PDA

Visualizza la versione completa : Prodi attento, arrivano i trotzkysti!


agiaco
24-01-2006, 11:55
E sono minchie per tutti, ve lo assicuro io!

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/01_Gennaio/24/cazzullo.shtml

jsmoran
24-01-2006, 12:09
Sopratutto per gli italiani. Una massa di idioti intenti a guardarsi l'ombelico e capaci di riportare Berlusconi al governo pur di poter fare la loro opposizione "dura e pura". Fanatici alieni dal compromesso. Peggio del PCI nel 1921 che considerava sullo stesso piano socialisti, liberali e fascisti. Bertinotti gli ha concesso anche troppo: saranno una spina nel fianco, e per colpa di questi quattro stronzi (cui il nuovo proporzionale attribuisce un peso spropositato) si rischia veramente di bloccare sul nascere ogni azione di governo.

agiaco
24-01-2006, 12:12
Originariamente inviato da jsmoran
Sopratutto per gli italiani. Una massa di idioti intenti a guardarsi l'ombelico e capaci di riportare Berlusconi al governo pur di poter fare la loro opposizione "dura e pura". Fanatici alieni dal compromesso. Peggio del PCI nel 1921 che considerava sullo stesso piano socialisti, liberali e fascisti. Bertinotti gli ha concesso anche troppo: saranno una spina nel fianco, e per colpa di questi quattro stronzi (cui il nuovo proporzionale attribuisce un peso spropositato) si rischia veramente di bloccare sul nascere ogni azione di governo.
E vabbè però hanno un peso nel partito intorno al 10-15% e non hanno mai avuto parlamentari, stavolta ne sono previsti 60 e qualcosa bisognava darglielo in democrazia. Hanno comunque sempre rispettato le direttive del partito anche quando non le condividevano.

Room237
24-01-2006, 12:14
Già...
A me in generale i trotzkysti stanno simpatici, ma non possono rovinare l'Unione, è un'automartellata sui coglioni

Zero G
24-01-2006, 12:14
Sarò strano io ma non riesco a vedere uno scopo pratico delle idee di queste persone.
vogliono portare prima Bertinotti e poi tutto il correntone DS all'opposizione.
Bene. E dopo?
Cosa vogliono ottenere?

agiaco
24-01-2006, 12:17
Originariamente inviato da Zero G
Sarò strano io ma non riesco a vedere uno scopo pratico delle idee di queste persone.
vogliono portare prima Bertinotti e poi tutto il correntone DS all'opposizione.
Bene. E dopo?
Cosa vogliono ottenere?
All'interno del partito il loro nemico giurato è Bertinotti, troppo distante politicamente. Vogliono ottenere l'elezione di un segretario che chiuda del tutto i punti con l'Unione e costruisca un polo autonomo con forze che vanno dalla sinistra DS in poi, un polo opposto sia alle destre che ai centristi. Hanno sulle balle anche i movimenti.

chris
24-01-2006, 12:17
Originariamente inviato da agiaco
E vabbè però hanno un peso nel partito intorno al 10-15%

Ah, ma quindi sono una delle minoranze dentro a Rifondazione? No, perché l'articolo parla di una minoranza del 41% a cui è stato assegnato il 15% di seggi sicuri

agiaco
24-01-2006, 12:19
Originariamente inviato da chris
Ah, ma quindi sono una delle minoranze dentro a Rifondazione? No, perché l'articolo parla di una minoranza del 41% a cui è stato assegnato il 15% di seggi sicuri

All'ultimo congresso bertinotti ha preso il 59%.

Il 41% delle minoranze è composito, la più importante sono gli ortodossi, ex cossuttiani rimasti nel partito, e poi c'è quella dei trotzkisti, che pesa quanto ho detto. Quste due anime fanno il 41% ma politicamente non sono sommabili e al congresso vanno distinte.

figaro
24-01-2006, 12:19
L'essenza dei comunisti duri e puri resta nel mio immaginario il Bertinotti dell'ottavo nano.
Certo che ci mancavano pure i trotzkysti, eh.

DeBe99
24-01-2006, 12:23
ma quali sono a grandi linee le idee politiche di questi qua?

Loading