PDA

Visualizza la versione completa : E SE PER IL PONTE ACCADESSE QUANTO SI STA VERIFICANDO PER LA TAV?


SpinoWebs
07-12-2005, 17:12
http://www.imgpress.it/notizia.asp?idnotizia=16539&idsezione=2

(07/12/2005) - Con quello che succede nel mondo, taluni problemi possono apparire di poco conto. Ma al di là delle tragedie e delle guerre, quanto sta accadendo in Val di Susa dovrebbe avere lo scopo di far riflettere governanti e i due aspiranti a sindaco di Messina. Loro non ne parlano, nessuno li provoca sulla vicenda Ponte che fa il paio con la Tav, quasi Messina fosse pervasa da uno spirito elitario, illiberale e autoritario con evidenti caratteri di arroganza. Perché, come accade in Piemonte, non bisogna disturbare i manovratori, anche a costo di apparire ridicoli, contradditori, lontanissimi dalla gente. Eppure, Genovese e Ragno dovrebbero dire la loro ai cittadini in vista dell’apertura dei cantieri per il Ponte sullo Stretto. A Venaus i sindaci della valle hanno dimostrato di non conoscere colori né compagini e di voler fare solo ed esclusivamente l’interesse dei cittadini. A Messina si sottovaluta la possibile reazione di chi si vedrà sottratta la casa, il terreno o semplicemente non gradisce un decennio di sofferenze per via dei lavori. E chi darà loro voce? La Gazzetta del Sud che ha interessi sul Ponte? Ops, ci siamo beccati l’ennesima querela dalla Ses. Torniamo al Ponte e alle sue bugie. Alla luce di quanto si sta verificando in Piemonte, capirete bene, come l’informazione sia stata soffocata nello Stretto, se non addirittura asservita. Non si vuole dire la verità sul Ponte e sui guadagni che ne avrebbero molti frequentatori di Palazzo. E questo lo sanno benissimo sia Genovese che Ragno. Loro intendono i messinesi come soggetti fragili e incapaci di ricevere attenzione, ai quali non si devono permettere occasioni di dimostrazione di libertà d’espressione. Perché sarebbero politicamente scorrette e disturberebbero i piani della Lobby dello Stretto. E poi, perché Genovese e Ragno dovrebbero rendere la vita difficile ai generosi signori che li finanziano anche per non dire?

NON ACCADRA' MAI, perchè i meridionali e i messinesi in particolare subiamo e stiamo zitti da secoli. Lo stesso sarà per il ponte.
Ecco dove sta la differenza tra la gente del nord e qualla del sud :(

massi71
07-12-2005, 17:14
Originariamente inviato da SpinoWebs
NON ACCADRA' MAI, perchè i meridionali e i messinesi in particolare subiamo e stiamo zitti da secoli. Lo stesso sarà per il ponte.
Ecco dove sta la differenza tra la gente del nord e qualla del sud :(



ma che dici! a lavurà terun!

jamesev
07-12-2005, 17:15
sicuro che accadrà!

nillio
07-12-2005, 17:15
Ma ci sarebbero casini di tipo ecologico/inquinante/eccecc, per il ponte?

SpinoWebs
07-12-2005, 17:17
Originariamente inviato da nillio
Ma ci sarebbero casini di tipo ecologico/inquinante/eccecc, per il ponte? minkia!! ma hai idea di quello che significa fare il ponte?
Veranno bonificati due laghi salati (Ganzirri), rase al suolo o perforate due montagne, create discariche di milioni e milioni di metri cubi, etc...

Room237
07-12-2005, 17:17
Originariamente inviato da nillio
Ma ci sarebbero casini di tipo ecologico/inquinante/eccecc, per il ponte? no, ma mettere un ponte di quelle dimensioni, in una zona sismica e con quel vento è un po' da farlocchi...

massi71
07-12-2005, 17:18
qualcuno dirà che il ponte è "Cosa Nostra" :madai!?:

Room237
07-12-2005, 17:18
Originariamente inviato da SpinoWebs
minkia!! ma hai idea di quello che significa fare il ponte?
Veranno bonificati due laghi salati (Ganzirri), rase al suolo o perforate due montagne
questo non lo sapevo...

SpinoWebs
07-12-2005, 17:18
Originariamente inviato da Room237
no, ma mettere un ponte di quelle dimensioni, in una zona sismica e con quel vento è un po' da farlocchi... invece questi sono gli unici problemi risolti chiaramente

wsim
07-12-2005, 17:18
Originariamente inviato da SpinoWebs

NON ACCADRA' MAI, perchè i meridionali e i messinesi in particolare subiamo e stiamo zitti da secoli. Lo stesso sarà per il ponte.
Ecco dove sta la differenza tra la gente del nord e qualla del sud :(

più che altro, se non dovesse succedere nulla, sarà perchè con la mafia bisogna convivere...

Loading