Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 17
  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,732

    [Parere legale cercasi] Fornitore ADSL inadempiente, che gli dico?

    Da aprile ho attivato una connessione con un noto provider ADSL, banda teorica 7mbit, sapevo che non li avrei avuti tutti perché troppo distante dalla centrale. 4-5mbit me li avevano comunque "garantiti", a voce.

    Una volta avuta l'adsl vedo che in realtà i valori sono di molto inferiori, del tutto insoddisfacenti e troppo bassi per lavorare dignitosamente.

    Da li in poi si apre una trafila di segnalazioni, telefonate e "per noi è tutto apposto, si attacchi al tram sig. lnessuno perché sono tutti cazzi suoi!".

    Qui la storia completa, per chi è interessato: http://forum.html.it/forum/showthrea...readid=1543710

    Per farla breve, questo fine settimana ho usato il test ufficiale Ne.Me.Sys. per accertare in modo vincolante la loro inadempienza ed ora sto cercando di scrivere una raccomandata per comunicarglielo. Naturalmente so un cazzo di queste cose e sono certo di aver scritto più di una castroneria, peraltro in italiano stentato e confusionario

    Oggetto: segnalazione disservizio e contestuale richiesta di indennizzo

    Io sottoscritto lnessuno
    Codice Fiscale XYZ, Codice Cliente XYZ, tel. XYZ,

    PREMESSO CHE

    in data 27/03/2013 ho stipulato con la Vostra società un contratto per la fornitura di una connessione “Vodafone ADSL e Chiamate Incluse”;

    CONSIDERATO CHE

    fin dai primi giorni di utilizzo il servizio da Voi offerto non ha mai corrisposto a quanto previsto dal contratto in termini di velocità né tantomeno alla banda minima garantita di 2.1mbps (valore obiettivo ai sensi dell’art. 7, comma 4 della delibera 244/08/CSP dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni).

    Faccio presente che in più di un'occasione ho provveduto a segnalare il disservizio al Vs. call center senza alcun esito positivo:
    6/5/2013, numero segnalazione XYZ, chiuso il 14/5/2013 (8 giorni) con mio parere negativo;
    14/5/2013, numero segnalazione XYZ, chiuso il 29/6/2013 (46 giorni) con riserva di ulteriori verifiche tramite il software Ne.Me.Sys. rivelatesi poi non soddisfacenti;
    1/7/2013, numero segnalazione XYZ, non ancora conclusa nel momento in cui scrivo.

    Al fine di dimostrare l'inadempienza contrattuale da parte di Vodafone nella prestazione del servizio, allego documentazione in PDF generata dal software Ne.Me.Sys, effettuato dopo l'intervento (migliorativo ma non risolutivo) da voi considerato concluso in data 29/6/2013.

    TUTTO CIÒ PREMESSO E CONSIDERATO

    Vi richiedo di provvedere al più presto all’adempimento delle obbligazioni contrattualmente previste (velocità di connessione pari a 7mbps/512Kbps), oltre alla corresponsione di un indennizzo automatico nella misura prevista dalla Delibera n.73/11/Cons dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.
    Qualora dovesse rivelarsi impossibile da parte vostra di rispettare le condizioni previste dal contratto stipulato, chiedo di essere messo a conoscenza al più presto di tale impossibilità e di ottenere tramite comunicazione ufficiale di poter usufruire della facoltà di disdire il contratto in oggetto senza alcun costo aggiuntivo, fatto salvo l'indennizzo comunque dovuto.

    Nel caso specifico tale indennizzo risulta essere pari a € 5 per ogni giorno di ritardo nella risoluzione del malfunzionamento del servizio in oggetto, come previsto dalla delibera sopra citata.

    La corresponsione di tale importo dovrà avvenire mediante accredito nella prima fattura utile.

    In attesa di un Vs. cortese cenno di riscontro, porgo i miei più distinti saluti.
    Che ne dite? Consigli?

  2. #2

    Re: [Parere legale cercasi] Fornitore ADSL inadempiente, che gli dico?

    Originariamente inviato da lnessuno
    Da aprile ho attivato una connessione con un noto provider ADSL, banda teorica 7mbit, sapevo che non li avrei avuti tutti perché troppo distante dalla centrale. 4-5mbit me li avevano comunque "garantiti", a voce.

    Una volta avuta l'adsl vedo che in realtà i valori sono di molto inferiori, del tutto insoddisfacenti e troppo bassi per lavorare dignitosamente.

    Da li in poi si apre una trafila di segnalazioni, telefonate e "per noi è tutto apposto, si attacchi al tram sig. lnessuno perché sono tutti cazzi suoi!".

    Qui la storia completa, per chi è interessato: http://forum.html.it/forum/showthrea...readid=1543710

    Per farla breve, questo fine settimana ho usato il test ufficiale Ne.Me.Sys. per accertare in modo vincolante la loro inadempienza ed ora sto cercando di scrivere una raccomandata per comunicarglielo. Naturalmente so un cazzo di queste cose e sono certo di aver scritto più di una castroneria, peraltro in italiano stentato e confusionario



    Che ne dite? Consigli?
    Da quel che sapevo è che se troppo lenta devi poterla disdire senza penali e costi aggiuntivi, ma devi capire dal contratto il troppo lenta a quanto ammonta. Ad esempio un mio amico che aveva un problema simile con teletu mi diceva che da contratto aveva un minimo di 2 megabit.

