PDA

Visualizza la versione completa : cambio distro


Sachertorte
14-11-2005, 14:47
Salve a tutti, è un po' che seguo il Forum ma è la prima volta che posto .....

Attualmente sul mio PC (oltre a Win) c'è Debian, ma non mi ci trovo un granchè a mio agio:
sarà che ha il kernel e il file system patchati, sarà che io non riesco a entrare nella sua filosofia.... bho. :dhò:

Tant'è che ho deciso di estirparlo dall'HD e installare qualcos'altro, mi sono trovato bene in passato con Fedora e QiLinux ma vorrei tentare il grande balzo verso una distro più "professionale" (Debian era un tentativo ma è fallito).

La prima intenzione era Slackware o Arch, ottime distro, soprattutto la Slack so che è ben supportata, anche in italiano.....
poi bazziacando in rete ho trovato queste che sembrano interessanti, qualcuno le ha provate e mi può dare la propria opinione ?

http://frugalware.org/
http://www.sourcemage.org/
http://sorcerer.berlios.de/

Ci tengo a sottolineare che non sono un grande esperto, riesco a far funzionare Debian grazie agli HowTo e ai Forum :messner:

ciao

stai_tranquillo
14-11-2005, 14:50
io ti consiglio di utilizzare distribuzioni abbastanza diffuse, almeno non avrai problemi a trovare supporto degli utenti e pacchetti personalizzati.

Debian in questo va benone, ma se non ti ci trovi allora usa Arch :D

submax82
14-11-2005, 15:02
guarda che qilinux si basa su debian....

comunque arch e slack sono ottime...

la prima mi piacerrebbe provarla anche a me...

mico
14-11-2005, 15:15
slackware è ottima ma è un po ostica come distro .. cmq se hai gia provato con fedora e qilinux che sono distro più user-friendly puoi tentare con slackware!
PS. anche Gentoo è ottima ma un po' complessa ciauz :ciauz:

Sachertorte
14-11-2005, 15:33
guarda che qilinux si basa su debian
A me risulta che sia "from scratch", Kernel Vanilla....
Usa APT/Synaptic per gestire pacchetti rpm, ma non ha niente altro di Debian.

Grazie a tutti, se nessuno conosce le distro che ho citato magari mi conviene lasciar perdere e optare per qualcosa di + supportato.....
Torno a dover scegliere tra Arch e Slack :master:

BananaBoat
14-11-2005, 15:36
Arch vs Slack: http://www.osnews.com/story.php?news_id=8761

stai_tranquillo
14-11-2005, 16:09
Originariamente inviato da BananaBoat
Arch vs Slack: http://www.osnews.com/story.php?news_id=8761



Both distros feature text-based installation that are quite equivalent in terms of features and ease of use. However, I will give Slackware a slight preference here because of all the networking/package installation that's done by the installer, while Arch requires the user to use a text editor to edit the /etc/rc.conf to its liking, as this requires some extra knowledge.

Winner: Slackware (by a slim margin)


Ecco: uno che mi preferisce un installer piuttosto che un altro, solo perchè chiedendoti di editare i files di configurazione a manella presuppone che tu sia esperto....

se lo becco gli sputo in un occhio, che razza di metro di giudizio è questo? :jam:

bah.. se non vuole editare una fava è inutile che sceglie arch o slackware :incupito:


comunque sto tizio usa slack, non è imparziale :yuppi:

Sachertorte
14-11-2005, 17:07
Una cosa di Slack bisogna dirla....
il sistema di gestione dei pacchetti non gestisce le dipendenze :cry:

Per questo pensavo a Frugalware che è una Slack ricompilata per i686 / x86-64 con pacman per la gestione dei pacchetti (sarebbe già un aiuto per me che nn sono un mago di Linux).

Quello che non riesco a quantificare è la compatibilità con Slackware.
non tanto i pacchetti binari, quelli li gestisce, quanto la gestione e la configurazione....
sarebbe una meraviglia poter contemporaneamente usufruire del supporto Slackware e gestire i paccchetti con pacman.

In alternativa posso installare pacman sulla Slack per gestire i pacchetti ?



Altra domanda importante:
Al momento ho una Debian x86 ma il mio PC monta un AMD Athlon64, se installo una distro compilata a 64 bit poi ho problemi per installare programmi da sorgente ?
Cioè devo cercare sorgenti ottimizzati per 64 bit o è indifferente, tanto fanno tutto i compilatori ?

Sachertorte
14-11-2005, 17:10
bah.. se non vuole editare una fava è inutile che sceglie arch o slackware

eheh tanto i prog di configurazione non sempre funzionano e si finisce per editare comunque :prrr:

Ikitt
14-11-2005, 17:15
Originariamente inviato da Sachertorte
Una cosa di Slack bisogna dirla....
il sistema di gestione dei pacchetti non gestisce le dipendenze :cry:
Non pochi lo considerano un vantaggio di slackware.



Al momento ho una Debian x86 ma il mio PC monta un AMD Athlon64, se installo una distro compilata a 64 bit poi ho problemi per installare programmi da sorgente ?
Cioè devo cercare sorgenti ottimizzati per 64 bit o è indifferente, tanto fanno tutto i compilatori ?
E` generalmente indifferente. Certo software non compila su amd64, ma si tratta semplicemente di bug, di solito.

Loading