PDA

Visualizza la versione completa : Notarelle sparse di allegra politica...


wsim
29-12-2005, 09:53
1)
Dunque, sulla nota questione della finanza sporca sono finora indagati finanzieri "vicini" alla Lega e all'area DS, i cui nomi li sappiamo tutti...nomi che si aggiungono a quelli dei furbetti del quartierino in un quadro edificante di buffoni rampanti del neo-capitalismo nazionale cui abbiamo giÓ parlato...e che a ben vedere sono vicini all'intera area politica nazionale, di dx e di sx...

E per tutti costoro sappiamo anche che se realmente hanno commesso reati, non c'Ŕ giustificazione che tenga...per cui la magistratura vada pure avanti.

A proposito di magistratura, curiosamente noto che il termine "toghe rosse" in questi giorni Ŕ scomparso dalle cronache. ChissÓ perchŔ... :rollo:

Altrettanto curiosamente noto che i giornali e i Tg vicini alla dx strombazzano i nomi di Fassino (il pi¨ gettonato), D'Alema, Prodi, ecc... ma pi¨ che altro usano insistentemente il termine "sinistra".
Ora, se non mi sono perso qualcosa, i leader della sx di quali "gravissimi" reati sarebbero accusati, finora, visto che occupano pagine e pagine? Qualcuno me lo spiega?


2)
Sempre i giornali hanno approfittato della vicenda per risbattere alla pubblica attenzione le note vicende dei "truffati" da Cirio, Parmalat e compagnia bella...
C'Ŕ, ad esempio, una lettera pietistica di uno di loro ospitata da "Libero", il quotidiano di Feltri...
Ora, non per dirlo di nuovo, ma truffati dove? Si illudevano di guadagnare l'8% in una realtÓ dove se guadagni il 2% va bene? e ci hanno pure creduto investendo TUTTI i risparmi? e questi sarebbero pure dei truffati? ma perchŔ non si parla una buona volta di AVIDI invece, e non si finisce di menarla con questo pietismo ridicolo?



3)
Sempre i giornali (e immagino la TV), ma ho visto un thread anche qui nel forum, si sono soffermati sull'assenteismo parlamentare in occasione della discussione sull'amnistia, in linea di massima deprecando il comportamento e l'aula vuota, parlando di carceri sovraffollate e menate varie...

Ma dell'ex-Cirielli votata pochissimo tempo fa che dovrebbe svuotare le carceri di un bel po' di imputati, anche per reati di un certo peso, si sono dimenticati tutti? Pannella dov'era in quell'occasione?
E dell'aula parlamentare piena, con i banchi della maggioranza stracolmi e straordinariamente concordi, come sempre quando si tratta di votare le leggi che "vengono dall'alto", perchŔ nessuno si Ŕ meravigliato, allora? Ci sono amnistie di serie A e amnistie di serie B? Bene, (anzi, male) ma almeno lo si dica chiaro, senza tante ipocrisie.

taddeus
29-12-2005, 09:59
Originariamente inviato da wsim
...

2)
Sempre i giornali hanno approfittato della vicenda per risbattere alla pubblica attenzione le note vicende dei "truffati" da Cirio, Parmalat e compagnia bella...
C'Ŕ, ad esempio, una lettera pietistica di uno di loro ospitata da "Libero", il quotidiano di Feltri...
Ora, non per dirlo di nuovo, ma truffati dove? Si illudevano di guadagnare l'8% in una realtÓ dove se guadagni il 2% va bene? e ci hanno pure creduto investendo TUTTI i risparmi? e questi sarebbero pure dei truffati? ma perchŔ non si parla una buona volta di AVIDI invece, e non si finisce di menarla con questo pietismo ridicolo?



