PDA

Visualizza la versione completa : P2P verso la legalità in Francia


Nuvolari2
09-02-2006, 18:38
In Francia la copia di materiale coperto da copyright attraverso l'utilizzo dei P2P va verso la legalizzazione.
fonte: www.punto-informatico.it

Riguardo al perdurare del reato, in Italia, per la medisima operazione ho anche letto un illuminato commento di un utente (già il titolo merita :) ), ve lo riporto:


"GESU CRISTO PIRATAVA PANE E PESCE...

Mentre oggi il papa della chiesa cattolica apostolica romana, mette il copyright sulle sue opere, e richiede che vengano pagati i diritti d'autore per diffondere o criticare il suo verbo evangelico, solo sotto autorizzazione, 2000 anni fa gesù cristo piratava ai danni di panettieri e pescivendoli... moltiplicando il pane e il pesce...

Oggi chi copia un bene, un' opera, sta MOLTIPLICANDO... non sta sottraendo.

Rubare è sottrarre al proprietario, non è moltiplicare il bene del proprietario... non fatevi ingannare, da questi cialtroni mercanti che hanno corrotto la parola di Cristo e la sua dottrina originale.

I mercanti fuori dal tempio.... "


Oggi mi sento un po' più cristiano di prima... :)

deleted_c
09-02-2006, 18:42
mi sembra correttissimo :unz:

adesso ci attacchiamo tutti alla rete elettrica francese per usare gli elettrodomestici di casa

vediamo se protestano :D

Nuvolari2
09-02-2006, 18:46
Originariamente inviato da cicciopie
[...]

adesso ci attacchiamo tutti alla rete elettrica francese per usare gli elettrodomestici di casa

vediamo se protestano :D

In quel caso sottrai, non moltiplichi nulla. :fagiano:

avrebbero ragione a protestare :D

deleted_c
09-02-2006, 18:52
Originariamente inviato da Nuvolari2
In quel caso sottrai, non moltiplichi nulla. :fagiano:

avrebbero ragione a protestare :D


ok allora copio e diffondo moneta senza fini di lucro :D

Nuvolari2
09-02-2006, 18:59
Originariamente inviato da cicciopie
ok allora copio e diffondo moneta senza fini di lucro :D

mah, a me ha fatto sorridere. L'idea di gesù cristo pirata, intendo.

comunque anche l'ultimo paragone che hai fatto non regge. Si tratterebbe di monete false spacciate per vere.

Qui si tratta di copie che nessuno pretende di spacciare per originali.

Se vogliamo portare su binari seri questo 3d, piuttosto, son ben altre le considerazioni da portare a difesa o in attacco del P2P.

Ma io non ho alcuna intenzione di scrivere un 3d serio. Era un commento che mi aveva fatto ridere e l'ho postato qui. Stop. :ciauz:

saibal
09-02-2006, 19:01
l'utente della parabola si è dimenticato di dire che i pesci non è che li ha fatti l'uomo con la sua inventiva.

smal
09-02-2006, 19:05
Originariamente inviato da saibal
l'utente della parabola si è dimenticato di dire che i pesci non è che li ha fatti l'uomo con la sua inventiva. infatti gesu cristo non faceva altro che moltiplicare ciò che tempo prima aveva creato. ergo non vedo dov'è la pirateria del cristo. come se un cantante oggi fa una riedizione di una sua vecchia canzone.

Nuvolari2
09-02-2006, 19:06
Originariamente inviato da saibal
l'utente della parabola si è dimenticato di dire che i pesci non è che li ha fatti l'uomo con la sua inventiva.

questo è già un buon punto. Infatti Cristo (che è l'emanazione terrena di Dio) moltiplica ciò che lui stesso ha fatto (almeno per i pesci).
Se proprio vogliamo buttarla su filosofico.

Per quello che riguarda i Pani, in teoria potremmo dire che quelli sì, che sono opera dell'uomo. Ma essendo anche l'uomo opera di Dio... tutto torna ad essere una moltiplicazione fatta da Dio su cose create direttamente o indirettamente da lui stesso.

Uff...
ma come dicevo, questo non voleva essere un 3d troppo serio... volevo solo postare un commento che mi fatto ridere.

jamesev
10-02-2006, 11:06
bisogna vedere cosa ne pensano coloro che producono i "beni" condivisi nel p2p...

è normale che gli utenti siano d'accordo

Loading