PDA

Visualizza la versione completa : Proiezioni mentali


magnus
22-01-2006, 12:43
Non essere così triste e pensieroso, ricorda che la vita é come uno specchio, ti sorride se la guardi sorridendo.

Jim Morrison


Odio le frasi scontate e banali.
Ma nella sua banalità quel pensiero ha qualcosa di vero.

Spesso penso che gli atteggiamenti mentali influenzino il rapporto con le altre persone anche e soprattutto inconsciamente.

Cosi come i pensieri negativi ostacolino il flusso del positivo scorrere delle cose.

Bisognerebbe essere più razionali ed osservarsi dall'esterno così come si farebbe assistendo ad una recita.

Solo allora la tristezza cesserebbe di esistere perchè confinata in qualcosa che non è più tuo.

Panta rei

oronze
22-01-2006, 12:47
di domenica mattina succede tutto questo o anche gli altri giorni?

magnus
22-01-2006, 12:48
:D

taddeus
22-01-2006, 12:57
Jim Morrison era solo un ricco annoiato e vile tossico che rinnegava le proprie origini.
Secondo me non ha detto niente di nuovo, anche se i Doors mi sono sempre piaciuti (specie 'An american prayer').


P.S. se non posti anche qualche massima di Oscar Wilde mi fai un favore :D

magnus
22-01-2006, 13:01
Originariamente inviato da taddeus
P.S. se non posti anche qualche massima di Oscar Wilde mi fai un favore :D

Mi hai bloccato in tempo :D

No scherzo... comunque la frase di jim morrison era solo lo spunto per la riflessione a seguire...

Anche io ho ammesso infatti che è scontata e banale.

magnus
22-01-2006, 13:07
Dimenticavo: Il buono finisce bene e il cattivo male. Questa è la Letteratura :D

taddeus
22-01-2006, 13:13
Credo che tutti oscillino tra ottimismo e pessimismo.

Io penso che sul sottoscritto influisca anche la variazione della quantita' di luce solare.

L'importante e' la fiducia in se stessi, solo quando questa venga meno c'e' da preocuparsi.

Loading