PDA

Visualizza la versione completa : un problema acca/demico


lunaviola
23-11-2005, 21:58
Ci lamentiamo del fatto che spesso l'acca è muta, ma il problema è a monte. Se noi parliamo dell'ACCA senza h, cosa vogliamo? non potrà che essere muta!
Io sono per l'acca con l'h, ossia per la HACCA, con valore fonetico

taddeus
23-11-2005, 22:10
Cosa hai bevuto?
Sai che ti fa male, contieniti :fighet:

jsmoran
23-11-2005, 23:03
Originariamente inviato da lunaviola
Io sono per l'acca con l'h, ossia per la HACCA, con valore fonetico In Toscana, pronunciata così, ha più un valore scatologico. :stordita:

LevkaRomanov
23-11-2005, 23:58
:en: :madai!?:

lunaviola
23-11-2005, 23:59
Originariamente inviato da LevkaRomanov
:en: :madai!?: :confused:

deleted_146
24-11-2005, 00:00
Originariamente inviato da LevkaRomanov
:en: :madai!?:

:ru: :madai!?:

LevkaRomanov
24-11-2005, 00:20
Originariamente inviato da natashazero
:ru: :madai!?:


:bhu: :madai!?:

Angioletto
24-11-2005, 01:08
Originariamente inviato da lunaviola
Ci lamentiamo del fatto che spesso l'acca è muta, ma il problema è a monte. Se noi parliamo dell'ACCA senza h, cosa vogliamo? non potrà che essere muta!
Io sono per l'acca con l'h, ossia per la HACCA, con valore fonetico

ah, sei per quella aspirata?! :stordita:

:duoble sense battut!: :fighet:

sparwari
24-11-2005, 07:02
Originariamente inviato da lunaviola
Ci lamentiamo del fatto che spesso l'acca è muta, ma il problema è a monte. Se noi parliamo dell'ACCA senza h, cosa vogliamo? non potrà che essere muta!
Io sono per l'acca con l'h, ossia per la HACCP , con valore fonetico


HACCP - Sistema di Gestione della Sicurezza degli Alimenti :D

lunaviola
25-11-2005, 09:56
Originariamente inviato da jsmoran
In Toscana, pronunciata così, ha più un valore scatologico. :stordita:


La ringrazio per l'acutissima osservazione.
Innanzi tutto le suggerirei di leggere il saggio del Professor Dykoulos, edito dalla casa editrice LeSukkiè: " Fiorentinismi residui nell'italiano del XXI secolo".

Il problema dell'acca come Lei fa notare è antico e complesso. Ad esempio pare che la terribile persecuzione contro gli omosessuali scatenata da Papa Celestino III nel 978 fu causata da una svista di un monaco trascrittore emanuenase che scrisse su un codice miniato Hecce omo al posto di Ecce homo. Come Lei stesso fa notare e come sostiene nel suo saggio l'illustrissimo professor Dykoulos, l'insegnamento della pronuncia dell'acca sonora, hacca per l'appunto, nelle scuole elementari, rischierebbe di suscitare scherno e ilarità fra gli alunni soprattutto in Toscana. Annoso problema: quando inserire l'argomento Hacca nelle scuole toscane?

Loading