PDA

Visualizza la versione completa : Indicizzazione


novizio01
20-06-2006, 22:24
Cari utenti
mi sono cimentato da poco nel modo dell'indicizzazione di siti web per conto di
alcuni amici e società che mi chiedono di migliorare la loro posizione (se esiste!)
nei motori di ricerca.
L'efficacia dell'inserimento è senza dubbio maggiore se "fatta a mano", nel senso che
iscrivo io personalmente ogni singolo sito nei motori di ricerca principali e poi su
alcuni portali di settore (A proposito davvero ottima la lista dei motori del vostro forum).
Fin qui niente di strano.
Il dubbio che mi attanaglia è: se a un bel momento il cliente decide di cessare il suo
rapporto di affari con me, magari senza nemmeno avermi pagato ancora tutte le rate concordate, come posso non regargli tutto il lavoro da me fatto?
E' possibile "disindicizzare" un sito? Eliminarlo cioè dal vostro database, come portale o motore di ricerca? Che procedure adottate in questi casi? Se vi invio una mail per cancellarlo dai vostri database voi contattate prima il mio cliente?

Grazie per l'attenzione :dhò: :zizi:

sfogliamilano
20-06-2006, 23:17
Originariamente inviato da novizio01
Cari utenti
mi sono cimentato da poco nel modo dell'indicizzazione di siti web per conto di
alcuni amici e società che mi chiedono di migliorare la loro posizione (se esiste!)
nei motori di ricerca.
L'efficacia dell'inserimento è senza dubbio maggiore se "fatta a mano", nel senso che
iscrivo io personalmente ogni singolo sito nei motori di ricerca principali e poi su
alcuni portali di settore (A proposito davvero ottima la lista dei motori del vostro forum).
Fin qui niente di strano.
Il dubbio che mi attanaglia è: se a un bel momento il cliente decide di cessare il suo
rapporto di affari con me, magari senza nemmeno avermi pagato ancora tutte le rate concordate, come posso non regargli tutto il lavoro da me fatto?
E' possibile "disindicizzare" un sito? Eliminarlo cioè dal vostro database, come portale o motore di ricerca? Che procedure adottate in questi casi? Se vi invio una mail per cancellarlo dai vostri database voi contattate prima il mio cliente?

Grazie per l'attenzione :dhò: :zizi: L'indicizzazione è solo una semplice registrazione, Che altro rapporto hai? posizionamento?

Evi|A|ivE
20-06-2006, 23:43
Originariamente inviato da novizio01
Eliminarlo cioè dal vostro database, come portale o motore di ricerca? Che procedure adottate in questi casi? Se vi invio una mail per cancellarlo dai vostri database voi contattate prima il mio cliente?

Mi sa che hai sbagliato numero.

fra_975
22-06-2006, 14:35
Originariamente inviato da novizio01
Cari utenti
mi sono cimentato da poco nel modo dell'indicizzazione di siti web per conto di
alcuni amici e società che mi chiedono di migliorare la loro posizione (se esiste!)
nei motori di ricerca.
L'efficacia dell'inserimento è senza dubbio maggiore se "fatta a mano", nel senso che
iscrivo io personalmente ogni singolo sito nei motori di ricerca principali e poi su
alcuni portali di settore (A proposito davvero ottima la lista dei motori del vostro forum).
Fin qui niente di strano.
Il dubbio che mi attanaglia è: se a un bel momento il cliente decide di cessare il suo
rapporto di affari con me, magari senza nemmeno avermi pagato ancora tutte le rate concordate, come posso non regargli tutto il lavoro da me fatto?
E' possibile "disindicizzare" un sito? Eliminarlo cioè dal vostro database, come portale o motore di ricerca? Che procedure adottate in questi casi? Se vi invio una mail per cancellarlo dai vostri database voi contattate prima il mio cliente?

Grazie per l'attenzione :dhò: :zizi:

non lavorare sul suo sito ma su sottodomini specifici o domini alternativi che, segnali nel contratto, rimarranno di tua proprietà anche dopo il termine di esso
:ciauz:

user_francesco
26-06-2006, 00:07
Originariamente inviato da fra_975
non lavorare sul suo sito ma su sottodomini specifici o domini alternativi che, segnali nel contratto, rimarranno di tua proprietà anche dopo il termine di esso
:ciauz:

Ciao a tutti,

Ma registrando sottodomini iscrivi quelli poi nei portali e nei motori?
So che questo è un metodo sicuro per tenere in mano la situazione, ma in termini di registrazioni sui portali se il cliente ha un dominio www.suonome.it e tu hai preso
www.suo-nome.it non è che poi se gli registri il tuo dominio il cliente se la prende?

Allo stesso tempo se il cliente ha 200 pagine di sito tu cosa metti sul dominio acquistato da te? Se gli metti, diciamo, 10 pagine, magari una per ogni parola chiave da spingere, non è che Google comunque preferirebbe un sito ottimizzato con tutte le sue 200 pagine effettive?

Novizio01 chiedeva quali erano le procedure dei portali per cancellare l'url di un sito dal loro db. Talvolta ti chiedono una mail, se gli dai la tua poi quando vuoi cancellare l'url dal portale non so se basta che tu gli scriva o se loro comunque contattano la mail ufficiale del cliente che trovano ovviamente sul suo sito.

Naturalmente la strategia di cui si sta parlando è quella che se il cliente, ad esempio, non paga, cancellandolo da buona parte dei portali anche Google se ne accorgerebbe e così probabilmente lo sposterebbe qualche pagina più indietro, sufficiente forse per non farlo più apparire in prima pagina.

Ciao e, vista l'ora, buonanotte!

Francesco

fra_975
26-06-2006, 18:04
Originariamente inviato da user_francesco
Ciao a tutti,

Ma registrando sottodomini iscrivi quelli poi nei portali e nei motori?
So che questo è un metodo sicuro per tenere in mano la situazione, ma in termini di registrazioni sui portali se il cliente ha un dominio www.suonome.it e tu hai preso
www.suo-nome.it non è che poi se gli registri il tuo dominio il cliente se la prende?


per sottodominio intendevo key.suonome.it
mentre www.suo-nome.it è proprio un altro dominio
:ciauz:

user_francesco
26-06-2006, 23:39
Originariamente inviato da fra_975
per sottodominio intendevo key.suonome.it
mentre www.suo-nome.it è proprio un altro dominio
:ciauz:

Scusa l'ignoranza, non conosco il mondo dei sottodomini, mi puoi spiegare per favore?
Esite un dominio www.nomecliente.it registrato a suo nome. Io come faccio ad attivare un sottodominio? Tra l'altro tu dicevi, se ho capito bene, che nel contratto potrei indicare che il sottodominio rimarrà di mia proprietà anche dopo il termine di esso. (?)

Ti ringrazio molto.

Francesco

Loading