PDA

Visualizza la versione completa : Linux in fin di vita: problemi all'avvio


colde
26-04-2006, 23:41
Ciao a tutti,
avrei qualche piccolo problemino con linux Suse 10. Non parte più. In pratica arriva a caricare i firewall e mi da errore:
warning: ip6tables does not support state matching. Extended ipv6 support disabled.

Qui mi esce dal caricamento e rimane in "modalità di rispristino", praticamente solo console dopo il login di root. Ho provato ad aggiornare il sistema avviando l'aggiornamento dei pacchetti in linea ma quando tenta di installarli mi da errore.

Synaptic mi da errore e non mi fa nemmeno accedere.

Non ho fatto nulla di particolare dalla prima accensione (funzionante). Avevo dei problemi con Office all'apertura e al salvataggio dei file, così dal forum ho visto diversi topic dove dicevano di eliminare un file .config. L'ho fatto e ha funzionato.

Ho installato da superkaramba il watcher ma aveva bisogno di un pacchetto, così l'ho cercato con synaptic.

Da Synaptic, all'apertura Amrok mi dava errori, non me lo faceva eliminare nonostante gli mancasse ruby, suo fidato compagno. Allora ho installato ruby ma amrok non ne voleva sapere in ogni caso.

Poi ho provato a ripristinare il file eliminato in precedenza per il problema di office ma non ho risolto niente.

Quando tentavo di installare i pacchetti mi dava errore, lo stesso errore che mi da ora quando tento di aggiornare da Yast in linea.

Ho pensato che fosse un problema di synaptic e ho provato a installare un pacchetto da yast (ruby) e me l'ha installato. A questo punto ho chiuso synaptic e riavviato e qui si è bloccato, è andato in crash e non si è più ripreso. Ho riavviato la macchina delicatamente ed eccomi qui. Synaptic non funziona, Yast idem, i pacchetti non vengono nè installati nè rimossi (mi dava l'indirizzo di una cartella nell'errore che guardando non c'era) e linux GUI non parte più.

Cheddevofà? Mi sdraio in un'autostrada?

andy caps
27-04-2006, 00:27
per fare ripartire l'interfaccia grafica basta magari riconfigurarla
yast va anche da consolle senza xserver
per apt magari devi incollare l'errore

inutile dire che apt con suse andrebbe usato con moderazione installando solo quello che serve

ho dovuto reinstallare anchio qualche volta per tentare di aggiornare suse con apt
magari se incolli l'errore possiamo essere piu precisi

colde
27-04-2006, 08:39
non credo sia un problema grafico dato che yast da console mi fa entrare ma non installa nè rimuove pacchetti. Non credo sia nemmeno un problema di apt o synaptic se non per il fatto di aver installato qualcosa che non andava.

Sarebbe possibile reinstallare Suse senza perdere configurazioni? Senò cosa potrei fare? Reinstallare tutto di nuovo? E' una menata ma magari invece di una settimana ora che ho più familiarità ci metto una giornata o anche meno. Altre soluzioni non ne vedo.

colde
27-04-2006, 11:57
Dai, vista la miriade di risposte presumo che io debba reinstallare tutto exnovo. Va bhe, ormai ho fatto l'abitudine con Windows visto che ogni sei mesi devo reinstallarlo; sinceramente speravo che linux riuscisse a vivere per molto più tempo, invece me lo sono goduto a pieno solo una giornata. Pazienza, cercherò di fare più attenzione a quello che installo.

Una info mi servirebbe:
quando creo le partizioni devo settarle come Swap (mi sembra) o altro nome. Che differenza c'è tra i due? Uno è protetto per far girare il sistema e l'altro viene utilizzato per cartelle e configurazioni? Vorrei accorciare la partizione di windows per dare più spazio a linux quindi devo capire bene le differenze altrimenti rischio di fare un pasticcio.

Grazie

andy caps
27-04-2006, 15:07
devi fare una partizione di swap ( usata come ram aggiuntiva su disco dal sistema )
ed una di / ( la partizione di radice dove vebdono messe tutte le directory di sistema )

non so che configurazioni vuoi salvare
se il sistema va male conviene salvare semmai solamente la dir .mozilla nella tua
home se usi mozilla
cosi non devi riconfigurare posta password o bookmarks se poila ricopi prima di avviare il browser

altre configurazioni non so :bhò:

colde
27-04-2006, 15:14
dimensioni consigliate per lo swap e l'altro disco? Il mio HD è circa 200GB ma c'è anche windows che vorrei mantenere con una 50ina di GB.
Come salvataggi "backup" direi che non ho niente, visto che mi ha funzionato un solo giorno non ho potuto fare molto. Lo sbattimento non sarà per la perdita di documenti ma per i settaggi, sia dell'ADSL che della stampante e altre periferiche.

mondobimbi
27-04-2006, 15:39
ciao,
la swap suggerita è due volte la ram.
Io ti suggerisco di crearti anche una partiizone /home. Nel caso che tu debba reinstallare non la riformatti più e tutti i dati e le configurazioni (loclai) ti rimangono. Potrebbe anche esserti utile una partizione /var se hai dei dati che ti servono (per esempio un sito web).
ciao
sergio

colde
27-04-2006, 15:46
Originariamente inviato da mondobimbi
ciao,
la swap suggerita è due volte la ram.
Io ti suggerisco di crearti anche una partiizone /home. Nel caso che tu debba reinstallare non la riformatti più e tutti i dati e le configurazioni (loclai) ti rimangono. Potrebbe anche esserti utile una partizione /var se hai dei dati che ti servono (per esempio un sito web).
ciao
sergio

Quindi 3 partizioni escludendo /var che non mi serve. Per creare /home cosa devo fare? Stesse procedure di swap e l'altra?

mondobimbi
27-04-2006, 15:56
no, partizione swap ne puoi mettere una sola (che è obbligatoria), le altre io, che sono arretrato, le formatto ext3. Poi selezioni il mount point e scegli nel primo caso / (root, anche questa obbligatoria) e nel secondo /home.
ciao
sergio

colde
27-04-2006, 15:57
Grazie, stasera provo!

Loading