PDA

Visualizza la versione completa : armi, acciaio e malattie


yuri refolo
24-04-2006, 01:09
http://it.wikipedia.org/wiki/Armi%2C_acciaio_e_malattie

non chiedetemi come ci sono arrivato perchè non lo so manco io.
girovagavo per link, mi scappa fuori 'sta pagina.

però è interessante, dove "interessante" non sta per "sono daccordo" nè "non sono daccordo", bensì per "fico, non ci avevo mai ragionato per bene: ora mi documento e tra ottant'anni ne vengo fuori forse con una idea mia", ok? :D

leggete, io vado a prendere la mia morosa in stazione :D

aeterna
24-04-2006, 01:23
ehm.. gli europei sono una razza superiore? :stordita: :unz:

taddeus
24-04-2006, 01:25
europei?
Razza?
:fagiano:

aeterna
24-04-2006, 01:27
Originariamente inviato da taddeus
europei?
Razza?
:fagiano:

non nillizzarti.. :dottò:

taddeus
24-04-2006, 01:28
Originariamente inviato da aeterna
non nillizzarti.. :dottò:
Se ti sembra di essere come una norvegese, una russa od una bulgara :fagiano:

aeterna
24-04-2006, 01:32
Originariamente inviato da taddeus
Se ti sembra di essere come una norvegese, una russa od una bulgara :fagiano:

allora l'unione europea che l'hanno fatta a fare?

non per riunire la nostra gloriosa razza (ricordare che abbiamo scoperto noi l'america, non il contrario) in un unico popolo? :fagiano:

Zero G
24-04-2006, 01:38
Originariamente inviato da saibal l'unione europea non esiste
:fagiano:
Sono reduce da una mostra sul "Celeste Impero" Cinese.
Producevano in serie ogetti di metallo e costruivano armature "modulari" quando gli europei facevano le capanne con il fango.
Superiorità... :madai!?:

yuri refolo
24-04-2006, 10:07
invece di dire caxxate, leggete l'articolo e vedete che non si parla di superiorità o inferiorità :)



Riunendo in un unico libro cognizioni dalle più svariate discipline, Diamond sviluppa un quadro d'insieme sulla storia delle varie società umane a partire dalla fine dell'ultima glaciazione, avvenuta circa 13000 anni fa. Per la prima volta, si riunisce nella visione storica un quadro formato da archeologia, antropologia, biologia molecolare, ecologia, epidemiologia, genetica, linguistica e scienze sociali, per non parlare della teoria del caos.

In pratica l'autore cerca di dare una sorta di metodo d'indagine scientifico ad una disciplina considerata finora "letteraria" e di respingere spiegazioni razziste della storia dell'umanità, non tanto per motivi ideologici, ma piuttosto, appunto, scientifici. Consapevole del suo ruolo di iniziatore, precisa che la sua è solo una visione generale, i cui dettagli vanno indagati più approfonditamente.

Il libro ha vinto il Premio Pulitzer per la saggistica nel 1998.

nickcrazy
24-04-2006, 11:43
Come mai i fieri guerrieri nativi americani sono stati spodestati dall'invasione di un popolo di agricoltori?

:maLOL:

Già da questa frase si può capire tutto, gli europei un popolo di agricoltori?
Gli europei hanno conquistato il mondo proprio perchè è stato un popolo guerriero che ha sempre combattuto guerre, dall'antica Roma alle invasioni barbariche, per tutto il Medioevo e con le guerre contro i Persiani e con le temibili crociate e con la conquista coloniale. Guerre e contatti tra diversi popoli (europei, africani, asiatici) che hanno portato innovazione anche tecnologica, mentre i pellirossa non hanno potuto avere contatti e quindi scambi culturali se non fra di loro e la loro organizzazione sociale di tipo tribale.

seifer is back
24-04-2006, 11:47
Originariamente inviato da aeterna
allora l'unione europea che l'hanno fatta a fare?



spero che sia una domanda ironica, perchè sennò, ti metto in ignore :dottò:

Loading