PDA

Visualizza la versione completa : Richiesta parere dai Webmaster-Publisher


xtiger
28-12-2005, 18:34
Questo mio Thread e' un'anteprima di un progetto che mi piacerebbe sviluppare e di cui,ora,nel mio tempo libero ne sto tracciando i Punti fondamentali per poi incentrarmi in quelli piu' specifici...

Vorrei aprire una super concessionaria di intermediazione tra Inserzionisti e Publisher.

Ho calcolato secondo alcuni miei studi iniziali e collaborazioni che esistono in media circa 50.000 aziende che hanno gia' investito anche se pur in minima parte,nella pubblicita' On line.

Quindi un grosso bacino in continua crescita(Per fortuna mia nostra e di tutti quelli che ne trarranno vantaggio)


Volevo pero' modificare la filosofia strategica che viene adottata ora da Tutte le societa' di advertising o quasi)

Di solito ora le agenzie di pubblicita' di occupano di trovare inserzionisti e Publisher.

All'inserzionista fanno pagare "100 e al Publisher vanno a dare "50" il restante lo assorbe l'agency(Esempi fittizi per far capire)

Io invece stavo pensando ad una soluzione diversa(In via sperimentale e in fase di progettazione nel mio Business Plan)

Avrei pensato di far pagare una quota d'iscrizione Annuale SIA all'AZIENDA inserzionista sia al PUBLISHER.

I PRO sarebbero:

Che la societa' inserzionista verra' insttradata DIRETTAMENTE verso il Publisher quindi i famosi "100" di investimento andrebbero TUTTI al Publisher (E non solo il 50% come l'esempio fatto in alto)

Il Publisher potra' guadagnare cifre Interessanti e non dovra' svendersi.Verra' infatto per contratto generale inserito un regolamento anche per i Publisher che Non ptoranno vendere "azioni" sul loro sito AL DI SOTTO di una certa cifra.(Esempio 1.5 euro Cpm o 0,05 Euro a click come quote minime illustrate sempre ae solo a scopo di esempio)

Questa quota d'iscrizione e' ancora come tutto ir esto in fase di progettazione...Ci sarebbero almeno 2 varianti.

- Il Publisher potrebbe versare una quota annuale e Basta.

-Il Publisher potrebbe versare una quota ad ogni contatto Diretto da parte di un azienda interessata all'acquisto di spazi.

Ovviamente e' gi'a calcolato che verranno Garantiti per il Possessore del sito RICAVI MINIMI al di sotto dei quali verra' restituita in parte o integralmente la Quota versata per accedere al servizio.

Tutto questo nasce dall'esigenza di Poter riuscire a creare una piattaforma che NON SFRUTTA I PUBLISHER con prezzi da elemosina e nello stesso tempo Non LUCRA eccessivamente sui costi e le incidenze dell'azienda...Come sanno molti di voi Quasi nessuno tiene reale conto delle impression,della azioni etc..Non mi sembra giusto vedere Publisher che rafforzano I Brand delle aziende senza trarne nessun vantaggio.(Vedi PPC,ADSENSE etc..)E' questo e' solo uno dei tanti motivi.

Cosa ne pensate di questa mia Breve anteprima?

Potreste essere interessati Voi Publisher ad una concessionaria del genere?

Aspetto le vostre risposte...

Grazie.

Xtiger
:D


_____________________________

dfb7jhzp
28-12-2005, 19:11
...Come sanno molti di voi Quasi nessuno tiene reale conto delle impression,della azioni etc..Non mi sembra giusto vedere Publisher che rafforzano I Brand delle aziende senza trarne nessun vantaggio.(Vedi PPC,ADSENSE etc..)E' questo e' solo uno dei tanti motivi.
--------------------------------------------------------------

...diceva qualcuno...
:stordita:

La tua idea, poteva funzionare nel 1998 / 1999.
OGGI, C'E' SOLO TERRA BRUCIATA.
:(

LE CONCESSIONARIE (le poche ancora in vita in Italia) NON RIESCONO A VENDERTI NEPPURE IL 40% DELLE IMPRESSIONS GENERATE SUL TUO NETWORK (e visti i prezzi, da fame,
ho letto alcuni contratti per gli editori da 1 euro per 1.000 impressions, NELLA MIGLIORE DELLE IPOTESI). :dh˛: :oVVoVe:

N.B. ED IL PAGAMENTO TE LO FAREBBERO a 90 giorni DOPO FATTURA (SE NON FALLISCONO E CHIUDONO PRIMA DI PAGARTI).
:bh˛:


:ciauz:

SpyBoy79
28-12-2005, 19:21
Siamo rovinati..... :oVVoVe: :cry:

Ferro9
28-12-2005, 19:22
Se riesci contattami pure.

dfb7jhzp
28-12-2005, 19:49
Siamo rovinati.....
-------------------------------------------

speriamo in tempi migliori.

Nel frattempo, "accontentiamoci del Pay Per Click"
:dh˛:
per evitare di essere trattati come degli "immigrati clandestini"
da quelle stesse persone, che NOI STESSI, ABBIAMO CONTRIBUITO A FAR "CRESCERE"

QUESTO E' IL RINGRAZIAMENTO, di anni di lavoro e di quelle
"BELLE TEORIE SUL BRAND" che ci hanno sciorinato per anni...

