PDA

Visualizza la versione completa : Cosa fare....


Zero G
10-11-2005, 11:52
...a persone così?
http://www.repubblica.it/2005/k/sezioni/cronaca/arrenomadi/arrenomadi/arrenomadi.html
Che siano nomadi, per quel che mi riguarda, è irrilevante: potrebbero essere Albanesi, Siciliani, Trevigiani, Udinesi, Americani, Tedeschi, barboni, riccastri, fascisti, comunisti, neri ebrei, cristiani....
Irrilevante.
Sono contro la pena di morte e (credevo di essere) comunque a favore di un recupero sociale di chi si macchia di qualsiasi crimine ma certe cose mi lasciano veramente senza parole.
Come dovrebbe comportarsi la legge una volta accertato che questi personaggi sono realmente colpevoli?
Se penso che la vittima aveva l'età dei miei nonnini provo uno sbagliato quanto irrefrenabile desiderio di prendere un treno per Bastia Umbra con al seguito un bastone nodoso.

catrin
10-11-2005, 12:02
d'istinto mi verrebbe voglia di amamzzarli, non mi interessa che soffrano, anche un colpo di pistola....basta che spariscano subito dalla faccia della terra.

Razionalmente, credo sia già tanto se la legge li sbatta dentro e li faccia rimanere almeno per tutto il periodo che la pena prevede per quel reato.

NotFoUnD
10-11-2005, 12:08
personalmente è l'unica etnia che proprio non riesco a sopportare ..

jamesev
10-11-2005, 12:08
certo è brutto finire così dopo aver lavorato tutta la vita :incupito:

jamesev
10-11-2005, 12:10
Originariamente inviato da NotFoUnD
personalmente è l'unica etnia che proprio non riesco a sopportare .. ... e mi sa tanto che non sei da solo...

Elena78
10-11-2005, 12:11
Originariamente inviato da catrin
Razionalmente, credo sia già tanto se la legge li sbatta dentro e li faccia rimanere almeno per tutto il periodo che la pena prevede per quel reato.

e noi dovremmo mantenerli? col c***o!

Ai lavori forzati!!

need4speed
10-11-2005, 12:13
Originariamente inviato da Elena78
e noi dovremmo mantenerli? col c***o!

Ai lavori forzati!!

fa differenza che siano albanesi, rom o nativi di busto arsizio?? :dottò:

Elena78
10-11-2005, 12:15
Originariamente inviato da need4speed
fa differenza che siano albanesi, rom o nativi di busto arsizio?? :dottò:

nessuna distinzione.
Ai lavori forzati, sudare e penare tutti il gg a colore che hanno brutalmente o non interrotto o rovinato la vita di qualcuno.

Zero G
10-11-2005, 12:18
Originariamente inviato da NotFoUnD
personalmente è l'unica etnia che proprio non riesco a sopportare ..
Hanno delle "usanze" che collidono in maniera TOTALE con il nostro modo di vivere.
Tempo fa qualcuno del forum postò un link ad una pagina di un giornalista che aveva passato un annetto (se non ricordo male) in un campo ROM, facendosi accettare e, in seguito, vivendo esattamente come uno di loro.
Diceva che il legami di "solidarietà" (non nella stessa maniera che l'intendiamo noi) sono molto forti all'interno del campo e diventa drammatico essere fuori dal "cerchio della fiducia"...
La percenzione di "legalità" che hanno le varie comunità nomadi non è condivisibile e sono pochissimi quelli che vivono di lavori che si possono definire pienamente nell'ambito della legalità.
Ripeto: in questo caso non lo considero importante.
Tre bestie (perchè esseri umani di sicuro non sono) hanno brutalizzato due persone che non potevano difendersi in nessuna maniera.
Se penso alla moglie che è rimasta legata sotto shock tutta la notte di fianco al merito morto mi vengono i brividi.

anise373
10-11-2005, 12:59
Originariamente inviato da need4speed
fa differenza che siano albanesi, rom o nativi di busto arsizio?? :dottò:


in questo caso non fa differenza.....certo che se non avessimo ne lnostro paese la feccia degli altri questo non sarebbe neanche successo!

in altri casi.......credo di essere stata portata a diventare estremamente razzista!

Loading