PDA

Visualizza la versione completa : Arriva la Fiat Panda Monster


sparwari
20-04-2006, 21:11
http://www.repubblica.it/2006/04/motori/aprile2006/pandamonster/este_18184601_46310.jpg

In arrivo la Panda Monster . Se è vero che l'unione fa la forza, questa vettura dovrebbe avere un grande successo: la Panda Monster è infatti il frutto della collaborazione di due delle aziende tra le massime esponenti del made in Italy, ovvero la torinese Fiat e la bolognese Ducati, orgoglio nostrano, ammirate in tutto il mondo. Così dal prossimo 20 aprile sarà possibile entrare in possesso, anche se non sarà un'impresa facile, di questa serie speciale in edizione limitata e numerata, in tutto 695 esemplari. L'auto, costruita sulla base della Panda Cross, si ispira alla moto Ducati Monster 695 presentata in anteprima mondiale lo scorso febbraio al Motor Show di Parigi.

Derivata dalla versione 4x4 (il fuoristrada più venduto in Italia), l'auto è spinta dal propulsore 1.3 Multijet da 70 Cv e ben equipaggiata: troviamo infatti di serie dal climatizzatore automatico al sistema vivavoce Bluetooth alla radio con lettore Cd e file MP3.

All'esterno la vettura è caratterizzata dall'ispirazione alla Ducati Monster, con la caratteristica "livrea nera" e gli altri dettagli sempre verniciati in nero. E neri sono i codolini, le modanature, le barre portatutto sul tetto, la presa d'aria, le cornici dei fanali e dei proiettori. Anche i vetri posteriori, il lunotto e la terza luce sono scuri. Per dare maggior risalto al look motociclistico la calandra e lo scudo dei paraurti sono in colore metallo mentre i cerchi in lega lasciano intravedere le pinze dei freni verniciate in tinta oro. Lo stesso carattere sportivo si ritrova negli interni dell'auto dove gli stilisti hanno privilegiato la selleria è in pelle nera ed "Alcantara Starlight".

Si tratta ovviamente di una vettura esclusiva per cui il marketing della casa del Lingotto ha scelto di non commercializzarla attraverso i tradizionali canali di vendita, come gli showroom delle concessionarie, ma di "entrare in contatto" attraverso Internet. Dal 20 aprile infatti sarà possibile scoprire tutte le caratteristiche dell'auto, attraverso la galleria fotografica, filmati e animazioni, disponibili sui siti www. pandamonster. fiat. it o www. pandamonster. fiat. com. Se il potenziale acquirente è interessato all'acquisto a questo punto potrà prenotare una visita presso il concessionario più vicino compilando online un apposito form per avere ulteriori informazioni.

La concessionaria poi contatterà il cliente fissando un appuntamento presso lo showroom e conoscere così tutti i dettagli della nuova vettura e, poiché la trattativa è riservata, il prezzo d'acquisto. Il tutto però dovrà avvenire molto rapidamente dal momento che in vendita ne saranno messi soltanto 695 esemplari .

http://www.repubblica.it/2006/04/motori/aprile2006/pandamonster/pandamonster.html


chissà il prezzo... :D

Reika
20-04-2006, 21:14
Iscriviti così so il prezzo :D

Neptune
20-04-2006, 21:29
Originariamente inviato da sparwari
http://www.repubblica.it/2006/04/motori/aprile2006/pandamonster/este_18184601_46310.jpg

In arrivo la Panda Monster . Se è vero che l'unione fa la forza, questa vettura dovrebbe avere un grande successo: la Panda Monster è infatti il frutto della collaborazione di due delle aziende tra le massime esponenti del made in Italy, ovvero la torinese Fiat e la bolognese Ducati, orgoglio nostrano, ammirate in tutto il mondo. Così dal prossimo 20 aprile sarà possibile entrare in possesso, anche se non sarà un'impresa facile, di questa serie speciale in edizione limitata e numerata, in tutto 695 esemplari. L'auto, costruita sulla base della Panda Cross, si ispira alla moto Ducati Monster 695 presentata in anteprima mondiale lo scorso febbraio al Motor Show di Parigi.

Derivata dalla versione 4x4 (il fuoristrada più venduto in Italia), l'auto è spinta dal propulsore 1.3 Multijet da 70 Cv e ben equipaggiata: troviamo infatti di serie dal climatizzatore automatico al sistema vivavoce Bluetooth alla radio con lettore Cd e file MP3.

