PDA

Visualizza la versione completa : Bind 8 + Debian


SkOrPiOn`87
29-01-2006, 18:59
Salve,

ho installato bind sulla debian tramite apt-get install bind ....

Ho comprato il dominio ad esempio pippo.org, e volevo montare il namserver sul mio pc di casa...

Inianzo la configurazione ho un dubbio...

$TTL 1D
@ IN SOA nomehost webmail.pippo.org. {

Non so chew cosa dovrei mettere al posto nomehost, ho letto diveris testi ma non riesco a capire...


Qualcuno mi darmi una mano?


Grazie :ciauz:

cacao74
29-01-2006, 19:32
al posto di nomehost metti il nome della macchina che si occupa di quella zona. Ad esempio "dns1.pippo.org" seguito dall'indirizzo email dell'amministratore.

ciao

SkOrPiOn`87
29-01-2006, 19:36
arrakis:/etc# more hosts
127.0.0.1 localhost.localdomain localhost
192.168.0.1 fede.pippo.org fede

Quindi dovrei mettere fede.pippo.org, anche se al momento il DNS fede.pippo.org non č puntato a nessun indirizzo IP?

SkOrPiOn`87
29-01-2006, 22:56
$TTL 3D
@ IN SOA arrakis.arrakisnet.org. admin.arrakisnet.org. )
2901200600 ; Serial
86400 ; Refresh
7200 ; Retry
3600000 ; Expire
3600 ) ; Minimum

IN NS arrakis.arrakisnet.org.
IN A 192.168.0.1

fede 3600 IN A 87.*.*.*

www 3600 IN A 80.241.161.244


Ho scritto questo, adesso dovrei cambiare il DNS primario e secondario dall'ISP a cui ho comprato il dominio, soltanto a questo indirizzo che cosa ci dovrei inserire?

Sono obbligato ad inserire 2 DNS (primario e secondario), ma io avendo soltanto una macchina ho soltanto un DNS da darli...

Che cosa devo fare? :ciauz:

cacao74
29-01-2006, 22:59
aggiungi un indirizzo virtuale all'interfaccia di rete.
se poi in futuro potrai avere due server distinti, ti bastera disabilitare l'indirizzo virtuale su questa "nic" e utilizzarlo sulla scheda di rete della seconda macchina.

ciao

SkOrPiOn`87
29-01-2006, 23:11
In che senso indirizzo virtuale?

Perchč io devo fornire al mio ISP un indirizzo pubblico che lo conduca al mio nameserver...

Tipo adesos ho immesso NS1.AFRAID.ORG e NS2.AFRAID.ORG ma volendo trasferirli sul mio PC non posos piu farlo...

cacao74
29-01-2006, 23:21
ifconfig eth0 <IP_DNS1> ...
ifconfig eth0:0 <IP_DNS2> ...

dici che non va?

SkOrPiOn`87
29-01-2006, 23:32
la eth0 č la rete locale LAN, l'indirizzo pubblico sta sulla ppp0 e posos averne soltanto uno...

Te dici di creare ad esempio dns1.arrakisnet.org e dns2.arrakisnet.org che puntano entrambi allo stesso indirizzo IP, in modo da eludere il controllo?

Una volta fatto questo aggiungo:

zone "arrakisnet.org" {
type master;
allow-transfer { 192.168.0.1;
192.168.1.1;
};
file /etc/bind/db.arrakisnet.org
};

E sono apposto?

cacao74
29-01-2006, 23:46
Penso che possa funzionare. Se non ti costa niente, prova.

SkOrPiOn`87
29-01-2006, 23:50
Ok me l'ha preso...

Purtroppo non ho capito molte bene la teoria...

Allora adesso che io ho impostato il DNS Primario sull'IP del mio computer... tutte le volte che qualcuno cercherā di risolvere un indirizzo di arrakisnet.org, verrā indirizzato verso l'IP del DNS Primario... Giusto?

A questo punto se arrakisnet.org sarā presente nel nameserver verrā effetuata la query di risposta, altrimenti proseguirā verso altri server (il tutto specificato nel mio file di configurazione)...

Giusto?

Loading