Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 19

Discussione: di moto e centimetri

  1. #1

    di moto e centimetri

    ho una suzuki gladius, altezza sella 78 cm; la mia motina mi piace in tutto, pero' se fosse piu' bassa l'apprezzerei, tanto che per un momento ho accarezzato l'idea di sostituirla con una 883, che ho avuto modo di guidare e che e' decisamente piu' bassa (12 cm, se non ricordo male)

    pero' a dir la verita', a parte l'altezza sella, preferisco di gran lunga la mia, cosi' ho pensato di abbassarla, modificando (sostituendo?) le molle degli ammortizzatori: quanto posso guadagnarci? e rischio che poi non sia piu' omologata? altre controindicazioni?

    e si, la voglio abbassare: mi consentira' di essere piu' autonoma, potendola spostare da ferma piu' agevolmente, perche' ora posso solo farlo spingendola, ma non essendoci a cavalcioni, quindi 'sta cosa qua del trovare una soluzione e' ormai decisa; quel che ancora non e' del tutto sicuro e' se posso farlo modificando la mia moto, guadagnandoci abbastanza (ora poggio con mezzo piede per parte), oppure se devo proprio cambiarla

    'zie

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di Max Della Pena
    Registrato dal
    Jan 2014
    residenza
    Udine
    Messaggi
    225
    Sostituire la molla credo comporti far funzionare l'ammortizzatore fuori dal range per cui è stato progettato, per intenderci dovrebbe essere come se sulla moto ci fosse sempre un passeggero.

    Questo credo renda l'ammortizzatore più rigido e quindi la guida mano rilassante e sicura.

    Forse l'alternativa è sostituire l'intero ammortizzatore oppure vedere se vi sono dei leveraggi fatti apposta per abbassarla senza pregiudicare il lavoro fatto dal mono posteriore, forse in qualche forum di quelle moto un po così cosà come la tua trovi informazioni più precise.

    Se abbassi il posteriore dovrai anche abbassare l'anteriore, almeno di qualche centimetro, basta sfilare gli steli delle forcelle.

    Abbassare una moto però a mio avviso non è mai stato il massimo, ma se hai questa necessità non hai alternative, a meno di prenderti una 883 che risolverebbe i tuoi problemi di appoggio piedi rendendoti le manovre e le soste estremamente più semplici e sicure.

    Non amo particolarmente quei tipi di moto ma se c'è una cosa che mi piace sentire è quel rombo zoppo delle Harley, io ci farei un pensierino.
    Mi chiedo, caro Alberto, se questo antifascismo rabbioso che viene sfogato nelle piazze oggi a fascismo finito, non sia in fondo un’arma di distrazione che la classe dominante usa su studenti e lavoratori per vincolare il dissenso.

  3. #3
    Quote Originariamente inviata da Max Della Pena Visualizza il messaggio
    ...
    proprio te, aspettavo

    Abbassare una moto però a mio avviso non è mai stato il massimo
    lo so

    ma se hai questa necessità non hai alternative, a meno di prenderti una 883 che risolverebbe i tuoi problemi di appoggio piedi rendendoti le manovre e le soste estremamente più semplici e sicure.

    Non amo particolarmente quei tipi di moto ma se c'è una cosa che mi piace sentire è quel rombo zoppo delle Harley, io ci farei un pensierino.
    io guido come nonna abelarda e sorpasso poco; ma quando capita, quella ripresa immediata mi da' sicurezza; la 883 va da 1 a 100 in quasi il doppio del tempo della gladius; inoltre ho guidato la 883 su strade lunghe e dritte, praticamente senza curve o quasi, mentre qua ogni tanto i tornanti mi toccano che lo voglia o meno e con la mia ho l'impressione che sia piu' facile; queste due considerazioni tecniche e il fatto che comunque non amo le custom, mi stanno facendo optare per metter mano alla mia

    grazie per gli spiegoni, non credo che andro' su un forum tecnico (volevo solo qualche parere extra dai tanti centauri che c'erano qua in giro, ma mi sa che son spariti pure loro ), mi sa che chiedero' al meccanico cosa mi suggerisce di fare

  4. #4
    Soluzione alternativa, che non prevede modifiche meccanico-strutturali del mezzo, stanno tornando di moda queste scarpine qui

    71pPp3hlOXL._UX500_.jpg

    Lo Spirito E' Forte
    Ma La Carne E' Debole

    Ognuno è artefice del proprio destino
    Ogni scelta, azione o decisione comporta una reazione del sistema a cui tu e tu solo dovrai rispondere

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di Misterxxx
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    3,530
    Quote Originariamente inviata da rebelia Visualizza il messaggio
    ho una suzuki gladius, altezza sella 78 cm; la mia motina mi piace in tutto, pero' se fosse piu' bassa l'apprezzerei, tanto che per un momento ho accarezzato l'idea di sostituirla con una 883, che ho avuto modo di guidare e che e' decisamente piu' bassa (12 cm, se non ricordo male)

    pero' a dir la verita', a parte l'altezza sella, preferisco di gran lunga la mia, cosi' ho pensato di abbassarla, modificando (sostituendo?) le molle degli ammortizzatori: quanto posso guadagnarci? e rischio che poi non sia piu' omologata? altre controindicazioni?

    e si, la voglio abbassare: mi consentira' di essere piu' autonoma, potendola spostare da ferma piu' agevolmente, perche' ora posso solo farlo spingendola, ma non essendoci a cavalcioni, quindi 'sta cosa qua del trovare una soluzione e' ormai decisa; quel che ancora non e' del tutto sicuro e' se posso farlo modificando la mia moto, guadagnandoci abbastanza (ora poggio con mezzo piede per parte), oppure se devo proprio cambiarla

    'zie
    stai scherzando, spero ...
    Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginare. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione e ho visto i raggi B, balenare nel buio vicino le porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti ... andranno ... perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia. È tempo di morire. (Roy Batty).

