PDA

Visualizza la versione completa : [Sfiga] La sinistra se la tira?


darkkik
13-10-2005, 10:46
Sto seguendo alcune fra le trasmissioni di approfondimento politico...seguo alcuni TG...mi capita di notare che gli esponenti della sinistra diano quasi come assoldato un risultato vincente alle prossime elezioni, ultimo esempio ieri alla camera con i cartelli "Perderete ugualmente" o qualcosa di simile...la mia paura (a parte che si stiano tirando contro un po' di sfiga) che i risultati ricalchino quelli americani dove tutti davano Bush per spacciato e adesso se lo ritrovano ancora Presidente...che ne pensate?

RombodiSuono
13-10-2005, 10:49
Je pens che non conviene vendere la pelle dell'orso prima di averlo ucciso.
Anche perch se fanno altri 5 anni io la vedo veramente brutta.

figaro
13-10-2005, 10:56
Qualche giorno fa ho letto le dichiarazioni gagliarde di D'Alema. Sono rimasto perplesso anche io dall'ottimismo espresso dal presindente DS. Dire:"Anche con la nuova legge elettorale vinceremo lo stesso" un'affermazione che posso interpretare solo come un espediente psicologico teso a tenere alta la tensione dell'opinione pubblica.

GattoBastardo
13-10-2005, 10:57
non ci voglio nemmeno pensare, ad altri 5 anni con quella gente. ma da qui a dare per scontata la vittoria, no.

taddeus
13-10-2005, 10:57
Questo e' uno dei problemi di molti esponenti della sinistra, si mostrano presuntuosi e tronfi di superiorita' culturale...per cui stanno sul culo ad una buona porzione di popolo.

gioggio
13-10-2005, 11:03
Originariamente inviato da taddeus
Questo e' uno dei problemi di molti esponenti della sinistra, si mostrano presuntuosi e tronfi di superiorita' culturale...per cui stanno sul culo ad una buona porzione di popolo.

vero... ci hanno fatto anche un libro su 'sta storia... :fagiano:

JackBabylon
13-10-2005, 11:04
Originariamente inviato da taddeus
Questo e' uno dei problemi di molti esponenti della sinistra, si mostrano presuntuosi e tronfi di superiorita' culturale...per cui stanno sul culo ad una buona porzione di popolo.

Considerando che quello che realmente interessa non vincere ma sistemare le cose.

jamesev
13-10-2005, 11:08
state mettendo le mani avanti come il CT dell'Italia che rpima della partita con il Liechtenstein dice che sar una partita difficile.

la sinistra vince, anzi stravince sicuro. E con il maggioritario avrebbe preso il 90% dei seggi maggioritari, come successo alle regionali, per questo che hanno cambiato la legge verso il proprzionale

andropoff
13-10-2005, 11:12
se hanno fatto una legge elettorale in fretta e furia FORSE questa sicurezza di vittoria suffragata anche da dati, visto che l'opposta fazione a volere la legge.
:stordita:

di sicuro al mondo non c' nulla, ad ogni modo lo status politico dei tempi moderni, a me sembra che a destra abbiano sempre ostentato sicurezza nelle vittorie ed ottimismo in ogni campagna elettorale (tranne questa :stordita: )....la sinistra come sempre ( :dh: ) si adegua...

non una partita di calcio dove la sbruffoneria spesso penalizza, secondo me un modo (che usano a DX ed SX) per far vedere che la colaizione salda e sicura...

dopo di che, al posto dell'attuale governo vanno bene tutti, al limite anche Tot Riina e i corleonesi almeno sappiamo realmente di che "partito" sono... e sapendo che sono pregiudicati e condannati, un'eventuale "salvezza" grazie a leggi ad personam non stupirebbe + di tanto.

seifer is back
13-10-2005, 11:14
la sinistra non vincer MAI le elezioni..

ad andar bene le vincer il centrosinistra. cosa assai diversa.

Loading