PDA

Visualizza la versione completa : Puntata di report


Nuvolari2
31-10-2005, 12:47
Chi ha visto la puntata di ieri di Report sul caro frutta in Italia?

Ha detto parecchie cose che gi si sapevano, e ha aggiunto alcuni particolari che non conoscevo.

al termine della trasmissione il quadro chiaro emerso che la UE ha in questi anni ha fatto passare leggi (per quel che riguarda l'agricoltura europea), che favoriscono fortemente alcuni Paesi, e ne danneggiano pesantemente altri (l'Italia, per esempio).

Quando ho spento il tv mi son ricordato (giuro, durante la trasmissione neppure ci pensavo), che il buon Prodi era l, a Bruxelles mentre le approvazioni di quelle leggi gli passavano sotto al naso.

Un bel plauso pure a lui. :dh: :nonlodire

Berenicebis
31-10-2005, 12:51
Da quando in qua il presidente della Commissione europea pu curare gli interessi di un singolo Stato?

jsmoran
31-10-2005, 12:57
In sede europea si contratta tutto, e chi contratta per l'Italia non il presidente di commissione, ma il governo italiano. Quindi, delle due l'una: o abbiamo ottenuto in cambio dei vantaggi in altri settori, o non siamo stati bravi a contrattare. Il che, considerate le doti di playboy del nostro presidente, ovviamente impossibile, vero? :D

need4speed
31-10-2005, 12:58
Originariamente inviato da jsmoran
Il che, considerate le doti di playboy del nostro presidente, ovviamente impossibile, vero? :D

magari se un due colpetti a quello scrondo li faceva dare ad Alemanno forse qualcosa di buono ne sarebbe saltato fuori..dio se era brutta :D

Nuvolari2
31-10-2005, 13:06
Originariamente inviato da Berenicebis
Da quando in qua il presidente della Commissione europea pu curare gli interessi di un singolo Stato?

Da sempre? :madai!?:

ah gi, ma noi siamo sempre i pi onesti e integerrimi. Gli altri difendano pure i propri interessi nazionali, quando tocca a noi, mettiamoci a novanta che dobbiamo essere imparziali! :D

ps. essere imparziali, per altro, non significa accettare di essere fregati.


che ovviamente non dipendesse solo dal buon prodi, ok. Ma non stiamo a raccontarci favolette...

Berenicebis
31-10-2005, 13:07
Originariamente inviato da Nuvolari2
Da sempre? :madai!?:

ah gi, ma noi siamo sempre i pi onesti e integerrimi. Gli altri difendano pure i propri interessi nazionali, quando tocca a noi, mettiamoci a novanta che dobbiamo essere imparziali! :D

ps. essere imparziali, per altro, non significa accettare di essere fregati.


che ovviamente non dipendesse solo dal buon prodi, ok. Ma non stiamo a raccontarci favolette...
ah beh... se lavorare sporco per te una regola, allora mandiamoci silvio, alla Commissione Europea, che conosce meglio il lavoro

Nuvolari2
31-10-2005, 13:09
Originariamente inviato da Berenicebis
ah beh... se lavorare sporco per te una regola, allora mandiamoci silvio, alla Commissione Europea, che conosce meglio il lavoro


mi ripeto: "essere imparziali, per altro, non significa accettare di essere fregati. "

chi sa mai che si impari a leggere anche quello che punge sul vivo :D

Berenicebis
31-10-2005, 13:12
Originariamente inviato da Nuvolari2
mi ripeto: "essere imparziali, per altro, non significa accettare di essere fregati. "

dando un colpetto di nascosto per aggiustare la bilancia, magari :madai!?:

Va a vedere chi c'era nella delegazione italiana, cos saprai con chi prendertela se gli interessi italiani non sono stati abbastanza tutelati

BubuKing
31-10-2005, 13:13
Originariamente inviato da Nuvolari2
mi ripeto: "essere imparziali, per altro, non significa accettare di essere fregati. "

chi sa mai che si impari a leggere anche quello che punge sul vivo :D

ma hai letto quello che ti ha risposto moran?
:D

Nuvolari2
31-10-2005, 13:16
Originariamente inviato da Berenicebis
dando un colpetto di nascosto per aggiustare la bilancia, magari :madai!?:

Va a vedere chi c'era nella delegazione italiana, cos saprai con chi prendertela se gli interessi italiani non sono stati abbastanza tutelati

forse, ti sfugge che la politica l'arte di ottenere il proprio vantaggio (del proprio Paese, ovviamente).
Non necessariamente con sotterfugi e giochi sporchi.

Quella che parla di sporcherie e imbrogli sei tu. Io mi limito a dire che chi era l, in veste di presidente, si fatto una bella dormita.

Se poi tu sei convinta che per evitare certe fregature, l'unico modo era quello di imbrogliare a nostra volta, hai una visione della realt un po' distorta.

Ripeto, ovvio che non dipenda solo dal buon Prodi, ma non raccontiamoci favolette sul fatto che lui non c'entri nulla...

Loading