  6. #6
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,015
    >Uranio Radioattivo<
    BINARY.SUN
    flickr

  7. #7
    Quote Originariamente inviata da BORSE84 R-OH Visualizza il messaggio
    Soluzione alternativa, che non prevede modifiche meccanico-strutturali del mezzo, stanno tornando di moda queste scarpine qui

    71pPp3hlOXL._UX500_.jpg

    e come diavolo le infili tra pedalina e marce, esattamente?

    @misterxxx perche' dovrei?

    @uranio:

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Max Della Pena
    Registrato dal
    Jan 2014
    residenza
    Udine
    Messaggi
    225
    Quote Originariamente inviata da rebelia Visualizza il messaggio
    proprio te, aspettavo



    lo so



    io guido come nonna abelarda e sorpasso poco; ma quando capita, quella ripresa immediata mi da' sicurezza; la 883 va da 1 a 100 in quasi il doppio del tempo della gladius; inoltre ho guidato la 883 su strade lunghe e dritte, praticamente senza curve o quasi, mentre qua ogni tanto i tornanti mi toccano che lo voglia o meno e con la mia ho l'impressione che sia piu' facile; queste due considerazioni tecniche e il fatto che comunque non amo le custom, mi stanno facendo optare per metter mano alla mia

    grazie per gli spiegoni, non credo che andro' su un forum tecnico (volevo solo qualche parere extra dai tanti centauri che c'erano qua in giro, ma mi sa che son spariti pure loro ), mi sa che chiedero' al meccanico cosa mi suggerisce di fare
    Ecco, adesso avrei una richiesta.

    E' possibile fare in modo che aprendo il forum non si deva aspettare che carichi i banner per poter cliccare sulla discussione desiderata?

    Adesso ogni volta apro 3 discussioni sotto

    Lateralizzateli o popuppalizzateli santiddio non se ne pote pleux
    Mi chiedo, caro Alberto, se questo antifascismo rabbioso che viene sfogato nelle piazze oggi a fascismo finito, non sia in fondo un’arma di distrazione che la classe dominante usa su studenti e lavoratori per vincolare il dissenso.

  9. #9
    Utente di HTML.it L'avatar di Misterxxx
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    3,530
    Quote Originariamente inviata da rebelia Visualizza il messaggio
    @misterxxx perche' dovrei?
    ... ma veramente George ???

    Premesso che ... poggiare con mezzo piede per parte, avanza !!
    Tu veramente vorresti variare l'altezza della moto, devastarne le quote, rompere gli equilibri che il costruttore ha progettato e trovarti una moto diversa (sbagliata) tra le gambe??
    Ci sono piloti che per trovare il giusto compromesso nel variare soprattutto l'altezza del posteriore impiegano tempo e sudore, compensandolo con l'anteriore, la gomma, l'interasse, i settings ...
    Senza parlare di un cambio del leveraggio
    Va bene andare come nonna papera, ma avresti una moto agevole per il 5% dell'uso (spostamento da fermo) e pessima e pericolosa per il 95% dell'uso (guida).
    L'unica cosa che puoi fare senza entrare in un ginepraio è cambiare o svuotare la sella e guadagnare qualche centimetro (oltre che un consistente indolenzimento del culetto )
    Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginare. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione e ho visto i raggi B, balenare nel buio vicino le porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti ... andranno ... perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia. È tempo di morire. (Roy Batty).

  10. #10
    Quote Originariamente inviata da Misterxxx Visualizza il messaggio
    ... Premesso che ... poggiare con mezzo piede per parte, avanza !!
    la guido cosi' da quasi 10 anni e il problema non e' guidarla, ma gestirmela da ferma... facciamo che ti fidi, ok?

    Tu veramente vorresti...
    questo e' il motivo per cui prima di metterci mano, cerco di sentire i pareri di chi ne sa piu' di me
    ho un problema e sto cercando la soluzione migliore

    Va bene andare come nonna papera, ma avresti una moto agevole per il 5% dell'uso (spostamento da fermo) e pessima e pericolosa per il 95% dell'uso (guida).
    pf esplica: perche' pessima e pericolosa? considera che stai parlando con un'utonta che non vuol prediche ma spiegazioni che possa capire (e tieni conto che lo spostamento da ferma per me e' un grosso, grosso ostacolo, visto che giro da sola e quindi m'arrangio in tutto e per tutto)

    L'unica cosa che puoi fare senza entrare in un ginepraio è cambiare o svuotare la sella e guadagnare qualche centimetro (oltre che un consistente indolenzimento del culetto )
    cosa praticamente impossibile: la gladius gia' ha la sella supersottile

    @max: segnalo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.