    A questo punto però non so, se davvero fa così cagare io gli pagherei l'ultimo mese, gli darei la disdetta con i classici 15 giorni di anticipo e gli scriverei che non pagherò nessuna cavolo di penale perchè il loro servizio fa cagare. E' anche vero che finire ad avvocati per tale cifre non è nemmeno conveniente.
    "Estremamente originale e fantasioso" By darkiko;
    "allora sfiga crepuscolare mi sa che e' meglio di atmosfera serale" By NyXo;
    "per favore, già è difficile con lui" By fcaldera;
    "se lo apri te e invece di "amore" ci metti "lavoro", l'effetto è lo stesso" By fred84

  3. #3

    Re: [Parere legale cercasi] Fornitore ADSL inadempiente, che gli dico?

    Originariamente inviato da lnessuno
    Da aprile ho attivato una connessione con un noto provider ADSL, banda teorica 7mbit, sapevo che non li avrei avuti tutti perché troppo distante dalla centrale. 4-5mbit me li avevano comunque "garantiti", a voce.

    Una volta avuta l'adsl vedo che in realtà i valori sono di molto inferiori, del tutto insoddisfacenti e troppo bassi per lavorare dignitosamente.

    Da li in poi si apre una trafila di segnalazioni, telefonate e "per noi è tutto apposto, si attacchi al tram sig. lnessuno perché sono tutti cazzi suoi!".

    Qui la storia completa, per chi è interessato: http://forum.html.it/forum/showthrea...readid=1543710

    Per farla breve, questo fine settimana ho usato il test ufficiale Ne.Me.Sys. per accertare in modo vincolante la loro inadempienza ed ora sto cercando di scrivere una raccomandata per comunicarglielo. Naturalmente so un cazzo di queste cose e sono certo di aver scritto più di una castroneria, peraltro in italiano stentato e confusionario



    Che ne dite? Consigli?
    C'era già il Governo Letta quando hai sottoscritto?

    Hai fatto una cosa nuova o hai disdetto da un operatore per passare all'altro?

  4. #4

  5. #5
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,675

    Re: [Parere legale cercasi] Fornitore ADSL inadempiente, che gli dico?

    Originariamente inviato da lnessuno
    banda teorica 7mbit, sapevo che non li avrei avuti tutti perché troppo distante dalla centrale. 4-5mbit me li avevano comunque "garantiti", a voce.
    la cazzata tecnica sta qui. se 7 non arrivano perché sei lontano non arrivano e basta.
    fatti ridurre a 4 la portata e vedrai che tutto va liscio.
    ho avuto lo stesso problema (altro operatore)
    la questione è: 7 sporchi o 4 puliti?
    ci ho messo un anno a settare la linea ma ora è robustissima : 4 nominali, 4.6 4.8 effettivi

  6. #6
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,732
    Il fatto è che la mia portante è già impostata a 4mbit...

  7. #7
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    20,675
    Originariamente inviato da lnessuno
    Il fatto è che la mia portante è già impostata a 4mbit...
    chiedi una ricostruzione della linea (lo fanno a livello software)
    devi specificarlo quando chiedi in assistenza.
    è un'operazione che fanno solo in caso in po' particolari, tipo questo

    e anche accertati che la linea fisica sia a posto
    da me, finché non è venuto un tecnico serio (telecom well formed), ed in più ho fatto personalmente un saldatura c'erano problemi. "gli altri" sono fuffa (essendo in sub appalto soffrono il doppio e sono troppo sbrigativi)

  8. #8
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Apr 2002
    Messaggi
    446
    non capisco perchè una persona che stipula un contratto 20mbit / 7mbit debba poi "accontentarsi" di una 4mbit pagando "comunque" per il contratto stipulato.

    Se non mi puoi offrire una 20/7 mbit, mi fai un contratto da 4mbit a costo ridotto.
    E invece in Italia non funziona cosi...
    Veloce,Affidabile,Economico : Scegline 2

    Se la tua ragazza non te la da, tu non prendertela

  9. #9
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,732
    Da quanto ne so mi hanno addirittura cambiato centrale... Comunque sono anche un po' affari loro i mezzi con cui mi dovrebbero sistemare la linea, a me basta che vada. E se non va che mi diano la possibilità di andarmene senza pagare balzelli, e magari che risarciscano il malfunzionamento, come previsto dall'agcom.

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,732
    Originariamente inviato da saucer
    non capisco perchè una persona che stipula un contratto 20mbit / 7mbit debba poi "accontentarsi" di una 4mbit pagando "comunque" per il contratto stipulato.

    Se non mi puoi offrire una 20/7 mbit, mi fai un contratto da 4mbit a costo ridotto.
    E invece in Italia non funziona cosi...
    Sì, questo è abbastanza ridicolo. Sarebbe un sogno poter pagare in base a quanto effettivamente va la connessione. Anche arrotondato all'eccesso, anche -abbastanza- arrotondato all'eccesso.

    Ma pagare una 7mbit per averne 2 è una presa in giro...

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2024 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.