PDA

Visualizza la versione completa : Password inesistente con win2000


Fabio3D
29-05-2006, 10:40
Salve a tutti.

Il problema si presenta con una rete in cui sono presenti sistemi windows 2000, 98 ed XP.

Partendo da alcune macchine, nello specifico quelle con windows 98, spesso accade che per accedere ai pc con risorse condivise che hanno win2000 chiedano una password (senza nome utente), anche se questi ultimi non ne hanno impostata.

Ora, in passato mi successe già che chiedevano nome utente e password, ma bastava mettere come nome utente "administrator" e la password bianca e tutto era a posto.
Da notarsi che mettendo la password su un pc che la aveva, l'accesso oera comunque negato.

Come posso fare per ovviare al problema?

Vi ringrazio in anticipo, buona giornata. :ciauz:

seclimar
29-05-2006, 11:22
se vai sulle discussioni in rilievo ne trovi una sui problemi di "accesso negato"

ti consiglio di usare utenti e password uguali sui pc

Fabio3D
29-05-2006, 11:35
Grazie ho letto, appena posso metto in atto la tua guida, grazie :)

Una considerazione però, essendo che sono macchine di un azienda con pc ad uso personale, non posso mettere medesimi nome utente e password. Oltretutto nell'autenticazione non mi chiede neppure un nome utente . :dottò:

I Pc non hanno nessun firewall attivo e fra windows 2000 dialogano tranquillamente.

Provo a vedere nelle proprietà di condivisione dall'account administrator.


Grazie :ciauz:

seclimar
29-05-2006, 11:59
Originariamente inviato da Fabio3D
Grazie ho letto, appena posso metto in atto la tua guida, grazie :)

Una considerazione però, essendo che sono macchine di un azienda con pc ad uso personale, non posso mettere medesimi nome utente e password. Oltretutto nell'autenticazione non mi chiede neppure un nome utente . :dottò:

I Pc non hanno nessun firewall attivo e fra windows 2000 dialogano tranquillamente.

Provo a vedere nelle proprietà di condivisione dall'account administrator.


Grazie :ciauz:

se non puoi usare stessi utenti e stesse password... allora come c'e' scritto ..devi replicare gli utenti e le password sui vari pc sapendo pero' che win95 e win98 non sono fatti per queste cose.

Fabio3D
29-05-2006, 12:16
Sai mi sono anche intestardito perchè ho altre reti altrove e windows 2000 col 98 convivono decisamente bene in rete senza problemi, e quindi speravo di poter capire quale fosse il cavillo per fare in modo che andasse bene anche lì.

Che tu sappia, per aggirare il problema, non esiste una patch od una procedura per non richiedere l'autenticazione in windows 2000?

seclimar
29-05-2006, 12:23
si..
1)
su windows 2000 aggiungi l'utente che stai usando sul 98...
2)
oppure, COSA SCONSIGLIATA, .. abiliti su win2000 l'utente GUEST (piu' sicura la strada 1)

MItaly
29-05-2006, 15:30
Puoi attivare su 2000 l'utente Guest disabilitandone l'accesso interattivo con i criteri di protezione.

Fabio3D
29-05-2006, 15:47
Bene, la cosa sembra interessante :)

La procedura per l'attivazione dell'utente guest la trovo nelle discussioni in rilievo?

Scusate se sono noioso, ma in che senso è una cosa poco sicura? Per eventuali pericoli di intrusione od altro?


:ciauz:

seclimar
29-05-2006, 16:38
se abiliti l'utente GUEST ..vuole dire che su quel pc ci possono entrare tutti ..anche non dalla console .. (rete, ecc...)

questo vuole dire anche che
..se fai una strada del genere rendendo i pc cosi' insicuri,
.. puoi SICURAMENTE usare anche gli utenti uguali sui vari pc.



per abilitare l'utente GUEST si va con il tasto destro del mouse su Risorse del computer, GESTIONE (gestisci o manage), si va sugli utenti
e si abilita guest

ripeto.. SCONSIGLIATO

Fabio3D
29-05-2006, 17:38
Ah ecco, capito... Ma è pericoloso anche con la procedura citata da MItaly?

Loading