Pagina 1 di 4 1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 39
  1. #1
    Moderatore emerito L'avatar di agiaco
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    613

    [Chimico-fisico-biologico]Consulenza, il mistero del pane in cassetta

    Qualcuno mi spieghi.
    Per la seconda volta in poco tempo, ho aperto una confezione di pane in cassetta, che avevo già aperto e iniziato a consumare non tantissimo tempo fa e richiuso con l'apposito fil di ferro, e il pane rimasto, inalterato all'aspetto, ha sviluppato un odore e un sapore insopportabili, di alcool o profumo che venga ingerito.

    Vorrei capire se può essere che magari sia entrata dell'aria o un batterio, o che cosa.
    NO MP TECNICI PERCHE' NON NE CAPISCO NULLA, GRAZIE

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di fred84
    Registrato dal
    Dec 2005
    Messaggi
    434
    normalissime muffe.

    il fil di ferro non ti garantisce una chiusura ermetica/sottovuoto.

    da quando lo compri hai 3-4 giorni prima che le muffe si sviluppino.

  3. #3
    Un vago odore di alcool è normale perché di solito viene trattato con l'alcool perché si conservi più a lungo; non so se sia quello che si sente maggiormente, forse per l'umidità del frigo, o è altro...
    Amaro C++, il gusto pieno dell'undefined behavior.

  4. #4
    Moderatore emerito L'avatar di agiaco
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    613
    Grazie, non è il normale aroma di alcool, ma una cosa che lo rende immangiabile e irrespirabile.

    Dunque le muffe, anche se non visibili, possono sviluppare quell'odore?
    NO MP TECNICI PERCHE' NON NE CAPISCO NULLA, GRAZIE

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di fred84
    Registrato dal
    Dec 2005
    Messaggi
    434
    Originariamente inviato da agiaco
    Dunque le muffe, anche se non visibili, possono sviluppare quell'odore?
    possibile, dovrei vederlo per esserne certo (no, non ci tengo, grazie)

    ma consumarlo entro la data di scadenza ti viene difficile?

  6. #6
    Originariamente inviato da agiaco
    Dunque le muffe, anche se non visibili, possono sviluppare quell'odore?
    Può essere... http://it.wikipedia.org/wiki/Fermentazione_alcolica
    Amaro C++, il gusto pieno dell'undefined behavior.

  7. #7
    Moderatore emerito L'avatar di agiaco
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    613
    Originariamente inviato da fred84
    possibile, dovrei vederlo per esserne certo (no, non ci tengo, grazie)

    ma consumarlo entro la data di scadenza ti viene difficile?
    non è affatto scaduto, è stato acquistato 15 giorni fa, aperto 10 giorni fa, scade nel 2011
    NO MP TECNICI PERCHE' NON NE CAPISCO NULLA, GRAZIE

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di fred84
    Registrato dal
    Dec 2005
    Messaggi
    434
    Originariamente inviato da agiaco
    non è affatto scaduto, è stato acquistato 15 giorni fa, aperto 10 giorni fa, scade nel 2011
    quando lo compri la confezione è sigillata, vero?

    da te ora ci sono millemila gradi all'ombra, vero?

  9. #9
    Moderatore emerito L'avatar di agiaco
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    613
    Originariamente inviato da fred84
    quando lo compri la confezione è sigillata, vero?

    da te ora ci sono millemila gradi all'ombra, vero?
    la confezione era chiusa, poi che fosse ermeticamente sigillata o ci fosse un foro minuscolo da qualche parte, non posso assicurarlo.

    La temperatura esterna in questio giorni è sui 28-30, la confezione è in una dispensa chiusa insieme a delle confezioni di pasta.

    Allora? confermi l'ipotesi muffe?
    Certo che è la seconda volta però, è un po' strano.
    NO MP TECNICI PERCHE' NON NE CAPISCO NULLA, GRAZIE

  10. #10
    Moderatore di PHP L'avatar di Alhazred
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    12,453
    Originariamente inviato da agiaco
    non è affatto scaduto, è stato acquistato 15 giorni fa, aperto 10 giorni fa, scade nel 2011
    La data di scadenza dovrebbe riferirsi al prodotto sigillato, controlla che non ci sia scritto entro quanto consumarlo una volta aperto.
    Ad esempio il latte dura a lungo finché il cartone è chiuso, una volta aperto si consiglia (anche sul cartone stesso) di consumarlo entro pochi giorni.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2024 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.