PDA

Visualizza la versione completa : Cinque idee per l'Italia


vificunero
29-11-2005, 11:14
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Editoriali/2005/11_Novembre/26/giavazzi.shtml

Tastiamo il forum.

jsmoran
29-11-2005, 11:19
Sottoscriverei senza riserve solo il punto 3.
Gli altri punti sono giusti in teoria, ma non tengono conto delle peculiarità tipiche dell'Italia. In un paese dove il caporalato è la norma, applicare il punto 5 e pretendere che funzioni come in Danimarca è un suicidio.

GattoBastardo
29-11-2005, 11:19
figata quello sugli albi. al di la dell'albo dei giornalisti, al di la della necessita' di un albo per l'informatica, ma abolendo gli albi chi mi firma il progetto della casa per garantirmi che non mi crollera' in testa? il fruttivendolo? :D

wsim
29-11-2005, 11:31
l'idea vincente sarebbe una sola, ed è pura utopia: formattiamo tutto

GattoBastardo
29-11-2005, 11:34
Originariamente inviato da wsim
l'idea vincente sarebbe una sola, ed è pura utopia: formattiamo tutto :biifu:

sustia
29-11-2005, 11:42
Originariamente inviato da wsim
l'idea vincente sarebbe una sola, ed è pura utopia: formattiamo tutto
E dalle radici direi.

Comunque concordo in effetti con il punto 3.
Il punto 1 mi sembra una cazzata: basterebbe denunciare le stituazioni che lui descrive e sperare che la legge faccia il suo giusto corso, per mandare in galera chi non merita di stare a quel posto.

vificunero
29-11-2005, 11:48
Originariamente inviato da GattoBastardo
figata quello sugli albi. al di la dell'albo dei giornalisti, al di la della necessita' di un albo per l'informatica, ma abolendo gli albi chi mi firma il progetto della casa per garantirmi che non mi crollera' in testa? il fruttivendolo? :D

te la firma sempre e comunque l'ingenier che non è ingenier solo perchè fa parte di un albo, è ingenier e bravo perchè lo è :stordita: :confused:

seifer is back
29-11-2005, 11:52
il punto 2 approvo in toto, con aggiunta dell'eliminazione(anche fisica, anzi sprattutto) dei notai.

il punto 1 mi pare un enorme cacata scritto così.

il punto 3 condivisibile

il punto 4, m'ha fatto fatica leggerlo

il punto 5 mi resta un po' ostico, perchè nonostante sulla carta sia buono, non tiene conto della mentalità dilagante italiana.

gioggio
29-11-2005, 11:59
se vuoi scatenare la rivoluzione vanno benissimo...

boh, mi smbra che a giavazzi sia scappata un po' la frizione e stia facendo del sensazionalismo... d'altronde anche una proposta a prima vista sacrosanta, come quella sugli ordini professionali, non è strettamente necessaria: come diceva mario monti ieri sera a 8 e mezzo basterebbe eliminare le tariffe minime...

comunque quando vedo queste robe mi viene sempre in mente quell'adagio delle scienze politiche che dice che è meglio un governo composto con i primi 100 nomi dell'elenco del telefono di uno composto dai primi 100 docenti del MIT... :fagiano:

Loading