PDA

Visualizza la versione completa : la mia collega cinese


webfrancy
01-12-2005, 11:33
la mia collega cinese fa in continuazione ruttini, a bocca aperta e rumorosi.
non chiede scusa, non si imbarazza. le viene naturale come respirare. :zizi:

forse nella sua cultura non e' un segno di maleducazione? :master:

non capisco.. in ogni caso non voglio farglielo notare. :stordita:

pero'.. che schif! :zizi:

COLENZO
01-12-2005, 11:34
arrivale alle spalle, sbiondala con un rutto e vediamo che dice :fighet:

FalcoBS
01-12-2005, 11:34
E tu rispondi con altre parti del tuo corpo :fighet:

dokk
01-12-2005, 11:36
Originariamente inviato da webfrancy
la mia collega cinese fa in continuazione ruttini, a bocca aperta e rumorosi.
non chiede scusa, non si imbarazza. le viene naturale come respirare. :zizi:

Le capita dopo essere stata nell'ufficio del capo?
Se si vuole solo farti notare che lei avrà un aumento e tu no.

Zero G
01-12-2005, 11:36
Originariamente inviato da COLENZO
sbiondala con un rutto e vediamo che dice :fighet:
:biifu:

webfrancy
01-12-2005, 11:37
Originariamente inviato da dokk
Le capita dopo essere stata nell'ufficio del capo?
Se si vuole solo farti notare che lei avrà un aumento e tu no. :biifu:

miki.
01-12-2005, 11:38
un mio amico londinese scurreggia e non chiede nemmeno scusa :bhò:

BubuKing
01-12-2005, 11:39
Facciamo una squadra io, Colenzo e Babilone.

Faccio stampare tre magliette con scritto: "THE BURPERS"

Arrivati in loco ci piazziamo di fronte alla sventurata, ovviamente vestiti in frak fucsia e nero di tre taglie più piccolo.
Colenzo picchietta un diapason sulla scrivania della cinoruttona, e tutti ascoltiamo con sguardo assorto le meraviglie del La Assoluto.

Quindi Babilone segnerà nell'aere, con la mano, come su una tela invisibile, un 4/4.

E noi si rutterà.

Arhica73
01-12-2005, 11:40
Originariamente inviato da BubuKing
Facciamo una squadra io, Colenzo e Babilone.

Faccio stampare tre magliette con scritto: "THE BURPERS"

Arrivati in loco ci piazziamo di fronte alla sventurata, ovviamente vestiti in frak fucsia e nero di tre taglie più piccolo.
Colenzo picchietta un diapason sulla scrivania della cinoruttona, e tutti ascoltiamo con sguardo assorto le meraviglie del La Assoluto.

Quindi Babilone segnerà nell'aere, con la mano, come su una tela invisibile, un 4/4.

E noi si rutterà.

:maLOL:

webfrancy
01-12-2005, 11:41
:maLOL:

Loading