...
Non credo si sia trattato di avidita' nella totalita' dei casi.
Ci si e' fidati dei famigerati 'consulenti'.
D'altronde non credo che se qualcuno mi chiedesse una verifica su un impianto sarebbe poi tenuto a studiarsi la normativa attinente, per saperne di piu' in materia.
La questione e', dal mio punto di vista, riguardante piu' l'etica del consulente che l'informazione dell'utente...e le balle di questi sono sufficienti ad invalidare i contratti (quando balle siano state).

Zero G
29-12-2005, 10:07
I nomi di questi "esponenti della sinistra" compaiono in alcune intercettazioni in maniera, tutto sommato, marginale.
Non vedo tutto lo scandalo, per˛.
╚ evidente che, controllando le televisioni, la destra si butti a capofitto sulla cosa. Probabilmente l'unica maniera per avere delle speranze alle prossime elezioni Ŕ rimestare nel torbido il pi¨ possibile e far si che la sinistra perda credibilitÓ "eliminandosiž" di fatto da sola.
Dove non c'Ŕ, si gonfia, si insinua, si suppone e, al limite, s'inventa.

Notato che oltre al termine "toghe rosse" Ŕ sparita anche l'idea che le intercettazioni siano "vergognose"?

galz
29-12-2005, 10:12
Originariamente inviato da taddeus
La questione e', dal mio punto di vista, riguardante piu' l'etica del consulente che l'informazione dell'utente...e le balle di questi sono sufficienti ad invalidare i contratti (quando balle siano state).
Se il "consulente" Ŕ incentivato alla vendita di alcuni prodotti, la morale e l'etica vanno a ramengo. Anche se buttare Cirio, Parmalat e argentina nello stesso calderone Ŕ sbagliato, visto che si sono trattati di casi molto diversi.

Per il resto, non resta che aspettare che la magistratura chiarisca chi e cosa Ŕ stato fatto, chi ha rubato, chi ha aiutato e, alla fine, mandarli allegramente a ****are...

GattoBastardo
29-12-2005, 10:13
ah, attenti, dicono che COERENZA sia un parolone con cui ci si riempie la bocca.

chiamiamolo FILO LOGICO, a sto punto :D

wsim
29-12-2005, 10:22
4)
Aggiungo questa, fresca, fresca...
Pare che ci sia intenzione di rimettere in discussione la legge Basaglia, che Ŕ stata una delle pochissime leggi ad alto senso di civiltÓ uscite in questo paese, una delle pochissime che ha dato una botta reale all'emarginazione del diverso, una sferzata positiva alla medicina psichiatrica, e che ha contribuito ad altre aperture nella chiusa societÓ italiana degli anni '60...
L'iniziativa partirebbe dal ministro della SanitÓ, Storace, e fa seguito ad altre discutibili iniziative dello stesso, vedi la questione della pillola abortiva ed il ripristino dei protocolli Di Bella per la cura del cancro.
Che dire, se non che mi aspetto a breve, sempre a carico del ministero della sanitÓ, ovvero di noi tutti, che venga istituito un servizio di pullman-navetta per San Giovanni Rotondo, all'insegna del "dove non pu˛ la medicina, ci riuscirÓ il miracolo di Padre Pio".
Ma siamo nel 2005, o dove? :rollo:

taddeus
29-12-2005, 10:27
Riguardo alla 'Basaglia' ho sentito anche io, ma il discorso verteva piu' sulla difettosa applicazione di quella buona legge che sulla necessita' di stravolgerla.

GattoBastardo
29-12-2005, 10:28
e intanto, Berlusconi viene nuovamente indagato per corruzione

e intanto, il vaticano si prepara, con la dichiarazione che l'embrione e' vita, a mandare i droni in parlamento contro la legge sull'aborto

Zero G
29-12-2005, 10:30
Ascoltate Radio RAI3 di prima mattina? Comunistacci! :D

GattoBastardo
29-12-2005, 10:31
Originariamente inviato da Zero G
Ascoltate Radio RAI3 di prima mattina? Comunistacci! :D

e mica solo, colleziono speciali di paolini, blunotte, report e compro libri su nuovi mondi media :D

Loading