PDA

Visualizza la versione completa : Kubuntu e pemesssi utenti


MarK24
14-01-2006, 18:48
Salve a tutti!
Ho appena installato Kubuntu su un pc con 2 hard disk.
Durante l'installazione ho creato l'utente "standard" ma questo ovviamente non ha nessun tipo di permesso neanche quello di poter esplorare il 2° hd (anche se già montato)...

Potete darmi qualche consiglio su come dare qualche permesso a questo sfigato di un utente che sarei io :stordita:

PS è normale che se cerco di avviare Kuser inizi a caricare qualcosa e poi scompare come se nulla fosse?!?!? :confused:

S[p]|llo`
14-01-2006, 18:54
Originariamente inviato da MarK24
Salve a tutti!
Ho appena installato Kubuntu su un pc con 2 hard disk.
Durante l'installazione ho creato l'utente "standard" ma questo ovviamente non ha nessun tipo di permesso neanche quello di poter esplorare il 2° hd (anche se già montato)...

Potete darmi qualche consiglio su come dare qualche permesso a questo sfigato di un utente che sarei io :stordita:

PS è normale che se cerco di avviare Kuser inizi a caricare qualcosa e poi scompare come se nulla fosse?!?!? :confused:
infatti credo tu sia l'unico ad aver creato l'utente sfigato... neanche esplorare le partizioni non credo di averlo mai sentito, a meno che non abbia impostato tu così fstab... cmounque...
per avere i privilegi di root devi far precedere ai comandi "sudo"... ti chiederà poi la tua password, altrimenti abiliti l'amministratore con "sudo passwd root, tua pass, nuova pass amministratore, riconferma pass aministratore".
Invece per inserire il tuo utente in gruppi diversi, così da dargli la possibilità di fare più cose... sotto kde non lo so! ma comunque credo che kuser vada bene, anche se lo devi lanciare come root (o perlomeno con sudo)

francofait
14-01-2006, 19:26
Originariamente inviato da S[p]|llo`
infatti credo tu sia l'unico ad aver creato l'utente sfigato... neanche esplorare le partizioni non credo di averlo mai sentito, a meno che non abbia impostato tu così fstab... cmounque...
per avere i privilegi di root devi far precedere ai comandi "sudo"... ti chiederà poi la tua password, altrimenti abiliti l'amministratore con "sudo passwd root, tua pass, nuova pass amministratore, riconferma pass aministratore".
Invece per inserire il tuo utente in gruppi diversi, così da dargli la possibilità di fare più cose... sotto kde non lo so! ma comunque credo che kuser vada bene, anche se lo devi lanciare come root (o perlomeno con sudo)

kuser lo avvii senza bisogno ne di sudo ne di kdesu , a chiedere la paasword i pacchetti x la gestione del SO ci pensano da se.
Va data la password utente , come x sudo.

MarK24
15-01-2006, 00:11
ok... erano cose che avevo già provato a fare ma senza troppo successo... c'è il modo di creare un nuovo utente come "root" e magari eliminare quello "sfigato"?
E c'è la possibilità di disattivare la kde all' avvio e stare in console ovviamente...?

francofait
15-01-2006, 00:41
Originariamente inviato da MarK24
ok... erano cose che avevo già provato a fare ma senza troppo successo... c'è il modo di creare un nuovo utente come "root" e magari eliminare quello "sfigato"?
E c'è la possibilità di disattivare la kde all' avvio e stare in console ovviamente...?
Per creare un nuovo utente devi acquisire in ogni caso i privilegi root
Non esiste l'utente sfigato , per accedere alle altre partizioni devi semplicemente editare /etc/fstab ed aggiornarlo.
Per eseguire operazioni di qualunque tipo su file di configurazione del SO devi sempre acquisire prima i privilegi root.
Le applicazioni che richiedono pasword x accedere ai privilegi root, dipendono da kdesu che a sua volta dipende da sudo , quindi come password vogliono la pasword utente, altrimenti scompaiono senza neppure salutarti.
In /etc/fstab x defaults l'installazzione rende visibili le sole partizioni di lavoro del SO + la swap .( qunidi la partiz.root ' / ' , la /home e swap)
Le altre le aggiungi te a manina (o a manazza) con un editor , creando poi anche i relativi punti di mount.

:ciauz: :ciauz:

MarK24
15-01-2006, 14:12
fino a qui erano cose che sapevo già anche io... io ho già fatto montare hdb1 ma ogni che cerco di aprirla con l'utente standard mi dice che non ne ho il permesso... ovvio che con sudo entro ovunque ma io ho bisogno di lavorare con l'utente standard in quell' hd... è questo il mio problema.
Puo dipendere magari dal fatto che è formattato in NTFS (preciso comunque che con sudo riesco a entrarci seza problemi) ? se si come faccio a convertirlo in partizione linux? :confused:

francofait
15-01-2006, 16:56
Originariamente inviato da MarK24
fino a qui erano cose che sapevo già anche io... io ho già fatto montare hdb1 ma ogni che cerco di aprirla con l'utente standard mi dice che non ne ho il permesso... ovvio che con sudo entro ovunque ma io ho bisogno di lavorare con l'utente standard in quell' hd... è questo il mio problema.
Puo dipendere magari dal fatto che è formattato in NTFS (preciso comunque che con sudo riesco a entrarci seza problemi) ? se si come faccio a convertirlo in partizione linux? :confused:
Se l'utente non può nemmeno aprirla x leggerla , hai impostato male i permessi in /etc/fstab
Se la partiz. è su fs ntfs da linux puoi accederci in sola lettura.
Posta qui il tuo file /etc/fstab altrimenti continuamo a perdere tempo inutilmente.

MarK24
15-01-2006, 20:17
Allora, ricominciamo da capo perfavore...
Io adesso adesso reinstallato tutto formattando anche il secondo hd in ext2 (dato che dopo devo poterci scrivere).
Io adesso voglio avere pieno accesso a quasto 2° hd come utente normale (quello che si crea durante l'installazione). Ho già modificato fstab in modo che me lo monti all'avvio ma non ho ancora il permesso di scriverci sopra... potete aiutarmi?!? :(

francofait
15-01-2006, 20:31
Originariamente inviato da MarK24
Allora, ricominciamo da capo perfavore...
Io adesso adesso reinstallato tutto formattando anche il secondo hd in ext2 (dato che dopo devo poterci scrivere).
Io adesso voglio avere pieno accesso a quasto 2° hd come utente normale (quello che si crea durante l'installazione). Ho già modificato fstab in modo che me lo monti all'avvio ma non ho ancora il permesso di scriverci sopra... potete aiutarmi?!? :(

Prima caz...ta , usare ext2 come fs . Se ci devi scrivere sia da xp che da linux devi chiaramente formattarla fat32 -

Poi in fstab devi semplicemente dare i permessi rw a tutti gli utenti.

/dev/hdxx /mnt/hdxx vfat user,owner,auto,exec,umask=000,rw 0 0

MarK24
15-01-2006, 21:34
non ho mai detto che devo scriverci da windows... il pc in questione è solo con linux su... so benissimo che ext2 non è riconosciuto da win :)

Loading