un server win a prescindere dal pc su cui ti colleghi dovresti avere il tuo bel desktoppino e le tue cartelle personali:)
per quanto riguarda msn se un utente aggiunge i tuoi dati compresi nome utente e passw è normale che possa scaricare la tua posta

lorisino
25-09-2005, 00:37
Ciao,

una cosa sono i pc remoti, una cosa i permessi.
Quando ti logghi con tuonome e passw chiedi contemporaneamente il permesso di entrare in rete e di accedere al desktop del pc remoto che stai usando in quel momento.
Il server dell'admin che riconosce il tuo account ti fa accedere al pc remoto e alla LAN creando in automatico una tua cartella sul pc stesso ove sia la prima volta che entri (C:documents and settings/tuonome).
Inoltre ti fa accedere alla posta elettronica (che non sta sul tuo pc ma nel server che la gestisce), ma solo se in quel pc è stato configurato Outlook o un altro client per il tuonome utente e passw.
Le cartelle condivise puoi vederle da qualsiasi pc, perchè il tuo account mantiene i privilegi di accesso, mentre cartelle e file che sono nell'hard disk del tuo pc non puoi vederli da un altro.

In pratica non puoi vedere i file di un altro utente logandoti con il tuo account, può farlo solo chi ha i privilegi di amministratore del sistema.

Loading