PDA

Visualizza la versione completa : Dubbio installazione Mandriva 2006


Gamling
19-01-2006, 11:22
Ciao a tutti, questo è il mio primo post!

Da un po' di tempo stavo pensando a quale distribuzione installare. Siccome in giro ho letto che mandriva è una tra le più adatte per un principiante, ho scaricato i 3 dischi di mandriva 2006.

Guardando su OSdir, però, mi sono venuti alcuni dubbi che vorrei chiarire prima dell'installazione...

DUBBIO ADSL O DHCP (http://shots.osdir.com/slideshows/slideshow.php?release=472&slide=3)

Comincio col dire che in casa ho due PC, il mio condivide la connessione adsl tramite rete LAN col secondo pc. Penso quindi di dover scegliere ADSL.

Mi ritrovo, tuttavia, con un modem adsl USB, e so che potrebbe essere difficile da configurare...se poi decidessi di spostare il modem sul secondo pc e di utilizzare questo come client, potrei cambiare l'impostazione anche DOPO l'installazione? (quindi impostare su dhcp) ?

DUBBIO LIVELLO DI SICUREZZA (http://shots.osdir.com/slideshows/slideshow.php?release=472&slide=12)

Ho sentito dire che conviene impostarlo su high perchè un'impostazione standard è pari al livello di sicurezza di windows...voi che dite?

DUBBIO PARTIZIONAMENTO (http://shots.osdir.com/slideshows/slideshow.php?release=472&slide=13)

Eccoci al dubbio per eccellenza...Nel mio caso dovrebbe chiedermi se ridimensionare la partizione di windows per ricavare lo spazio per l'installazione di linux. Ma quanto spazio devo ritagliare per linux? Mi hanno consigliato di andare sui 15 GB.

Per il resto cosa faccio, scelgo il partizionamento automatico e ci pensa lui a creare /, /home e swap...oppure faccio io (anche se ho sentito dire che è più rischioso) ?

Ultimo dubbio sul partizionamento: ho letto che, invece di usare ext3, conviene scegliere un secondo tipo, che permette di evitare l'equivalente di uno scandisk in caso di crash...è vero?

DUBBIO PACCHETTI (http://shots.osdir.com/slideshows/slideshow.php?release=472&slide=17)

Qui il mio dubbio è questo: se io poi volessi creare una rete LAN tra i due pc che ho in casa, ma non so a ancora se questo farà da server o da client (per i motivi di prima) devo spuntare sia

Network computer (client)

che

Network computer server ?

DUBBIO LILO (http://shots.osdir.com/slideshows/slideshow.php?release=472&slide=21)

Qui quale opzione conviene scegliere?

DUBBIO UPDATES (http://shots.osdir.com/slideshows/slideshow.php?release=472&slide=23)

Siccome al momento dell'installazione non avrò una rete funzionante, dove posso trovare questa opzione in seguito?


Beh, ho esaurito i dubbi per ora, spero di non essermi dilungato troppo...

Se avete letto fin qui, grazie per l'attenzione!

mykol
19-01-2006, 12:02
andiamo con ordine

1) questa lan come è fatta ? ha uno switch ? se è così direi di scegliere LAN e fare dopo la configurazione (non ne sono proprio sicuro perchè non l'ho mai fatto). Io ti consiglierei comunque di procurarti un router con modem ADSL e switch integrato, così sarai a posto per sempre (ora costano poco)

2) Direi livello normale (a meno che tu abbia forte knox da difendere !). All'inizio mettilo così, oppure disattivalo, almeno non ti darà problemi in fase di configurazione della connessione. Potrai impostarlo più restrittivo in seguito.

3) Prima di tutto SALVATI I DATI IMPORTANTI. Quando si traffica con le partizioni non si sa mai, Murphy non dorme mai ed un piccolo errore può essere fatale !

Tieni presente che più spazio hai meglio è. Comunque, nel tuo caso è indispensabile creare tre partizioni:

"/" in cui installare il sistema formattata in reiserfs
"swap" capacita il doppio della RAM
"scambio" formattata in fat32 (vfat) indispensabile per scambiare dati con windows (se hai XP quindi formattata ntfs).

