Pagina 1 di 5 1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 43

Discussione: tatuaggi

  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di hfish
    Registrato dal
    Dec 2000
    Messaggi
    3,180

    tatuaggi

    ne sono sempre stato affascinato, soprattutto da quelli giganti che ricoprono gran parte del corpo e sono delle vere e proprie opere d'arte... mai mi azzarderei ad tatuarmi l'intero corpo, cmq

    in ogni caso un paio di mesi fa mi sono fatto un tatuaggio nerdosissimo e in un punto nascosto (niente di sessuale) ed ora capisco il detto comune, ovvero che è difficile fermarsi al primo...

    nel mio girovagare per trovare un soggetto interessante per il braccio sinistro, dalla spalla al gomito, ho trovato un paio di artisti che mi hanno lasciato a bocca spalancata!

    il primo è jesse smith
    qui un piccolo estratto delle sue opere

    la seconda è osa wahn
    qui qualche foto

    che ne pensate di questi lavori?
    Non dobbiamo trascurare la probabilità che il costante inculcare la credenza in Dio nelle menti dei bambini possa produrre un effetto così forte e duraturo sui loro cervelli non ancora completamente sviluppati, da diventare per loro tanto difficile sbarazzarsene, quanto per una scimmia disfarsi della sua istintiva paura o ripugnanza del serpente.

  2. #2
    Moderatore di PHP L'avatar di Alhazred
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    12,453
    Guardati DMAX, fanno una trasmissione che si chiama Miami Ink (la stanno facendo in questo momento, ma la fanno tutti i giorni), fanno tatuaggi davvero fenomenali.

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di hfish
    Registrato dal
    Dec 2000
    Messaggi
    3,180
    si, la conosco e la guardicchio ogni tanto, ma di solito fanno soggetti abbastanza piccoli e poco particolari... queste secondo me sono delle tele!
    Non dobbiamo trascurare la probabilità che il costante inculcare la credenza in Dio nelle menti dei bambini possa produrre un effetto così forte e duraturo sui loro cervelli non ancora completamente sviluppati, da diventare per loro tanto difficile sbarazzarsene, quanto per una scimmia disfarsi della sua istintiva paura o ripugnanza del serpente.

  4. #4
    Avrò poco senso artistico o forse è la mia avversione ai tatuaggi che parla, ma a me quelli sembrano pasticci sulla pelle, non ci trovo proprio nulla di che

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di King TB
    Registrato dal
    May 2006
    residenza
    Melbourne
    Messaggi
    129
    posso capire un tatuaggio che richiami un qualche cosa di importante personale. ho sempre detestato i tatuaggi puramente estetici, sono una moda e poco più
    Can we pretend that airplanes, In the night sky, Are like shooting stars

  6. #6
    Moderatore di PHP L'avatar di Alhazred
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    12,453
    Originariamente inviato da hfish
    si, la conosco e la guardicchio ogni tanto, ma di solito fanno soggetti abbastanza piccoli e poco particolari... queste secondo me sono delle tele!
    Guardala più spesso allora, ieri hanno tatuato la schiena di un tipo alto 2 metri, altro che tela.
    Spesso c'è gente che si fa il braccio intero... insomma di tatuaggi grossi ne fanno.

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di hfish
    Registrato dal
    Dec 2000
    Messaggi
    3,180
    si, la croce, vista

    però mi sembra roba piatta, niente di creativo
    Non dobbiamo trascurare la probabilità che il costante inculcare la credenza in Dio nelle menti dei bambini possa produrre un effetto così forte e duraturo sui loro cervelli non ancora completamente sviluppati, da diventare per loro tanto difficile sbarazzarsene, quanto per una scimmia disfarsi della sua istintiva paura o ripugnanza del serpente.

  8. #8
    Odio i tatuaggi a colori... E non concepisco nemmeno il fatto di dover trovare un soggetto che piaccia.

    Sarò antico, ma per portarmi addosso qualcosa per tutta la vita, deve essere qualcosa che per me abbia un significato fortissimo, non un tatuaggio fine a sè stesso (peggio ancora se scelto a catalogo)...

  9. #9
    io ne ho uno sul collo..
    Questa volta, più che un voto.. è favoreggiamento.

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di --LO--
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    San Michele All'Adige
    Messaggi
    249

    Re: tatuaggi

    Originariamente inviato da hfish

    in ogni caso un paio di mesi fa mi sono fatto un tatuaggio nerdosissimo e in un punto nascosto (niente di sessuale) ed ora capisco il detto comune, ovvero che è difficile fermarsi al primo...
    Come ti capisco! Domani pomeriggio sono a fare il secondo a distanza di 3 mesi dall'ultimo (e giusto perchè dove vado avevan l'agenda piena piena sennò era fatto prima )

    Che ne penso di quei lavori...belli, ma non dicendomi nulla a me non son in grado di andare oltre. Nel senso...Io la penso esattamente come King e Mauz, un tatuaggio va fatto perchè ha un significato particolare per la persona, e quindi oltre a giudicare il "tratto" del tatuatore su un tatuaggio fatto su altri non credo si possa andare perchè, appunto, se han significato per chi li ha fatti potrebbero non dire niente a un altro per il quale non significano nulla.

    Contorta..ok, ma spero si sia capito almeno in parte il mio discorso

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2024 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.