PDA

Visualizza la versione completa : [Assoluzione in appello] iniziamo subito a vederne i simpatici effetti


GattoBastardo
02-05-2006, 13:59
fonte (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/05_Maggio/02/appello.shtml)

ed ecco qui il primo grande risultato della legge che ha permesso a Berlusconi di scampare allegramente a un altro processo.

14 Brigatisti rossi non verranno giudicati in appello per lo stesso motivo.

dove sono quelli che difendevano questa legge, adesso? :D

jonnym78
02-05-2006, 14:03
ne saranno entusiasti come lo erano prima :bhò: non vedo perchè debbano cambiare idea

dokk
02-05-2006, 14:14
Se il giudice ha fatto il proprio dovere e al primo processo sono risultati innocenti, non vedo perchè bisogna fargli un altro processo.

Uanne
02-05-2006, 14:15
sarà contenta la vedova d'antona

sustia
02-05-2006, 14:16
Bhè, sicuramente avranno sputato per terra insieme qualche volta, l'associazione sovversiva non gliela toglie nessuno.

Ah, da non trascurare

«Con le nuove norme - ha detto il procuratore Marini - non si è giunti affatto ad un accorciamento della lunghezza del giudizio, anzi, i tempi si sono notevolmente allungati»

seifer is back
02-05-2006, 14:22
un articolo pessimo.

prima si legge che sono 14 accusati dell'omicidio. poi che sono accusati di qualcosa(banda armata), ma solo alcuni "anche" dell'omicidio.

senza contare il fatto che in primo grado sono stati assolti.

BananasReloaded
02-05-2006, 20:13
non è per qualcosa, ma io mi ci terrei a leggere i commenti di chi è di centro destra...
UP!

geppo80
02-05-2006, 22:42
una sola cosa, perchè i tempi si sarebbero allungati?

BananasReloaded
02-05-2006, 22:46
Originariamente inviato da geppo80
una sola cosa, perchè i tempi si sarebbero allungati?


perchè magari gli avvocati sanno fare il loro mestiere bene, certe volte?

Gos
02-05-2006, 22:46
Originariamente inviato da geppo80
una sola cosa, perchè i tempi si sarebbero allungati?

perchè adesso prima che il pm possa fare appello deve pronunciarsi la cassazione.....che in questo caso è chiamata ad una valutazione di merito quando in realtà la suprema corte dovrebbe solo pronunciarsi su questioni di diritto.

Loading