All'esterno la vettura è caratterizzata dall'ispirazione alla Ducati Monster, con la caratteristica "livrea nera" e gli altri dettagli sempre verniciati in nero. E neri sono i codolini, le modanature, le barre portatutto sul tetto, la presa d'aria, le cornici dei fanali e dei proiettori. Anche i vetri posteriori, il lunotto e la terza luce sono scuri. Per dare maggior risalto al look motociclistico la calandra e lo scudo dei paraurti sono in colore metallo mentre i cerchi in lega lasciano intravedere le pinze dei freni verniciate in tinta oro. Lo stesso carattere sportivo si ritrova negli interni dell'auto dove gli stilisti hanno privilegiato la selleria è in pelle nera ed "Alcantara Starlight".

Si tratta ovviamente di una vettura esclusiva per cui il marketing della casa del Lingotto ha scelto di non commercializzarla attraverso i tradizionali canali di vendita, come gli showroom delle concessionarie, ma di "entrare in contatto" attraverso Internet. Dal 20 aprile infatti sarà possibile scoprire tutte le caratteristiche dell'auto, attraverso la galleria fotografica, filmati e animazioni, disponibili sui siti www. pandamonster. fiat. it o www. pandamonster. fiat. com. Se il potenziale acquirente è interessato all'acquisto a questo punto potrà prenotare una visita presso il concessionario più vicino compilando online un apposito form per avere ulteriori informazioni.

La concessionaria poi contatterà il cliente fissando un appuntamento presso lo showroom e conoscere così tutti i dettagli della nuova vettura e, poiché la trattativa è riservata, il prezzo d'acquisto. Il tutto però dovrà avvenire molto rapidamente dal momento che in vendita ne saranno messi soltanto 695 esemplari .

http://www.repubblica.it/2006/04/motori/aprile2006/pandamonster/pandamonster.html


chissà il prezzo... :D

Cioè praticamente hanno preso una macchina "da poveri" e ne vogliono creare una macchina da ricchi ? geniale :fagiano:

garlick
20-04-2006, 21:30
se la stanno giocando tutta sull'immagine, vogliono far diventare la panda da "sfigata" a "modello superfighetto fashion" a suon di cazzatelle speciali...

sparwari
20-04-2006, 21:33
Originariamente inviato da garlick
se la stanno giocando tutta sull'immagine, vogliono far diventare la panda da "sfigata" a "modello superfighetto fashion" a suon di cazzatelle speciali...


cmq la panda non è stata mai una macchina da sfigati... :dottò:

sfigato è chi pensa di essere superiore solo perchè ha un bmw...

Neptune
20-04-2006, 21:34
Originariamente inviato da garlick
se la stanno giocando tutta sull'immagine, vogliono far diventare la panda da "sfigata" a "modello superfighetto fashion" a suon di cazzatelle speciali...


Si che tanto comunque la potenza sarà quella di una macchina qualunque, e sfrutteranno un nome fondato su tutte altre caratteristiche per diventare "fashion".

Vai a vedere che questo è solo il primo passo, fare questi prototipi in serie limitata, dopo s'inventeranno un modello per tutti gli scemi che vogliono spendere mille mila euro. Vedi ad esempio la moda della smart :fagiano:

Ah aprirò un thread sulla smart, mi gira così :zizi:

Federiconet
20-04-2006, 21:36
http://www.repubblica.it/2003/l/motori/gallerie/fiatt/panda-monster/esterne181559341804160009_big.jpg

:biifu: :biifu: :biifu:

vificunero
20-04-2006, 21:36
Originariamente inviato da sparwari
cmq la panda non è stata mai una macchina da sfigati... :dottò:

sfigato è chi pensa di essere superiore solo perchè ha un bmw...

diglielo :dottò: sfigato è uno che gira con un suv in montagna e sprofonda nella neve per il peso eccessivo. La panda è una signora macchina.

dvds
20-04-2006, 21:39
Originariamente inviato da Federiconet
http://www.repubblica.it/2003/l/motori/gallerie/fiatt/panda-monster/esterne181559341804160009_big.jpg

:biifu: :biifu: :biifu:

è mostruosamente orribile :stordita:

chimera
20-04-2006, 21:40
Originariamente inviato da vificunero
diglielo :dottò: sfigato è uno che gira con un suv in montagna e sprofonda nella neve per il peso eccessivo. La panda è una signora macchina.


non avrei potuto dire di meglio :unz:

Loading