PDA

Visualizza la versione completa : Calvino, l'Iran e gli interpreti


figaro
17-01-2006, 15:42
Leggendo questa notizia (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2006/01_Gennaio/17/cnn.shtml) , mi tornato in mente quel racconto di Italo Calvino incentrato sull'amore tra due interpreti.
Di solito gli interpreti sono due per parte, questo per fare da filtro agli eventuali errori del primo. Qui sono un uomo e una donna. L'uno, per colpire l'attenzione dell'altra, cambia le parole e le dichiarazioni di capi di stato in sede di incontri politici, sperando che lei lo copra conscio del rischio per la carriera, reputazione e carcere.
Qualcuno ricorda il titolo del racconto?

alda
17-01-2006, 15:46
Mi ricordo che era ne "gli amori difficili", ma il titolo no...
aspetta che cerco :fagiano:

figaro
17-01-2006, 15:48
Qualcosa mi diceva che saresti passata di qui.

carlos primero
17-01-2006, 15:55
Niente titolo nella mia memoria, il racconto lo ricordo.
Lascio ad Alda il piacere della ricerca :D

alda
17-01-2006, 15:57
Originariamente inviato da carlos primero
Niente titolo nella mia memoria, il racconto lo ricordo.
Lascio ad Alda il piacere della ricerca :D

Accidenti, speravo che arrivassi in soccorso di figaro... :stordita:

figaro, male che va ti mando un privato stasera quando torno a casa e ho fatto le ricerche del caso :D

figaro
17-01-2006, 15:58
E' frustrante sapere che l, ma non c' modo di far riemergere il ricordo.

Grazie Alduccia.

taddeus
17-01-2006, 16:11
Mai letto quel racconto, evidentemente mi manca qualcosa di Italo.

alda
17-01-2006, 16:12
figaro, io lo so, sono certa, che da qui a quando esco dall'ufficio non far altro se non cercare il titolo di quel racconto stramaledetto... :dh: :dh:

figaro
17-01-2006, 16:26
Alda, se pu esserti d'aiuto, ricordo che si trova nella raccolta intitolata "Prima che tu dica pronto".
Poi a taddeus consiglio un altro racconto (sempre della stessa raccolta) dove si teorizza l'assassinio periodico dell'intera classe politica per favorirne il ricambio.

COLENZO
17-01-2006, 17:15
spetta che mo' arriva gionni mnemonic :fighet:



ecco....







non me lo ricordo :fagiano:

Loading