PDA

Visualizza la versione completa : scaldare la pizza con una golf


ilquaglia
05-10-2005, 22:25
cioè ma questo tipo è un mito!!! :D

http://gaming.ngi.it/forum/showthread.php?t=343396

a pagina 5 il clou :maLOL:

è un mito, quel tipo è un mito XD

FalcoBS
05-10-2005, 22:55
:dottò:

dvds
05-10-2005, 23:06
13 aprile... uhm...

Berenicebis
05-10-2005, 23:22
:maLOL:

Cisco x™
05-10-2005, 23:27
bello l'avatar di Nemo


tempo fa , c'era un tipo che cuoceva il filetto alla griglia sui motori di aereo monoposto :stordita:

il forum di NGI :incupito:

hfish
05-10-2005, 23:47
Salve ragazzi, ho io quello che serve per risolvere questo problema. Sono 10 Soluzioni. Le ho trovate nel Manuale delle Giovani Marmotte che incartano la cioccolata.

Soluzione n°1: Aspetti che il sole riscaldi la pizza nel cartone. Visto e considerato che il 99% dei cartoni da pizza sono bianchi non dovresti metterci + di 3-4 ore. (questa pare pure seria)

Soluzione n°2: Visto che sei in aperta campagna trovi una bella, fresca e fumante defecata di grosso animale tipo mucca. Inserisci la pizza (ovviamente col cartone senno' prende quel gusto cattivo di erba) e attendi 5 min (meglio delle panatine !!!)

Soluzione n°3: Fuoco. Molto Fuoco. Magari ti porti un barbeque oppure utilizzi la benzina della macchina. L'importante è che dopo lo spegni.

Soluzione n°4: Celebri una messa satanica, nella speranza che si apra un varco per l'inferno. Una volta scomodato il signore degli abbissi, potresti chiedergli se ti presta un poco di fuoco per la tua pizza.

Soluzione n°5: (Soluzione consigliata dal team SCUMM Lucas Arts) Apri il cofano della macchina, stacchi il radiatore, prendi i cavi per caricare la batteria (che ovviamente hai rubato in un distributore mentre tornavi con le pizze) e li colleghi al radiatore, appoggi il radiatore su di una pietra, appoggi la pizza sul radiatore, colleghi i cavi alla batteria... et voilà...

Soluzione n°6: Scavi un tunnel fino al centro della terra. Ti fermi non appena la temperatura ti sembra adatta ovviamente...

Soluzione n°7: Trovi un bastoncino abbastanza solido lungo circa 30 cm. Infilzi la pizza circa al centro. Con una mano tieni il bastocino e con l'altra fai ruotare la pizza ad una velocità di circa 200 Km/h. Quando la pizza "ha preso coppia" metti il palmo della mano sotto la pizza e aspetti che l'attrito faccia il suo dovere.

Soluzione n°8: Lancia la Pizza a mo' di freesbie ad una velocità molto elevata verso lo spazio. Anche in questo caso, grazie alla nostra cara amica atmosfera, l'attrito dovrebbe darti una mano. Attento a non esagerare senno' il pomodoro evapora e la mozzarella si secca.

Soluzione n°9: E = mc2 e un po' di fantasia... tutto andrà per il meglio vedrai.

Soluzione n°10: con un accendino e un po' di pazienza si fanno miracoli. Parola di Mag Giver.


oddio oddio oddio :maLOL: :maLOL: :maLOL: :biifu:

hfish
05-10-2005, 23:50
le fotoa pagina cinqueeeeeeeee :D :D :D :oVVoVe: :D :D :maLOL:

gioggio
06-10-2005, 08:37
Non avendo un termometro digitale qualunque ho collegato il sensore del mio pc con relativo alimentatore....

http://www.operationeasy.com/images/...i-CIMG2188.JPG

Temperatura della superfice del motore da spento a riposo da 30 minuti : 33 Gradi.

http://www.operationeasy.com/images/...i-CIMG2192.JPG

L'altro sensore è collegato direttamente al Wurstel numero 1 che ho chiamato "Fortunato" per augurarmi che l'esperimento avesse successo.
Ovviamente in quel punto della protezione il calore non è granchè....

http://www.operationeasy.com/images/...i-CIMG2193.JPG

miiii, il nerdometro è andato fuori scala... :maLOL: :maLOL:

è il gran mogol dei nerd... :D

GnoKy
06-10-2005, 08:43
Mai Dire Banzai?

Loading