PDA

Visualizza la versione completa : Informazioni importanti rigaurdo passaggio Win Linux


felixsuperstar
17-04-2006, 20:08
Sono un grafico stufo di Windows e delle sue falle e amante dell'interfaccia Mac.
Attualmente ciò che cerco é un ambiente di lavoro stabile,difficilmente attaccabile che abbia come requisito fondamentale la multimedialità.
Ho acquistato un giornale in cui vi é un ampio articolo che confronta le varie distro e sul dvd allegato vi é suse 10.
Dunque pensavo di installarlo.
Inoltre, qui viene il difficile, hos entito parlare di mediainlinux.org, viene definitvo un Live Cd..nonr iesco a capire se sia una distro a sé oppure un pacchetto aggiuntivo da isntalalre dopo aver portato a termine l'installazione di Suse..qualcuno potrebbe dirmi qualcosa a riguardo?
A livello multimediale Linux offre ad esempio per quanto riguarda il fotoritocco un software come Gimp, può considerarsi equiparabile e simile a Photoshop?
I miei font migrerebbero senza problemi da windows a Linux?
Ennesima curiosità:
Possono girare programmi utilizzati in ambiente Win su Linux quali Photoshop magari emulandoli?A livello di resa quanto si perde?
Grazie mille.

FlyinG`
17-04-2006, 21:08
A mio parere l'emulazione va usata sempre come ultima alternativa!

francofait
17-04-2006, 21:33
Originariamente inviato da FlyinG`
A mio parere l'emulazione va usata sempre come ultima alternativa!
Dipende dall' uso che devi fare del computer, purtroppo non tutti (anzi purtroppo pochi) possono accontentarsi delle prestazioni di
OpenOffice e di Gimp , magari potesse essere, Bill Gates avrebbe già cambiato mestiere. :D :D :D :D
La miglior alternativa x poter utilizzare , sia MSOffice che IExplorer6.0 e Photoschioppete con Linux senza ricorrere ad emulatori hardware (che richiedono comunque l'installazione di XP e quindi anche del possesso della relativa licenza d'uso) , rimane: CrossOverOffice 5.0.1 che però non è ne OpenSource ne tantomeno
Agratis.

:ciauz: :ciauz:

mykol
17-04-2006, 21:40
I live CD sono delle distribuzioni complete che "girano" (cioè vengono lanciate ed eseguite) direttamente da CD, senza installare nulla sull'HD. Tutto ciò può comportare qualche limitazione (es per la minore velocità del lettore CD in confronto all'HD) e per l'installazione di nuovi programmi (ad es. in Knoppix si possono installare programmi tramite UnionFS, fino ad esaurimento della RAM). Alcune distribuzioni permettono di salvare su HD (basta che non usi NTFS) e su chiavetta USB le configurazioni e gli eventuali file creati, in modo da ricaricarli al successivi boot. Altre (di dimensioni ridotte) possono essere installate su chiavette USB e da lì eseguite oppure caricate ed eseguite in RAM in modo da lasciare libero il lettore CD (Puppy Linux).

Le più conosciute sono Knoppix, Kanotix, SimplyMepis, Ubuntu, QiLinux, DSL, Puppy Linux, ecc....

In genere le distro "Live" possono anche essere installate sull'HD ottenendo così delle distro normali, complete di tutte le funzionalità.

felixsuperstar
17-04-2006, 21:58
Grazie mille per le risposte ragazzi.
Ho installato Linux facilmente anche se ora vi sto scrivendo da win poiché devo capire come configurare il modem..qualche consiglio?
Faccio qualche ricerca..ultima informazione,l'instalalzione di software e ad essi annessi richiede qualche consocenza oppure tutto fungecome windows...un avanti avanti avanti fine?
Grazie.

Loading