PDA

Visualizza la versione completa : Treppiede


galz
26-05-2006, 08:53
No, non l'articolo da lancio, mi serve un esperto che mi sappia consigliare cosa guardare, come deve essere, peo altezza etc etc...

Aiut... :smack:

webus
26-05-2006, 09:59
dipende a cosa ti serve (ok, prima l'ovvietà).

Se devi fare riprese sportive sarebbe meglio un monopiede che ti lascia molta libertà di movimento; adatto anche per reportage.
Se fai invece sopratutto riprese stille-life, notturni etc. è più indicato un classico 3piede.

Il peso è molto importante, dà stabilità e risente meno di vento e vibrazioni varie: uno professionale è generalmente sopra i 4-5 Kg.

La testa meglio se separata dal corpo, in modo da poterla sostitire -ad esempio per l'impiego con una telecamera che è più comoda da manovrare con "teste dotate di bracci".

Come modelli: Manfrotto (http://www.manfrotto.com/jsp/index.jsp) sicuramente e Gitzo (http://www.gitzo.com) sono i migliori.

seifer is back
26-05-2006, 10:01
triderzionali e con bolla.

se non sei un fotografo amatoriale o professionista, prendilo il più legero possibile, sennò non te lo vorrai mai portare dietro.

galz
26-05-2006, 10:08
Precisazioni:
è un regalo, come avete capito io:fotografia=Papa:Pacs :fagiano: :stordita:

Lo scopo è un "coso" da portare i giro, per fare foto amatoriali, niente di professionale...

Ehmm.. costo suppergiù? :stordita:

seifer is back
26-05-2006, 10:10
Originariamente inviato da galz
Precisazioni:
è un regalo, come avete capito io:fotografia=Papa:Pacs :fagiano: :stordita:

Lo scopo è un "coso" da portare i giro, per fare foto amatoriali, niente di che..

che attrezzatura ha la persona in questione? se ha reflex, e cmq appassionato ha senso, che tu prenda qualcosa di buono, solido e versatile.

se è una persona che ha una digitale, allora prendine uno piccolino telescopico, che possa portarsi agevolmente dietro, ma senza ingombro.

seifer is back
26-05-2006, 10:13
Originariamente inviato da galz


Ehmm.. costo suppergiù? :stordita:

+30 -> aggeggino poco stabile e corto. studiato per foto su piano rialzato.

+50 -> versatile ma niente di eccelso. qualità sempre scadente .

+100-> oggetti buoni e solidi, ma non ancora professionali

+200-> il top, versatilità e robustezza degni di maciste.. :D

galz
26-05-2006, 10:15
Originariamente inviato da seifer is back
che attrezzatura ha la persona in questione? se ha reflex, e cmq appassionato ha senso, che tu prenda qualcosa di buono, solido e versatile.

se è una persona che ha una digitale, allora prendine uno piccolino telescopico, che possa portarsi agevolmente dietro, ma senza ingombro. 300D. E' abbastanza appassionato e in vista del compleanno pensavo di un regalo a tema. Quindi pensavo sicuramente a qualcosa di "decente", ma al tempo stesso di versatile, da portare in giro in viaggi e gite

webus
26-05-2006, 10:26
Originariamente inviato da galz
Precisazioni:
è un regalo, come avete capito io:fotografia=Papa:Pacs :fagiano: :stordita:

Lo scopo è un "coso" da portare i giro, per fare foto amatoriali, niente di professionale...

Ehmm.. costo suppergiù? :stordita:
ah bé...

dai comunque un'occhio a questo Manfrotto (http://www.manfrotto.com/Jahia/cache/offonce/pid/4421?livid=103%7C113&idx=116). Non so il costo, ma se sopravvivi ci fai un figurone.

seifer is back
26-05-2006, 10:27
testa http://www.ilfotoamatore.it/Scheda_Avanzata.asp?ID=5355&art=VA046

cavalletto http://www.ilfotoamatore.it/Scheda_Avanzata.asp?ID=2570&art=VD110

Loading