PDA

Visualizza la versione completa : Noi e loro


nikoèstancoehasonno
16-12-2005, 08:39
Ieri sera a Report guardavo un attimo le varie operazioni finanziarie messe in piedi dai nomi noti di questi giorni.
Roba da migliaia di miliardi guadagnati in poche settimane, così.
Investimenti giusti, vendite ed acquisti, informazioni passate da amici.
Certo che noi che andiamo a lavorare tutte le mattine per due soldi e paghiamo il mutuo e la macchina a rate, ed abbiamo spesso i soldi contati, e dobbiamo stare attenti a tutto... certo che siamo un pò i nuovi schiavi.
Aspettiamo il finesettimana per dormire un pò la mattina ed andiamo nei locali per conoscere il principe azzurro.
L'unica via di fuga é l'amore.

taddeus
16-12-2005, 08:49
Originariamente inviato da nikoèstancoehasonno
Ieri sera a Report guardavo un attimo le varie operazioni finanziarie messe in piedi dai nomi noti di questi giorni.
Roba da migliaia di miliardi guadagnati in poche settimane, così.
Investimenti giusti, vendite ed acquisti, informazioni passate da amici.
Certo che noi che andiamo a lavorare tutte le mattine per due soldi e paghiamo il mutuo e la macchina a rate, ed abbiamo spesso i soldi contati, e dobbiamo stare attenti a tutto... certo che siamo un pò i nuovi schiavi.
Aspettiamo il finesettimana per dormire un pò la mattina ed andiamo nei locali per conoscere il principe azzurro.
L'unica via di fuga é l'amore.

Ieri sera? :cry:
Non riesco mai a sapere quando :stordita:
Sulla via di fuga, piu' che l'amore direi la guerra, vuoi mettere la soddisfazione di appendere per le palle uno che ti ciula buona parte della tua fetta di PIL con un bacino?

wsim
16-12-2005, 08:56
Mi spaventa di più il fatto che nel sentire comune questi signori siano stati a lungo considerati i nuovi astri della finanza italiana (con relativo contorno di gossip, belle gnocche e cotillons...)

Ah, non crediate che quello che è adesso Presidente del Consiglio, in gioventù sia venuto fuori con metodi e operazioni diverse rispetto a quelle dei furbetti del quartierino...
Si è soltanto scelto meglio gli amici e i giudici si sono svegliati tardi...

Chiudo subito parentesi, non vorrei turbare il risveglio di qualche benpensante con queste considerazioni.

vificunero
16-12-2005, 08:56
A me pare che invece la via di fuga sia la giustizia. E in questi mesi sono saltate fuori un bel po' di cose. Ci sono delle indagini in corso che potrebbero portare a delle condanne ad esempio.

nikoèstancoehasonno
16-12-2005, 09:09
Originariamente inviato da vificunero
A me pare che invece la via di fuga sia la giustizia. E in questi mesi sono saltate fuori un bel po' di cose. Ci sono delle indagini in corso che potrebbero portare a delle condanne ad esempio.


Puoi pure metterci tutta la giustizia del mondo e condannare anche i loro parenti di terzo grado, ma sempre schiavo rimani.
Intendo dire che siamo nati dalla parte sbagliata, punto e basta. Certo è che non siamo barboni, non siamo immigrati che devono inserirsi in una società che li emargina, non siamo gli schiavi dei tempi che furono (niente frustate, per noi) ma restiamo dei poveretti.
Dall'operaio al medico chirurgo che dorme 4 ore per notte e ne passa 20 in reparto a farsi il culo.

taddeus
16-12-2005, 09:11
Originariamente inviato da nikoèstancoehasonno
...al medico chirurgo che dorme 4 ore per notte e ne passa 20 in reparto a farsi il culo.
Profumatamente ripagato :madai!?:, da quando mi occupo di ospedali penso che i medici, soprattutto i primari, siano i bambini meglio retribuiti in assoluto.

wsim
16-12-2005, 09:13
Originariamente inviato da nikoèstancoehasonno
Intendo dire che siamo nati dalla parte sbagliata, punto e basta

Non la vedo così

vificunero
16-12-2005, 09:13
Originariamente inviato da nikoèstancoehasonno
Puoi pure metterci tutta la giustizia del mondo e condannare anche i loro parenti di terzo grado, ma sempre schiavo rimani.
Intendo dire che siamo nati dalla parte sbagliata, punto e basta. Certo è che non siamo barboni, non siamo immigrati che devono inserirsi in una società che li emargina, non siamo gli schiavi dei tempi che furono (niente frustate, per noi) ma restiamo dei poveretti.
Dall'operaio al medico chirurgo che dorme 4 ore per notte e ne passa 20 in reparto a farsi il culo.

Che ci azzeccano i parenti di terzo grado lo sai solo tu. A parte che chi ha fatto questi giochetti oggi è già in prigione. E non mi pare una bella fine. Puoi sempre iscriverti a ingegneria, trovarti un buon lavoro e mettere da parte i tuoi soldini.

stabilo
16-12-2005, 09:16
Originariamente inviato da wsim
Non la vedo così

nemmeno io

nikoèstancoehasonno
16-12-2005, 09:19
Originariamente inviato da vificunero
Che ci azzeccano i parenti di terzo grado lo sai solo tu. A parte che chi ha fatto questi giochetti oggi è già in prigione. E non mi pare una bella fine. Puoi sempre iscriverti a ingegneria, trovarti un buon lavoro e mettere da parte i tuoi soldini.


Intendevo dire che puoi condannare e fare giustizia in maniera massiccia, arrivando ad arrestare anche i loro parenti di terzo grado. E' una esagerazione voluta per rendere meglio il concetto.

In prigione ho idea che sia finita una percentuale piuttosto bassa di chi ha questo genere di attività.
E magari alcuni non hanno fatto nulla di illegale, quindi presumibilmente in prigione non ci finiranno mai.

Infine, anche se io mi iscrivessi ad ingegneria e mettessi da parte i soldini sarei un ingegnere che mette da parte i soldini.

Le persone a cui mi riferisco sono coinvolte in affari di cui nemmeno immaginavo l'entità, fino a ieri sera.
Non è gente che ha in banca venti miliardi, per capirci.
Un altro pianeta.

Loading