Pagina 1 di 13 1 2 3 11 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 125
  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,565

    discorsi con i colleghi di lavoro (sempre gli stessi)

    è da un po di anni che sto cominciando a riempirmi le OO dei soliti discorsi dei colleghi,
    non si fa che parlare di altro, non esiste altro discorso che si puo intraprendere con loro...e considerate anche che ho cambiato spesso azienda....
    no, non parlo del calcio..parlo dei figli!!!
    ne ho avuti diversi cosi, anzi..potrei dire SEMPRE!, i soliti tipi che :
    come sfondo del desktop mettono la foto del figlio,
    sfondo del cellulare: foto del figlio
    addobbi sulla scrivania? foto del figlio ovvio!
    suoneria del cellulare? canzone del figlio

    io mi sto veramente rompendo le OO, per me loro possono fare qualsiasi cosa con il suo cellulare o altro, ma quando ci si arriva a scambiare 2 discorsi, tipo di lavoro o altro non fanno altro che mettere in ballo il figlio!!!!!! qua è tropp!
    amodio: "ue dico, ma stiamo parlando della fattura, non mi pare il caso di metterci in mezzo tuo figlio"
    collega : "eeh ma dai"
    e poi da qui intervengono altri colleghi , anche loro con figli e cambiano discorso alle cose di cui dobbiamo parlare!!!!!

    si ok, non ho figli, non ho fidanzata, ma andare avanti di questo passo è proprio farmela pesare la situazione!

    scena in mensa:
    amodio: "a ragà e basta, ma possibile che non conosciate altri discorsi che dei vostri figli?"
    colleghi:" ah sapete stamattina cosa ha fatto?...."

    non li sopporto piu
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,565
    poi ieri ad un colloquio:

    intervistatore: "quanti anni ha?"
    io: "33"
    lui: "sposato?"
    io: "no"
    lui: "perchè?"

    ognuno avraà i suoi motivi no? stavo pensando
    poi continua

    lui: "come si vede tra 5 anni?"

    è proprio il fatto che me lo ha ricordato...stavo rispondendo "da solo", ma vabbeh, fortuna che sono riuscito a pensare bene...ho risposto in modo visuale della carriera
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  3. #3
    oggi per molti i figli sono uno status come il suv.
    servono per parlarne e farne mostra
    Mi raccontano cose dalle scuole amterne che sarebbe da sterilizzare tutti.

  4. #4
    Utente di HTML.it L'avatar di willybit
    Registrato dal
    May 2001
    Messaggi
    4,367
    dai dai non fare così... sembri mio figlio quando si arrabbia.
    hai 33 anni e non sei sposato?!?!? perché?!?!?!
    sai stamattina cosa ha fatto mio figlio?
    Ma perché loro possono fare qualsiasi cosa con il suo cellulare? Il "suo" cellulare di chi?

  5. #5
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2006
    Messaggi
    1,836
    Originariamente inviato da fulgeenia
    oggi per molti i figli sono uno status come il suv.
    purtroppo è vero e sono i genitori peggiori

    come i suv...e sono i guidatori peggiori
    BooTzenN

    Il problema quantistico è così straordinariamente importante e difficile che dovrebbe essere al centro dell'attenzione di tutti

    Opera browser..making you faster!

  6. #6
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Sep 2006
    Messaggi
    796
    Mi accodo e ti capisco. Prima o poi sbrocchero` e dei loro figli si parlera` anche sui giornali, perche` saran rimasti orfani in massa.

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di Ranma2
    Registrato dal
    Mar 2003
    Messaggi
    2,647
    Certo che paragonare i figli al suv...un figlio è la cosa più bella che l'uomo, inteso come essere vivente, può ricevere, chiaro che un padre/madre ha occhi solo per lui.

  8. #8
    Originariamente inviato da Ranma2
    Certo che paragonare i figli al suv...un figlio è la cosa più bella che l'uomo, inteso come essere vivente, può ricevere, chiaro che un padre/madre ha occhi solo per lui.
    chi lo fa con questi presupposti sì, altri lo fanno perchè va fatto e perchè appunto in qualche modo si sentono un gradino più in alto.
    Non sono io che li paragono a un suv
    E non è la normale gioia del figlio ma un ostentazione del figlio come status.
    vabbè non mi so spiegare.

  9. #9
    Utente di HTML.it L'avatar di Ranma2
    Registrato dal
    Mar 2003
    Messaggi
    2,647
    Originariamente inviato da fulgeenia
    chi lo fa con questi presupposti sì, altri lo fanno perchè va fatto e perchè appunto in qualche modo si sentono un gradino più in alto.
    Non sono io che li paragono a un suv
    E non è la normale gioia del figlio ma un ostentazione del figlio come status.
    vabbè non mi so spiegare.
    Capito più o meno il senso, forse non ho mai incontrato persone del genere e mi riesce difficile inquadrarle

  10. #10
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Sep 2006
    Messaggi
    796
    Non e` ostentazione, e` monotematicita`. L'ostentazione e` piu` rara. Per i piu` si tratta semplicemente di aver perso ogni altro interesse. Va da se` che quando si ritrovano fra di loro sono in buona compagnia ma quando entri nel mucchio, tu che figli non ne hai e non ne vuoi piu` sentir parlare da tanto ti han sfracellato i gioielli, l'anomalia sei tu. Ed e` ancor piu` debilitante quando realizzi che non ci puoi fare nulla, cosi` sono e cosi` rimangono, nonostante tutti i tuoi tentativi di portare la conversazione altrove.

    - Oh, ieri sera ho visto 'sto film drammatico che bla bla
    - Uh chissa` se piace ad andrea!

    - Di', hai visto draquila? Racconta di bla bla bla
    - No, pero` che peccato, ci volevo giusto portare marco e alessio la prossima estate

    - Vorrei portare il proiettore in ufficio cosi` ci guardiamo l'italia
    - Ah si` dai, peccato per l'orario perche` volevo guardarla con nicola

    Ed e` small talk, mica massimi sistemi. Kahm, rinuncia, e` del tutto inutile.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2024 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.