PDA

Visualizza la versione completa : "Informazione" televisiva sul referendum


marruz
13-06-2006, 09:46
alcuni criticano il modo in cui mediaset e rai stanno trattando il referendum del 25 e 26 giugno.

mi chiedevo... pare anche a voi che gli spot che informano sul referendum - e parimenti la cosidetta "informazione" dei tiggì - si soffermino in modo sproporzionato sulla faccenda della riduzione dei parlamentari che non è che uno dei punti più banali ed è, in ogni caso, un provvedimento che avrà seguito solo nel 2016?

Martin
13-06-2006, 09:49
Originariamente inviato da marruz
alcuni criticano il modo in cui mediaset e rai stanno trattando il referendum del 25 e 26 giugno.

mi chiedevo... pare anche a voi che gli spot che informano sul referendum - e parimenti la cosidetta "informazione" dei tiggì - si soffermino in modo sproporzionato sulla faccenda della riduzione dei parlamentari che non è che uno dei punti più banali ed è, in ogni caso, un provvedimento che avrà seguito solo nel 2016?

E che Vannino Chiti ha detto che ridurranno entro il 2011...

VaLvOnAuTa
13-06-2006, 09:50
Sì... vidi per caso quello che danno su rete 4.
a mò d'esempio citava proprio il punto della riduzione del numero di parlamentari e diceva di votare sì per confermare etc etc.
Ora uno spettatore medio obnubilato da "Sentieri" o dalle tette della Folliero cosa avrà capito del referendum? Che si riduce il numero di parlamentari e basta? Perchè usare "a mò d'esempio" quelli a cui tutti saranno favorevoli?

average
13-06-2006, 09:52
più che altro, ho visto ieri il programma di "opinione" prima di Studio Aperto delle 12.30 su Italia uno , dove si intervistava gente del sud che era convinta di votare SI e spiegava in qualche modo perché . poi lo stesso programma , con diverse interviste ma sempre favorevoli al SI, me lo sono visto su Canale 5 ...

... messaggi subliminali ... ?!?

wsim
13-06-2006, 09:56
Non ho idea del problema, visto che non guardo praticamente nulla in tv, meno che mai i programmi d'informazione...

Ma non ho dubbi che, almeno per quanto riguarda Mediaset, "l'informazione" sia fortemente alterata a favore del SI, per un motivo quantomai lapalissiano.
La Tv del padrone non può che sostenere l'ultima spiaggia che riporterebbe Berlusconi alla ribalta della cronaca ed eviterebbe la dissoluzione della CdL.

marruz
13-06-2006, 10:20
per lo stesso motivo non credo di essere in grado di dare un giudizio sulla faccenda.

altri teleutenti ce ne sono?

Sergiao
13-06-2006, 12:44
devo ammettere che non so niente di questo referendum :incupito:

marruz
13-06-2006, 12:59
Originariamente inviato da Sergiao
devo ammettere che non so niente di questo referendum :incupito:


c'è un thread di master con qualche link utile e fra questi un link ad una pagina con il confronto tra il testo attuale e il testo stravolto.

ovvio che se il succo della faccenda fosse quella riduzione dei parlamentari di cui si diceva, non sarebbe stato necessario, come han creduto la lega, il berlusca ed an, modificare più di 50 articoli

carlos primero
13-06-2006, 13:18
Altroché.
Hanno invertito la rotta in itinere: poco tempo fa era molto più evidente.
Probabilmente qualcuno si è lamentato :D

kluster
13-06-2006, 13:33
come ho gia scritto in un altro 3d, grande aiuto alla causa del padrone lo da Paolo Del Debbio (quello che gli faceva anche il verso Gene Gnocchi tanto per dare un immagine) che con il suo programmino di 10 minuti dopo il tg5 (l'Opinione), intervista la gente a giro per l'italia, che guarda caso strano è solo a favore del SI. :dhò:

Loading