PDA

Visualizza la versione completa : vegetariani o carnivori?


webfrancy
08-12-2005, 12:47
ciao a tutti.

da circa 1 anno ho deciso di dare una svolta alla mia vita: diventare vegetariana.
l'ho fatto per il rispetto delle altre forme di vita, perche' non mi e' mai piaciuto che qualcosa di cui io mi nutro una volta galoppasse libera e felice in un prato, o razzolasse in un'aia, o grufolasse nel fango.

all'inizio ho continuato a mangiare il pesce, e i risultati benefici di questa dieta si sono visti. sono dimagrita, la grana della mia pelle e' risultata piu' fine e senza brufoli, ho archiviato bruciori di stomaco e pesantezza.

piano piano pero' ho deciso di eliminare anche il pesce: in fondo anche lui un tempo era vivo, e sguazzava allegramente alla faccia mia.

il risultato e' che ora sono anemica, mi sento a pezzi e anche una piccola influenza mi ha spedito all'ospedale. inoltre mi confondo, mi dimentico le cose, sono sempre stanca e chi mi guarda in faccia mi dice: "mamma mia che pallore.. che stai male?"
sono calata vertiginosamente di peso, 5 kg in 2 mesi, senza stare a dieta. solo che da 2 mesi non mangio pesce.
la mia pressione sanguigna e' di 90/60 in stato normale, ma sono collassata diverse volte (una decina in 2 mesi) ed e' arrivata spesso a 80/40.
fin da bambina ho sempre sofferto di anemia e pressione bassa, ho mangiato tanto fegato e carne di cavallo :cry: e le mie condizioni fisiche erano migliori,. anche a livello sistema immunitario.

ora tutti i dottori tedeschi che mi hanno visitato sono contrari alla mia alimentazione vegetariana: alcuni mi hanno detto che mi sto facendo del male da sola, altri mi hanno pregato, per la mia salute, di ricominciare a mangiare almeno il pesce.
il mio medico italiano (amico di famiglia) ha detto che sono un'emerita cazzona, e che dovrei leggere questo articolo (http://it.chinabroadcast.cn/1/2005/10/24/69@43688.htm).
per ora faccio una cura di ferro e prendo delle gocce.
ma in fondo forse sarebbe meglio una bella bistecchina di manzo per farmi stare bene? o no? :incupito:

per favore pareri :)

Berenicebis
08-12-2005, 12:49
Mangiando uova, latte e latticini (una dieta blandamente vegetariana) non avresti problemi di carenza proteinica

Angioletto
08-12-2005, 12:50
credo che la dieta vegetariana, se fatta bene, possa essere portata avanti..

il problema a mio avviso di fondo: non sono d'accordo sulle motivazioni che ti hanno spinto a cominciare questa cosa :fagiano:

anche una lattuga un essere vivente..non ha gli occhi, ma fatta di cellule..
e poi l'uomo per natura portato a mangiare di tutto!!


rispetto la tua scelta, magari informati meglio per le cose da mangiare...ma non la condivido per nulla..

RombodiSuono
08-12-2005, 12:51
Anche mangiando un fondo di radicchio stai distruggendo una forma di vita, l'unica differenza che il radicchio non urla.
Personalmente trovo queste motivazioni un po' ridicole (senza offesa, non trovavo una parola pi adatta).
La mancanza di rispetto a parer mio quando il cibo lo butti, non quando lo mangi.
Anche perch poi non mangiare bistecche e comprarsi giubbotti/scarpe/cinte/ecc. in pelle non che faccia molta differenza per i vitelli. :fagiano:

Ap0nE
08-12-2005, 12:52
Io ti consiglierei di tornare a mangiare qualche essere che prima si muoveva... in fondo anche le piante sono esseri viventi, perch loro possiamo mangiarle??? Magari magia un po' di carne una o due volte a settimana (troppa carne fa male) e non privarti del pesce, non pu che farti bene....

laMumm|a
08-12-2005, 12:54
latte, uova, formaggio e legumi ti possono dare le proteine necessarie.

Angioletto
08-12-2005, 12:56
tra l'altro se ti dispiace che primaruzzolavano, puoi mangiarli vivi :sbav:

webfrancy
08-12-2005, 12:58
Originariamente inviato da RombodiSuono
Anche mangiando un fondo di radicchio stai distruggendo una forma di vita, l'unica differenza che il radicchio non urla.
Personalmente trovo queste motivazioni un po' ridicole (senza offesa, non trovavo una parola pi adatta).
La mancanza di rispetto a parer mio quando il cibo lo butti, non quando lo mangi.
Anche perch poi non mangiare bistecche e comprarsi giubbotti/scarpe/cinte/ecc. in pelle non che faccia molta differenza per i vitelli. :fagiano: ovviamente da quando sono diventata vegetariana non compro ne' scarpe ne' borse ne' cinture di pelle :rollo:
certo anche buttare il cibo e' brutto, per questo cerco di non farlo mai, e se posso acquisto solo alimenti biologici :rollo:

webfrancy
08-12-2005, 13:02
Originariamente inviato da laMumm|a
latte, uova, formaggio e legumi ti possono dare le proteine necessarie. adesso mangio una porzione quotidiana di legumi, latticini di tutti i tipi..
noci e semi..
uova meno di 0.. ma vabbe' per esempio nei biscotti ci sono anche le uova, o no? :stordita:

bo vorrei provare da un dietologo che mi dia due dritte per evitare la carne e non schiattare io! :stordita:

RombodiSuono
08-12-2005, 13:02
Originariamente inviato da webfrancy
ovviamente da quando sono diventata vegetariana non compro ne' scarpe ne' borse ne' cinture di pelle :rollo:
certo anche buttare il cibo e' brutto, per questo cerco di non farlo mai, e se posso acquisto solo alimenti biologici :rollo:

Non ho detto che tu lo fai, per conosco alcune persone che dicevano di essere vegetariane e poi nel loro guardaroba c'erano interi allevamenti di vitelli :fagiano:
Inoltre ti ripeto: anche un vegetale vivo, anche la verdura quando la tagli la stai ammazzando, l'unica differenza che non ha gli occhioni tristi e non ha la bocca per gridare.
Io ritengo (e con questo non voglio dire che tutti la debbano pensare cos) che se il rispetto vada a tutte le forme di vita, sia animali che vegetali, altrimenti non ha molto senso.
Ripeto: parere mio :fagiano:

Loading