PDA

Visualizza la versione completa : documentario sulla Cina


mame01
17-06-2006, 13:14
Raccapricciante veramente

Sembra di vedere "1984"

Hanno appena visitato una Miniera, dove la voce narrante ha specificato, prima che parlassero gli operai, quanto lavora un CInese in miniera e quanto guadagna, quanti incidenti ecc ecc

POi hanno intervistato gli operai, ce ne fosse stato uno che ha detto la verità


Che tristezza ragazzi, veramente triste

mame01
17-06-2006, 13:18
ma guardatelo per favore
c'è da rabbrividire

mame01
17-06-2006, 13:18
ah scusate

RAITRE :D

arrows
17-06-2006, 13:18
su che canale è?

mame01
17-06-2006, 13:20
Originariamente inviato da arrows
su che canale è?

E' finito purtroppo

ma ha trasmesso il messaggio per lo meno per quanto mi riguarda

taddeus
17-06-2006, 13:20
Visto fino alle 13, se farai un riassunto del seguito ti faro' baciare da troglos :fagiano:

mame01
17-06-2006, 13:26
Originariamente inviato da taddeus
Visto fino alle 13, se farai un riassunto del seguito ti faro' baciare da troglos :fagiano:


Allora si sono soffermati sulla vita contadina, quindi i villaggi ecc
C'era un divario di VISIONI tra il contadino e l'amministrazione da far veramente pensare, sta di fatto che i contadini stanno di culo, loro sorridono perchè accuratamente selezionati e preparati dall'amministrazione a rispondere alle domande dell'intervistatore, però qualche contadino che non aveva paura l'hanno trovato.

Poi si sono spostati sulle miniere, quindi la vita operaia, prima di intervistare gli operai, hanno specificato le reali condizioni di vita degli stessi.

In realtà un operaio cinese non arriva ai 40 euro al mese lavora 10 ore al giorno 7 giorni su 7, ha condizioni di sicurezza precarie e vive male

L'amministrazione ha costretto gli intervistatori a recarsi in un appartamento di una coppia molto benestante, ed ha proibito di visitare gli alloggi degli operai

Poi hanno intervistato gli operai, i quali dichiaravano di guadagnare 500 euro al mese, lavorare 8 ore al giorno, essere contenti di lavorare, e di tornare a casa una volta la settimana

Poi sono passati all'amministrazione, e li c'è stato un lecchinaggio della madonna

Praticamente hanno addestrato gli intervistati, ma sugli occhi della gente si leggeva, la tristezza e la stanchezza

E' stato stupendo quel documentario

Room237
17-06-2006, 13:29
si l'ho visto... ma non tutto e quindi non afferrato quello che invece hai detto tu...
che tristezza...

mame01
17-06-2006, 13:34
Originariamente inviato da Room237
si l'ho visto... ma non tutto e quindi non afferrato quello che invece hai detto tu...
che tristezza...
beh room

in effetti se non si guardava tutto uno poteva capire anche che sti cinesi sono in forma stanno bene e anzi ci sputano in faccia pure quando ci vedono

trinityck
17-06-2006, 13:36
Originariamente inviato da mame01
Allora si sono soffermati sulla vita contadina, quindi i villaggi ecc
C'era un divario di VISIONI tra il contadino e l'amministrazione da far veramente pensare, sta di fatto che i contadini stanno di culo, loro sorridono perchè accuratamente selezionati e preparati dall'amministrazione a rispondere alle domande dell'intervistatore, però qualche contadino che non aveva paura l'hanno trovato.

Poi si sono spostati sulle miniere, quindi la vita operaia, prima di intervistare gli operai, hanno specificato le reali condizioni di vita degli stessi.

In realtà un operaio cinese non arriva ai 40 euro al mese lavora 10 ore al giorno 7 giorni su 7, ha condizioni di sicurezza precarie e vive male

L'amministrazione ha costretto gli intervistatori a recarsi in un appartamento di una coppia molto benestante, ed ha proibito di visitare gli alloggi degli operai

Poi hanno intervistato gli operai, i quali dichiaravano di guadagnare 500 euro al mese, lavorare 8 ore al giorno, essere contenti di lavorare, e di tornare a casa una volta la settimana

Poi sono passati all'amministrazione, e li c'è stato un lecchinaggio della madonna

Praticamente hanno addestrato gli intervistati, ma sugli occhi della gente si leggeva, la tristezza e la stanchezza

E' stato stupendo quel documentario
già... boom cinese un paio di palle. Fra un po' la Cina si dovrà confrontare con problemi che il vecchio continente ha affrontato più di un secolo fa. Con la differenza che loro sono un miliardo e il resto del mondo correrà, invece di essere solamente una colonia. Auguri Cina.

Loading