PDA

Visualizza la versione completa : Linguaccia


Lyn
14-05-2006, 14:35
Voi avete qualche tattica particolare per sopravvivere alle figure di emme? Poco fa ho incrociato un'amica di famiglia che non vedevo da tempo con bimbo al seguito. Si chiacchiera brevemente del pi¨ e del meno, poi noto che il bimbo (sui dieci anni) Ŕ quasi rasato e ha una brutta ferita alla testa.

- Oh piccolo, che ti sei fatto, sei caduto?
- No, mi han tolto un tumore

Una pala, presto! :nonlodire :dh˛:

spqr
14-05-2006, 14:39
In questi casi si deve svenire, Ŕ l'unica soluzione sicura.

lookha
14-05-2006, 14:39
e tu avresti dovuto rispondere "bene, e adesso stai meglio vero?"
lui ti dice "no, sto peggio, ho nausea e varie crisi di rigetto"
al che tu ti senti un po Ally McBeal :D

carlos primero
14-05-2006, 14:40
In questo mio aver paura delle figuracce, sono peggio di un inglese. In genere mi premunisco con una serie di domande preventive: 'tu come stai' 'i tuoi come stanno' 'tutto bene?' 'sei ancora con xyz' 'hai poi portato a termine quel progetto di cui mi parlavi?'...

A volte sembro antipatico dover prevedere anche una possibilitÓ negativa, ma Ŕ l'unica maniera per salvarsi: testato sul campo.

ema79
14-05-2006, 14:42
io dopo parecchie figure di merda tipo ...e tua mamma come stÓ?Ŕ morta...cerco di rimanere sempre nel vago, ovviamente con chi Ŕ da tanto che nn vedo. anche per evitare di far star male..ma cmq penso che gli altri capiscano quando veramente si cade dalle nuvole per una cosa.

Lyn
14-05-2006, 14:59
La prevenzione la metto quasi sempre in pratica, il mio problema Ŕ la cura! :cry:

Penso di essere passata tra svariate tonalitÓ di rosso e viola.

catrin
14-05-2006, 15:36
con quello che deve aver passato, non credo che darÓ molto peso alla tua "figuraccia".

Loading