PDA

Visualizza la versione completa : Spiegatemi questo gioco


fraude
30-12-2005, 08:50
Qualcuno mi spiega come si gioca con le carte il "Saltacavallo".

Astenersi perditempo :D

Grazie

jonnym78
30-12-2005, 09:47
ti metti tre "vite" da un euro davanti, poi il mazziere da una carta ciascuno scoperta, se esce donna, dai una vita a quello che sta alla tua sx, se esce Re la dai alla tua dx, se esce cavallo salta una persona e quindi la dai a quello a dx+1

vince chi rimane vivo :stordita:

darkkik
30-12-2005, 09:49
Originariamente inviato da jonnym78
ti metti tre "vite" da un euro davanti, poi il mazziere da una carta ciascuno scoperta, se esce donna, dai una vita a quello che sta alla tua sx, se esce Re la dai alla tua dx, se esce cavallo salta una persona e quindi la dai a quello a dx+1

vince chi rimane vivo :stordita:
Cos'è...Dungeons & Dragons??? :D

fraude
30-12-2005, 09:49
Originariamente inviato da jonnym78
ti metti tre "vite" da un euro davanti, poi il mazziere da una carta ciascuno scoperta, se esce donna, dai una vita a quello che sta alla tua sx, se esce Re la dai alla tua dx, se esce cavallo salta una persona e quindi la dai a quello a dx+1

vince chi rimane vivo :stordita: Grazie, ma le 3 "VITE" sono carte o monete da 1 euro?... :master: che si dice a Palermo? (sono nato e ho vissuto 30 anni a Palermo)...

jonnym78
30-12-2005, 10:23
Originariamente inviato da fraude
Grazie, ma le 3 "VITE" sono carte o monete da 1 euro?... :master: che si dice a Palermo? (sono nato e ho vissuto 30 anni a Palermo)... le 3 vite sono monete


:stordita: a Palemmo? sempre più ciaffico, stai dove sei

Angioletto
30-12-2005, 12:19
facile!
hai tre vite da quanto vuoi..

il mazziere dà le carte, in senso orario, cosicchè la carta la scambi con la persona alla tua sinistra: lo scopo è non trovarsi alla fine del giro con la carta più piccola, se no perdi la vita..
si può cambiare solo con la persona immediatamente a sinistra, a meno che questa non abbia il nove 'zompacavallo', allora passi a quella appresso...
se ha il Re, allora rimane bloccato e non si può cambiare carta..

ovviamente comincia a giocare il primo a sinistra del mazziere, e tutti appresso.
.
poi c'è anche la regola del morto..

jonnym78
30-12-2005, 12:26
Originariamente inviato da Angioletto
facile!
hai tre vite da quanto vuoi..

il mazziere dà le carte, in senso orario, cosicchè la carta la scambi con la persona alla tua sinistra: lo scopo è non trovarsi alla fine del giro con la carta più piccola, se no perdi la vita..
si può cambiare solo con la persona immediatamente a sinistra, a meno che questa non abbia il nove 'zompacavallo', allora passi a quella appresso...
se ha il Re, allora rimane bloccato e non si può cambiare carta..

ovviamente comincia a giocare il primo a sinistra del mazziere, e tutti appresso.
.
poi c'è anche la regola del morto.. :madai!?: zompacavallo pacco napoletano

Angioletto
30-12-2005, 12:28
Originariamente inviato da jonnym78
:madai!?: zompacavallo pacco napoletano

la regola del morto è fica, perchè sto giochetto è una noia mortale..

chi muore non può parlare coi vivi, se non col mazziere! :madai!?:
se riesce a dar da parlare ad un vivo, allora il vivo perde una vita a favore del morto..
se il mazziere dà la carta al morto, allora cede una vita al morto.. :madai!?:

così è più bello, perchè si arriva al punto in cui quattro scemi stanno sempre a chiedere l'ora e nessuno risponde :madai!?:

fraude
30-12-2005, 12:45
Originariamente inviato da Angioletto
facile!
hai tre vite da quanto vuoi..

il mazziere dà le carte, in senso orario, cosicchè la carta la scambi con la persona alla tua sinistra: lo scopo è non trovarsi alla fine del giro con la carta più piccola, se no perdi la vita..
si può cambiare solo con la persona immediatamente a sinistra, a meno che questa non abbia il nove 'zompacavallo', allora passi a quella appresso...
se ha il Re, allora rimane bloccato e non si può cambiare carta..

ovviamente comincia a giocare il primo a sinistra del mazziere, e tutti appresso.
.
poi c'è anche la regola del morto.. E'questo che m'avevano spiegato una volta, ma non ricordo... spiegami meglio per favore anche con la regola del morto..

Angioletto
30-12-2005, 12:46
Originariamente inviato da fraude
E'questo che m'avevano spiegato una volta, ma non ricordo... spiegami meglio per favore anche con la regola del morto..

l'ho già scritta :stordita:

Loading