PDA

Visualizza la versione completa : [Sofri] Castelli non si smentisce


sustia
13-12-2005, 14:41
Come al solito, tutta una farsa

"Non ci sono le condizioni per la grazia a Sofri"
http://www.repubblica.it/2005/k/sezioni/cronaca/sofri4/nograz/nograz.html

galz
13-12-2005, 15:05
Come al solito contano più le idee politiche che "il giusto e lo sbagliato".

sustia
13-12-2005, 15:06
Originariamente inviato da galz
Come al solito contano più le idee politiche che "il giusto e lo sbagliato".
Riferito a me o a Castelli?

galz
13-12-2005, 15:12
Originariamente inviato da sustia
Riferito a me o a Castelli?
A tutti e due, in parte.. Era più per Castelli. :D
Spiego: non sono d'accordo sulla grazia a Sofri, perchè, in genere, spero che chi si macchia di un reato sconti la propria pena, senza scappatoie e via dicendo. Come non sono d'accordo con grazie e amnistie per terroristi rossi o neri, tanto perchè "è ora di mettersi il passato alla spalle".
Ora, visto le condizioni clinitiche del signore in questione, la possibilità di reiterare il reato, il livello di cambiamento che ha raggiunto, non vedo perchè no... a meno di non arroccarsi sulle proprie idee solo perche è un nostro "amico/nemico" :stordita:

sustia
13-12-2005, 15:19
Bha..lasciando perdere le discussioni sulla sua colpevolezza, la grazia la si potrebbe dare proprio perchè quel periodo è passato da un pezzo, senza tenere conto che nel processo ci sono alcune incongruenze nella deposizione dell'accusatore.

Comunque Sofri non è attualmente un soggetto pericoloso, credo che questo sia un dato di fatto.

miki.
13-12-2005, 15:21
Originariamente inviato da sustia
Bha..lasciando perdere le discussioni sulla sua colpevolezza, la grazia la si potrebbe dare proprio perchè quel periodo è passato da un pezzo, senza tenere conto che nel processo ci sono alcune incongruenze nella deposizione dell'accusatore.

Comunque Sofri non è attualmente un soggetto pericoloso, credo che questo sia un dato di fatto.

va beh, allora tutti quelli che hanno l'ergastolo, verso la fine facciamoli uscire, tanto è successo da un pezzo.

sustia
13-12-2005, 15:22
Originariamente inviato da miki.
va beh, allora tutti quelli che hanno l'ergastolo, verso la fine facciamoli uscire, tanto è successo da un pezzo.
E' un reato politico.
E Calabresi era colpevole come Sofri.

galz
13-12-2005, 15:22
Originariamente inviato da sustia
perchè quel periodo è passato da un pezzo,

Comunque Sofri non è attualmente un soggetto pericoloso, credo che questo sia un dato di fatto.
Ecco, sul punto primo non sono d'accordo: anche il fascismo e il nazismo sono passati, ma non considero giusto che Priebke non sconti la sua pena (esagerazione ovviamente)

Sul secondo, visto anche le sue condizioni di salute, sono assolutamente d'accordo..

sustia
13-12-2005, 15:23
Originariamente inviato da galz
Ecco, sul punto primo non sono d'accordo: anche il fascismo e il nazismo sono passati, ma non considero giusto che Priebke non sconti la sua pena (esagerazione ovviamente)

Sul secondo, visto anche le sue condizioni di salute, sono assolutamente d'accordo..
Ma io sono anche d'accordo con te, nel senso che se Sofri fosse stato riconosciuto colpevole a pieno titolo (vale a dire senza tutte le incongruenze che pesano sul processo), il primo punto non sarebbe manco da considerare.

Mitico
13-12-2005, 15:27
Originariamente inviato da sustia
Comunque Sofri non è attualmente un soggetto pericoloso, credo che questo sia un dato di fatto.

Ma la pena non è inflitta se un soggetto è pericoloso o meno, ma se è colpevole o meno.
Quelle son le misure di sicurezza. Ed infatti Sofri se non sbaglio gode della semilibertà.

Loading