PDA

Visualizza la versione completa : Seedorf su Poulsen


bighome
29-09-2005, 14:05
"Poulsen è una brutta persona, uno così verrebbe voglia di ammazzarlo".

Mi rammarico del fatto che Totti non gli abbia dato un bel calcio nelle palle in modo da stroncargli ogni forma di attività sessuale.. in quanto ritengo che sia passivo e il cerino gli serva solo per orinare.

E comunque tutto il Milan ne ha parlato assai bene :D

http://www.tgcom.it/sport/articoli/articolo277344.shtml

laMumm|a
29-09-2005, 14:06
non cambia una virgola circa la condanna dell'errore di Totti.

scimmietta1
29-09-2005, 14:06
Originariamente inviato da bighome
"Poulsen è una brutta persona, uno così verrebbe voglia di ammazzarlo".

Mi rammarico del fatto che Totti non gli abbia dato un bel calcio nelle palle in modo da stroncargli ogni forma di attività sessuale.. in quanto ritengo che sia passivo e il cerino gli serva solo per orinare.

E comunque tutto il Milan ne ha parlato assai bene :D

http://www.tgcom.it/sport/articoli/articolo277344.shtml


:sonno:

bighome
29-09-2005, 14:10
Originariamente inviato da laMumm|a
non cambia una virgola circa la condanna dell'errore di Totti.

e chi ha parlato della condanna a Totti?..
ovvio che andava punito..
ma Poulsen fa bene al calcio e magari a te piace gente così :bhò:

bighome
29-09-2005, 14:10
Originariamente inviato da scimmietta1
:sonno:

caffè? :D

laMumm|a
29-09-2005, 14:11
E dove lo hai letto questo? Da quando parlo di calcio non ho mai difeso i provocatori di professione.

bighome
29-09-2005, 14:12
Originariamente inviato da laMumm|a
E dove lo hai letto questo? Da quando parlo di calcio non ho mai difeso i provocatori di professione.

meno male m'ero spaventato....

babanetcom
29-09-2005, 14:13
totti rimane un bischero

cmq quello di mestiere fa il provocatore, ne han parlato male sheva, kaka e ancelotti, 3 persone che non ho mai sentito dir niente contro nessuno (e non sono milanista)

Nuvolari2
29-09-2005, 14:16
comunque tutto questo dimostra ancora una volta quanto sia stato stupido totti nel reagire.

Reagendo, con lo sputo, è giustamente passato dalla parte del torto (o quanto meno si è accomodato in buona compagnia di poulsen).
Kakà, che nel corso della partita ne ha subite di ogni (anche non inquadrato dalla telecamera), si è comportato in modo impeccabile. In questo modo ha ottenuto lo scopo princiapale: che si parlasse male e si isolasse il solo Poulsen.

Bravo Kakà!

E non sono milanista.

laMumm|a
29-09-2005, 14:16
ma che Poulsen non fosse uno stinco di santo lo avevamo capito pure prima, non è che dovessero dircelo Kakà o Ancelotti.

Loading