Se vuoi essere proprio raffinato, puoi farti anche la "/home" separata, sempre in reiserFS.

Avviando il primo CD di Mandriva, quando arrivi al partizionamento, scegli partizionamento personalizzato (o simile), ridimensioni la partizione di win, e nello spazio liberato, ti crei le tre partizioni necessarie e le formatti. Tieni presente che sul disco non scrive nulla fino alla fine della procedura, dopo avertelo chiesto esplicitamente.

Per quanto riguarda lo scandisk, non so a cosa alludi, il FS ext2 non ha il journaling, cioè non si scrive ciò che sta facendo in un certo momento, per cui in caso di crash può non riuscure più a leggere correttamente il FS, ma ormai non si usa praticamente più, perchè è stato sostituito da ext3, reiserFS e numerosi altri FS. Io, per esperienza personale, ti consiglio reiserFS.

4) (se hai spazio disponibile) il mio consiglio è quello di effettuare una installazione completa (sopratutto i pacchetti riguardanti lo sviluppo), così hai già installate tutte le librerie necessarie ad installare nuovi soft. SE in seguito vuoi, puoi disinstallare ciò che non ti serve, dopo aver conosciuto il sistema. Ciò per un approccio facile. Se invece ti piace risolvere problemi uno dopo l'altro, installa solo lo stretto indispensabile, ma sarai sovente a lottare con librerie e dipendenze. Se vuoi accelerare l'installazione ed evitare di dover cambiare sovente cd, ed hai spazio a disposizione, scegli con l'apposita opzione di copiare i 3 cd sull'hd, così in seguito quando vorrai installare qualcosa dai cd, pescherà direttamente dall'HD.

5) io ho installato LILO e mi trovo benissimo. Ti consiglio di installarlo nell'MBR del disco, così ti presenterà la scelta se avviare linux o windows

6) Quando avrai il collegamento ad internet, ti conviene eliminare i CD e pescare tutto da internet tramite urpmi o con il centro di controllo. Basta che da console di root dai

# urpmi.removemedia -a

e poi vai sul sito easyurpmi.zarb.org e segui le procedure per mettere i nuovi repository, ma questa è un'altra storia, alla prossima puntata ..... ed alle ricerche sul forum. Andy ne ha trattato più volte.

Un'ultima cosa: prima di avviare l'installazione, collega al pc tutte le periferiche che hai (stampante, scanner, dispositivi USB, ecc..) hai ottime probabilità che ti siano riconosciute e configurate al volo.

Ciao e buona fortuna !

Gamling
19-01-2006, 12:17
Innanzitutto grazie per la risposta dettagliatissima! :)


1) questa lan come è fatta ? ha uno switch ? se è così direi di scegliere LAN e fare dopo la configurazione (non ne sono proprio sicuro perchè non l'ho mai fatto). Io ti consiglierei comunque di procurarti un router con modem ADSL e switch integrato, così sarai a posto per sempre (ora costano poco)

La LAN è di livello base...un semplice cavo incrociato che corre tra la mia scheda di rete e quella del secondo pc!


"/" in cui installare il sistema formattata in reiserfs
"swap" capacita il doppio della RAM
"scambio" formattata in fat32 (vfat) indispensabile per scambiare dati con windows (se hai XP quindi formattata ntfs).

Ok per il file system reiserfs, me ne ricorderò.

Per quanto riguarda la partizione in fat, ho letto che non è necessaria se installi un driver particolare in windows che gli permette di leggere le partizioni di linux. Non so se sia vero, magari mi informo prima di installare...

Il driver in questione si trova su questo sito:

driver (http://www.fs-driver.org/)

ma forse funziona solo con ext2...

In tal caso magari farò una partizione epr linux di una decina di GB e una in fat con altri 10 GB :master:


6) Quando avrai il collegamento ad internet, ti conviene eliminare i CD e pescare tutto da internet tramite urpmi o con il centro di controllo. Basta che da console di root dai

Ehm...magari per il momento cerco di installare e di ottenere il collegamento, poi proverò a cimentarmi nell'update!

tra l'altro il # nel comando che mi hai dato lo devo riportare poi nella console o prendo solo da urpmi in poi? Non sono molto pratico con i comandi per ora... :dhò: :)

Loading