CompliMe*da alla concessionarie italiane.


:argo:

graziemamma
28-12-2005, 21:27
Originariamente inviato da xtiger
Ho calcolato secondo alcuni miei studi iniziali e collaborazioni che esistono in media circa 50.000 aziende che hanno gia' investito anche se pur in minima parte,nella pubblicita' On line.


La bolla 2, si salvi chi pu˛ :ciauz:

xtiger
29-12-2005, 01:21
Nessuno ha risposto pero' alla mia domanda pero'!

:D :D :D

Come ogni progetto che si rispetti bisogna sempre cominciare da uno studio di fattibilita'...

Io dedichero' qualche mese per capire se quali sono le intenzioni dei Publisher verso tutte le forme di Pubblicita' on line.

Avrete preso come esempi le bolle speculative e le concessionarie classiche ma era abbastanza irrilevante a mio giudizio nel tema del mio Thread...(Mio,cioe' aperto da me ma SVLIPPABILE DA TUTTI)

La discussione si e' allargata a dismisura.

Ricordatevi che il il manico del coltello puo' sempre girare...

Non e' detto che il potere debba essere e perennemente dei motori e delle grosse concessionarie CHE CI SFRUTTANO a dismisura non tenendo conto dell'aspetto markettaro del Brand awareness.

In fin dei conti senza I Publisher tutta questa gente farebbe la fame e chiuderebbe,almeno,On line.:)

Sappiamo tutti come e' la situazione...

Molti Publisher non sono remuerati a sufficienza in base alle loro prestazioni e intemediazioni commerciali dai I motori,gli inserzionisti e tutto il settore delle concessionarie/circuiti Adv non serve ulteriore aggravi di parole in tal senso o sbaglio.

Dai raga,datemi un vostro parere in merito al primo mio Post.

Grazie e buon proseguimento!

:) :ciauz:

sfogliamilano
29-12-2005, 08:59
Originariamente inviato da xtiger
Nessuno ha risposto pero' alla mia domanda pero'!

:D :D :D

Come ogni progetto che si rispetti bisogna sempre cominciare da uno studio di fattibilita'...

Io dedichero' qualche mese per capire se quali sono le intenzioni dei Publisher verso tutte le forme di Pubblicita' on line.

Avrete preso come esempi le bolle speculative e le concessionarie classiche ma era abbastanza irrilevante a mio giudizio nel tema del mio Thread...(Mio,cioe' aperto da me ma SVLIPPABILE DA TUTTI)

La discussione si e' allargata a dismisura.

Ricordatevi che il il manico del coltello puo' sempre girare...

Non e' detto che il potere debba essere e perennemente dei motori

Ritengo improbabile che la situazione cambi in modo significativo. I Mdr saranno sempre i leaders e x molto tempo

e delle grosse concessionarie CHE CI SFRUTTANO

Chiunque ha Adsence si sottomette al sistema

a dismisura non tenendo conto dell'aspetto markettaro del Brand awareness.

In fin dei conti senza I Publisher tutta questa gente farebbe la fame e chiuderebbe,almeno,On line.:)

Sappiamo tutti come e' la situazione...

Molti Publisher non sono remuerati a sufficienza in base alle loro prestazioni e intemediazioni commerciali dai I motori,gli inserzionisti e tutto il settore delle concessionarie/circuiti Adv non serve ulteriore aggravi di parole in tal senso o sbaglio.

Dai raga,datemi un vostro parere in merito al primo mio Post.

Grazie e buon proseguimento!

:) :ciauz:

Ferro9
29-12-2005, 09:49
Credevo di aver risposto alla tua domanda, mi spiego meglio: SE sarai in grado di offrirmi condizioni migliori della mia attuale agenzia (quel famoso 50% di "trattenuta"), ALLORA sar˛ felice di lavorare con te.

E credo che questa sia l'opinione di un po' tutti i webmaster, perchŔ poi alla fine quello che conta non sono le percentuali o il CPM, ma semplicemente l'importo dell'assegno ricevuto a fine mese: se pensi di essere in grado di spedirne uno di importo pi¨ elevato di quello che un qualunque webmaster riceve attualmente avrai guadagnato un cliente.

SpyBoy79
29-12-2005, 10:09
Originariamente inviato da Ferro9
Credevo di aver risposto alla tua domanda, mi spiego meglio: SE sarai in grado di offrirmi condizioni migliori della mia attuale agenzia (quel famoso 50% di "trattenuta"), ALLORA sar˛ felice di lavorare con te.

E credo che questa sia l'opinione di un po' tutti i webmaster, perchŔ poi alla fine quello che conta non sono le percentuali o il CPM, ma semplicemente l'importo dell'assegno ricevuto a fine mese: se pensi di essere in grado di spedirne uno di importo pi¨ elevato di quello che un qualunque webmaster riceve attualmente avrai guadagnato un cliente.

IDEM - hai 2 Clienti.....

Loading