PDA

Visualizza la versione completa : Viva l'Europa, a casa tua!


webus
26-02-2006, 01:07
Così noi saremmo quelli euroscettici, quelli contro l'Europa.

Anni fa, qualcuno magari si ricorda, De Benedetti lanciò un'OPA su SGB, nobile, decadente, firma Belga. Ci fu una specie di sollevazione mediatica e popolare: mamma li turchi! (italiani nell'occasione). Finì che De Benedetti si ritirò scornato a leccarsi le ferite, e la SGB fu "salvata" grazie alla sua cessione ad una società francese: la Suéz.

Qualche tempo dopo ci provò Leopoldo Pirelli ad acquistare questa volta una firma tedesca: la Continental, pneumatici.
La storia si ripeté. Pirelli si ritirò con una perdita secca intorno ai 5.000 miliardi di lire. Dovette lasciare la guida della omonima azienda.

Erano tempi diversi, si diceva ancora ultimamente. Oggi stiamo facendo l'Europa. I confini non hanno più ragione di essere.

Oggi ENEL annuncia l'interesse per una società dell'energia francese. Pochi minuti dopo il Primo Ministro francese annuncia che il governo interverrà, modificando la legge in Parlamento, di fatto "nazionalizzando" la società su cui ENEL aveva messo gli occhi.

Ricordo male o noi italiani abbiamo recentemente venduto alla Francia la BNL (una delle nostre maggiori banche) e la AEM (una delle nostre maggiori aziende energetiche)?

Reddo
26-02-2006, 01:10
Unicredit ha comperato Hvb ... dai non sempre va male :)

webus
26-02-2006, 01:22
Originariamente inviato da Reddo
Unicredit ha comperato Hvb ... dai non sempre va male :)

e dopo tanto tempo siamo ancora qui a parlarne, infatti. Tanto la cosa ci sembra incredibile.

In Francia è intervenuto direttamente il governo. Ma non eravamo noi quelli criticati dalla Commissione Europea (e organi di stampa) perché proteggevamo le nostre banche?

sparwari
26-02-2006, 01:37
il sistema adottato dalla francia prima o poi si ritorcerà contro sè stessa. pesonalmente preferisco una banca italiana in mano ai francesi piuttosto che in mano a 4 "furbetti" ...sebbene italiani :D


anna falchi in galera :D

seifer is back
26-02-2006, 12:39
fra euroscetticismo e vendere le proprie aziende, c'è una differenza abissale.

webus
26-02-2006, 15:24
Originariamente inviato da seifer is back
fra euroscetticismo e vendere le proprie aziende, c'è una differenza abissale.

vuoi parlarcene?

lufo5
26-02-2006, 15:26
il bello è che l'enel era già accordata sull'acquisto e per farlo aveva pure ceduto delle centrali alla compagnia che voleva acquisire. :biifu:

Dwarf
26-02-2006, 15:28
Originariamente inviato da lufo5
il bello è che l'enel era già accordata sull'acquisto e per farlo aveva pure ceduto delle centrali alla compagnia che voleva acquisire. :biifu:

Mica stupidi i francesi :madai!?:

sustia
26-02-2006, 15:31
I francesi mi sono sempre stati un po' sulle palle per questo loro protezionismo eccessivo.
Come giustamente ha detto il giornalista, protezionisti a casa loro e liberali in quella degli altri.

fred84
26-02-2006, 16:25
Originariamente inviato da sustia
I francesi mi sono sempre stati un po' sulle palle per questo loro protezionismo eccessivo.
Come giustamente ha detto il giornalista, protezionisti a casa loro e liberali in quella degli altri.

Loading