PDA

Visualizza la versione completa : [OT] Con che linguaggio iniziare?


{-_-}
24-10-2005, 21:31
ciao sono una new entry, alcuni mi hanno consigliato python, altri java e altri ancora c. voi che ne dite?

Graize e Buona serate.

power.mobile
24-10-2005, 22:04
ciao.. dipende tutto da che cosa vuoi fare tu... che tipo di sw vuoi sviluppare...

quello che ti consiglio è un linguaggio a oggetti... quale poi vedi tu...

king64
24-10-2005, 23:19
Ciao

Se sei nuovo nel mondo della programmazione allora inizia dalle basi.
Il caro buon vecchio BASIC è sempre utile allo scopo . Per quanto riguarda l'ambiente di programmazione sento di consigliarti l' IBasic . Ottimo compilatore che ti mette in grado di sfruttare la potenza di Windows con poche righe di codice , cosa che in C o in C++ richiederebbe lunghe ore di programmazione . Esiste in due versioni la Standard che costa meno di 15$ e la Pro meno di 50.
Quest'ultima puo' rivaleggiare per compattezza di codice e velocità con i migliori compilatori C/C++ presenti sul mercato .
Lo puoi trovare al seguente indirizzo (http://www.pyxia.com) . :unz:

FinalFantasy
24-10-2005, 23:22
Originariamente inviato da {-_-}
ciao sono una new entry, alcuni mi hanno consigliato python, altri java e altri ancora c. voi che ne dite?

Graize e Buona serate.

ti do un consiglio che per me è fondamentale

nn importa ke linguaggio usi, l'unica cosa ke è importante è usare la testa: cioè, prima devi imparare la logica che sta dietro un programma e poi li sviluppi

Vedi i miei compagni di classe che conosco bene o male le strutture principali, però nn le sanno usare nel modo giusto xke nn capiscono la logica da adottare...

Impara prima a fare qualche esperimento con C++ con hello world e calcolatrici...

X-sPiKe_iT
25-10-2005, 00:55
allora.. imho non e' importante diventare il mago del c piutosto che il mago di java o di prolog o quello che ti pare, quanto acquisire una certa forma mentis (l'ho scritto come si pronuncia.. mea culpa non ho mai fatto latino, qualcuno me lo correggerebbe :P) che ti porta a un certo modo di vedere le cose e di analizzare i problemi. In sostanza anche se come la maggior parte degli esseri umani non se ne sara' mai accorta il nostro cervello funziona esattamente come una cpu, ovvero esegue UNA azione per volta in modo SEQUENZIALE (anche se in casi di sistemi multitask, multiuser e programmazione parallela si ha l'impressione di fare piu' cose contemporaneamente e' sempre cosi' [escluso dual core :yuppi: ]).
Ormai i linguaggi di programmazione piu' in voga in questi anni sono quelli orientati agli oggetti, anche se secondo molti il maggior esponente di questa categoria di linguaggi sia il java (e di fatto e' vero :P) mi sento di consigliarti un po' di sano, anzi sanissimo C che per cominciare e' in grado di farti scontrare contro reali difficolta' che una volta superata ti daranno una notevole soddisfazione (garantito, soddisfatto o rimborsato) per poi passare all'OOP

webus
25-10-2005, 01:39
alcuni dati:

- 2.5 billion Java enabled devices
- 708 million Java powered phones
- 700 million Pc's with Java
- +20 Million weekly downloads of JRE

perché, a volte, anche i freddi numeri servono :fagiano:

infinitejustice
25-10-2005, 02:33
Originariamente inviato da FinalFantasy
Impara prima a fare qualche esperimento con C++ con hello world e calcolatrici..

Implementare una calcolatrice (console, nn grafica) in C++ nn è una cosa elementare, al contrario ;) nn è mica vb :zizi:

infinitejustice
25-10-2005, 02:36
Originariamente inviato da webus
+20 Million weekly downloads of JRE

Scommetto che almeno 5 nn sanno nemmeno cosa sia la JRE :madai!?:

p.s. digli anche che chiunque voglia usare il tuo programma in giava deve subirsi anche la vm e che è leeeeeeeento :zizi:

alka
25-10-2005, 10:40
Non trasformiato questo genere di discussioni nella solita "guerra di religione".

Chi intende iniziare a programmare, se vuole ricevere consigli adeguati deve necessariamente indicare cosa vuole realizzare con il linguaggio, altrimenti è impossibile dare un suggerimento preciso ma ci si può limitare unicamente a fare una panoramica...e in rete ce ne sono già a bizzeffe di panoramiche.

Inoltre, una discussione come questa viene aperta regolarmente 1/2 volte alla settimana, quindi basta una ricerca per ottenere informazioni mirate ed approfondire così le caratteristiche dei linguaggi attualmente più utilizzati.

Ciao! :ciauz:

{-_-}
25-10-2005, 14:55
allora io vorrei, tanto per incominciare, creare programmi per la gestione dati

cosa mi consigliate?

Loading